Udinese-Carpi 1-2: Diretta LIVE, Il Carpi vince ma non basta, è retrocessione. Commovente tributo del Friuli a Di Natale

Pubblicato il autore: giuseppe spampinato Segui

serie-a-20122013-il-calendario_1_big

Una partita che ha regalato non poche emozioni, ma non per il gioco che si è visto in campo. Le due squadre  infatti non hanno offerto un grande spettacolo, il Carpi è passato in vantaggio grazie a un rigore e a uno straordinario Verdi. Ma gli occhi di tutti erano rivolti al tabellone per il risultato del Barbera.
Il Carpi ha fatto quello che doveva fare, vincere la partita, ma a poco è servito dato il successo del Palermo sul Verona.
Commozione nel finale per il saluto a Di Natale (in gol su rigore) e Domizzi

FINE SECONDO TEMPO

94′ La partita finisce. Il Carpi porta a casa il risultato ma dice addio alla serie A
92′ Occasione Carpi, di Gaudio tira su Karnezis
91′ Ci saranno 3 minuti di recupero
90′ Sostituzione Udinese, ancora un addio, stavolta è DOMIZZI 
88′ Il Gol del Verona riaccende le poche speranze del Carpi
86′ Sostituzione Carpi, Cofie al posto di Martinho
85′ Karnezis intercetta un cross di Porcari
82′ Sostituzione carpi, Di Gaudio al posto di Verdi
80′ TOTO’ DI NATALE SEGNA IL RIGORE, Udinese-Carpi 1-2
79′ RIGORE PER L’UDINESE, fallo di Porcari su Widmer
78′ SOSTITUZIONE, ENTRA TOTO’ DI NATALE PER IL SUO ULTIMO SALUTO AL FRIULI, a fargli spazio Bruno Fernandes
75′ AMMONIZIONE PER BADU
73′ Verdi scatenato, sfiora la traversa!
72′ Bell’azione di Badu, che però viene fermato dalla difesa del Carpi
66′ Parata di Colombi su colpo di teesta  di Danilo
65′ In questo secondo tempo Udinese-Carpi non sta regalando emozioni, i ritmi sono notevolmente calati anche a causa del nuovo vantaggio del Palermo
60′ AMMONITO SUAGHER, fallo su Zapata
58′ AMMONITO FELIPE per un fallo ai danni di Lasagna
54′ Palermo ancora in vantaggio, ora il Carpi è di nuovo in B
53′ Zapata prova il tiro ma la palla finisce fuori
50′ Il Verona pareggia al Barbera, in questo momento il Carpi è salvo
48′ Occasione Carpi,ancora Verdi scatenato, il suo tiro finisce fuori
46′ SOSTITUZIONE per l’Udinese, Ali Adnan è rimasto negli spogliatoi, al suo posto Pasquale
46′ Comincia il secondo tempo di Udinese-Carpi

Leggi anche:  Sky o Eleven Sports? Dove vedere Argentina-Paraguay in tv e in streaming, Copa America 3^ giornata

Primo tempo noioso che si accende improvvisamente al 35′ Felipe stende Lasagna e Mazzoleni assegna il calcio di rigore. Thereau si scatena contro l’arbitro che lo manda negli spogliatoi in anticipo. Verdi non sbaglia dal dischetto  e raddoppia un minuto dopo su azione personale.
Il carpi sa di poter portare a casa la partita, ora deve solo sperare che ilo Verona raggiunga il Palermo al Barbera

FINE PRIMO TEMPO UDINESE-CARPI 0-2

45′ Piris chiude bene su Martinho impedendo al giocatore del Carpi di essere pericoloso
42′ AMMONITO CRIMI (C) per un fallo su bruno Fernandes
40′ é la prima doppietta in serie A per Verdi
38′ RADDOPPIO DEL CARPI! ancora Verdi che con una gran giocata in area batte Karnezis
36′ GOL!!!  Verdi dal dischetto non sbaglia, Udinese-Carpi 0-1
36′ Thereau viene espulso per proteste in seguito all’assegnazione del rigore
35′ RIGORE PER IL CARPI, fallo di Felipe su Lasagna
32′ Piris (U) prova di destro dopo un corner, palla alta
29′ sullo schermo del Friuli compare la notizia del vantaggio del Palermo
26′ Bruno Fernandes manda a lato di poco, occasione importante per l’Udinese
25′ punizione di Lasagna, tiro deviato dalla  barriera e Karnezis para
20′ Il Carpi prova a spingersi in avanti aumentando il pressing
18′ anche il Carpi si affaccia in avanti, Lasagna per Verdi che non aggancia
16′ conclusione debole di Thereau servito da Zapata
15′ primo quarto d’ora di buona Udinese, il Carpi subisce i Friulani anche se dovrebbe fare la partita
9′ AMMONIZIONE per Gagliolo (C) per un’entrata su Widmer
8′ parata di Colombi (C) in tuffo
6′ Occasione Udinese, Zapata solo davanti al portiere manda a lato
4′ calcio di punizione per l’Udinese, pallone spazzato via dalla difesa del Carpi
3′ l’Udinese parte all’attacco, Colombi impegnato due volte su crossi di Zapata e Ali Adnan
1′ L’arbitro Mazzoleni dà il fischio d’inizio.

Leggi anche:  Berrettini-Norrie 6-4 6-7 6-3 (Video Highlights Atp Queen's 2021): l'azzurro fa suo il 5° titolo in carriera

Inizio primo tempo.

Formazioni:
Udinese: Karnezis; Felipe, Piris, Danilo; Widmer, Ali Adnan, Lodi, Badu, Fernandes; Thereau, Zapata
Carpi: Colombi; Gagliolo, Sabelli, Zaccardo, Suagher; Pasciuti, Bianco, Martinho, Crimi; Lasagna, Verdi

Alla Dacia Arena uno scontro che può significare tutto per il Carpi, costretto a vincere per aggrapparsi a una speranza, seppur misera, di salvezza. Gli uomini di Castori, infatti, non sono solo chiamati fare risultato in questa gara, ma anche a sperare che l’Hellas Verona (ormai retrocesso da due turni) faccia lo stesso sul campo del Palermo.
Per il momento i siciliani sono a +1 sul Carpi ma, in caso di arrivo a pari punti (ossia con Carpi che pareggia a Udine e Palermo che perde in casa) passa la squadra romagnola in virtù della migliore differenza reti, dato che gli scontri diretti sono finiti entrambi in parità.
Il Carpi ha quindi due risultati su tre ma solo se il Palermo perde.
C’è da dire che le rispettive avversarie hanno ormai avuto i loro verdetti e vedremo se ancora una volta l’ultima giornata di campionato sarà solo una passerella.
L’Udinese ormai non ha più nulla da dire in questa stagione che è stata disastrosa; dopo essere partiti con una vittoria inpensabile allo Juventus Stadium alla prima di campionato, i friulani si sono persi, arrivando alla salvezza per un soffio.
Finora solo un precedente tra le due squadre, ossia il match d’andata, finito 2-1 per il Carpi, che però non è in  grandissima forma, arrivando da due sconfitte consecutive che lo hanno costretto a giocarsi la salvezza proprio all’ultima giornata.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,