VIDEO – Brasile-Perù 0-1: Brasile fuori dalla Copa America! Perù ai quarti

Pubblicato il autore: Fabio Roveda Segui

Brasile

Coppa America, Brasile-Perù 0-1: ‘Los Incas’ ai quarti, Brasile eliminato.

Coppa America, clamorosa eliminazione del Brasile di Dunga. A Boston i verdeoro giocano meglio nel primo tempo, ma non pungono, complice anche un attacco piuttosto sterile essendo orfani di Neymar. E nella ripresa sono puniti al 75′ da un gol di Ruidiaz, segnato probabilmente con un braccio (qualcuno in Sudamerica parla già di “Mano de Dios”), anche se a fine gara l’attaccante ha dichiarato: “Non capisco le polemiche, l’ho toccata con la coscia”. Eliminazione cocente per la Seleçao, forse non tanto quanto quella patita contro la Germania (1-7) nei Mondiali in casa, ma altrettanto sensazionale. In paradiso il Perù, che ai quarti sfiderà la Colombia.

Coppa America, BRASILE-PERU diretta live 0-1:

SECONDO TEMPO
96′ E’ FINITAAAAAAAA!!!!! IL PERU VA AI QUARTI, PSICODRAMMA BRASILE!!!
93′ ELIAS!!! COSA SI E’ DIVORATO?!?!? Cross dalla destra, non ci arriva Ramos e da due passi Elias colpisce con la coscia appoggiando di fatto la palla tra le braccia di Gallese.
91′ Concessi SEI MINUTI DI RECUPERO. Entra Tapia per Cueva nel Perù, quest’ultimo se la prende comodissima.
90′ Perù a una manciata di minuti da un risultato storico.
89′ Giallo anche per Renato Augusto.
88′ Ammonito Dani Alves, tensione palpitante ora.
88′ Ci prova Dani Alves da fuori, tiro leggermente deviato ma Gallese non si fa sorprendere.
86′ Inutile dire che il Perù ora si stia limitando a spazzare il pallone il più lontano possibile dalla sua area.
84′ Gil di testa da punizione sale in cielo ma non inquadra la porta.
82′ Brasile disperatamente in avanti ora. Con questo risultato i carioca rischierebbero una clamorosissima eliminazione.
VIDEO – Guarda il gol, la sensazione è che sia stato nettamente segnato con il braccio…
Ruidiaz
79′ RETE CONVALIDATA!!! PAZZESCO!!! PERU IN VANTAGGIO!!! 0-1 PERU!!!
78′ INCREDIBILE STA SUCCEDENDO DI TUTTO! L’arbitro sembra aver cambiato idea di nuovo e indica il centrocampo. Lungo conciliabolo con gli assistenti…
75′ ATTENZIONE!!! ANNULLATO UN GOL AL PERU!!! Grandi proteste dopo che la rete sembrava essere stata assegnata. Azione dirompente di Polo sulla destra, cross al centro dove Ruidiaz appena entrato mette dentro. Con il petto o con la mano?
75′ Animi che si scaldano per un fallo di Renato Augusto. Molta scena però da parte dei peruviani.
72′ Entra Hulk, esce Gabigol. Primo cambio per il Brasile.
72′ Ammonito Lucas Lima, è il primo giallo della gara. Non era diffidato.
71′ Ramos chiude in area su Coutinho. Nel Brasile è pronto a entrare Hulk.
70′ Destro strozzato di Coutinho e para facile Gallese. Buon break di Renato Augusto a centrocampo che aveva dato il là a un’azione interessante dopo aver ricevuto da Dani Alves.
69′ Gioca meglio il Perù in questa fase, ma è sterile in zona offensiva.
65′ Gareca getta nella mischia Ruidiaz, secondo cambio per il Perù. Gli fa spazio un impalpabile Flores.
64′ Ripartenza Perù e primo corner della gara per ‘Los Incas’. Nulla di fatto.
63′ MURATO COUTINHO! Cross di Dani Alves, perfetta sponda di petto in area di Renato Augusto, Coutinho impatta bene di sinistro al volo, Rodriguez si immola e respinge.
62′ Partita diventata improvvisamente bruttina, il Perù non riesce a rendersi pericoloso e il Brasile dà l’impressione di avere già un occhio sul cronometro.
59′ Buona chiusura di Miranda, ma non riescono a ripartire efficacemente i verdeoro.
56′ Brasile che lentamente recupera metri e torna a comandare le operazioni del match.
54′ Cueva calcia direttamente in porta cercando l’incrocio sul palo lungo, scelta ed esecuzione discutibili.
53′ Ancora un fallo di Miranda in lieve difficoltà, su Guerrero. Punizione dal vertice destro dell’area brasiliana per il Perù.
52′ Conclusione velleitaria di Coutinho da trenta metri, palla lontanissima dallo specchio della porta difesa da Gallese.
51′ Yotun sembra aver dato un minimo di precisione al fraseggio degli andini.
49′ ALISSON CI METTE LE MANI! Cueva calcia a giro sopra la barriera, tiro angolato ma debole e Allison riesce a smanacciare via il pallone.
48′ Subito in evidenza Yotun, ruba palla a Lucas Lima e viene steso da Miranda al limite. Graziato di un giallo l’interista, ma punizione pericolosa.
46′ Si riparte! Un cambio nel Perù: esce Balbin, al suo posto Yotun.

PRIMO TEMPO
La migliore giocata del match finora: parata di Gallese su sinistro velenoso di Gabriel Barbosa, in arte Gabigol.
DUPLICE FISCHIO! Cunha manda tutti negli spogliatoi, termina 0-0 il primo tempo di Brasile-Perù. Verdeoro superiori in quanto a mole di gioco e che avrebbero meritato il vantaggio, ma risultato che lascia ancora tutto in bilico. Da segnalare un possibile rigore per parte, ma l’arbitro Cunha ha lasciato correre in entrambe le aree.
47′ Ennesimo corner per il Brasile, libera la difesa del Perù.
45′ Concessi due minuti di recupero.
44′ PROTESTE DEL PERU! Prima vera azione del match per gli uomini di Gareca, Cueva entra in area e viene toccato da Gil. Rigore che pareva netto ma Cunha lascia ancora correre. “Pareggiato” il rigore su Lucas Lima qui.
41′ Ci prova ancora Gabriel Barbosa dal limite, Gallese alza in angolo.
40′ Statistiche abbastanza impietose finora: possesso palla 66%-34%, 3-0 tiri, 4-0 corner, tutto a favore del Brasile.
39′ Buono spunto di Lucas Lima che dialoga con Willian e si guadagna un corner.
38′ Dani Alves monumentale! Grande recupero su Guerrero, scippato letteralmente del pallone a metacampo.
36′ WILLIAN! Sinistro di prima intenzione su splendido cross di Filipe Luis, il tiro del centrocampista del Chelsea termina di poco sopra la traversa.
35′ Solo lanci lunghi per Guerrero, isolato in avanti. Perù che dovrà fare più di questo se vorrà avere la meglio di questo Brasile, solido e propositivo.
31′ Intanto abbiamo superato la mezzora. Brasile convincente alla ricerca del vantaggio, Perù non pervenuto finora.
29′ Guerrero a terra dolorante dopo un contrasto con Gil che non era parso troppo grave in diretta.
27′ GALLESE! CHE PARATA SU GABIGOL! Gabigol riceve da Willian, fa perno sul piede destro e calcia di sinistro dall’altezza del dischetto, ci arriva con la punta delle dita Gallese e manda in corner. Brasile sempre più pericoloso!
26′ Elias serve in area Dani Alves, esce male Gallese ma il pallone è troppo profondo e l’ex Barcellona non riesce a tenerlo in gioco.
24′ PROTESTE DEL BRASILE! Ramos viene anticipato in area da Lucas Lima che gli porta via il pallone, il difensore peruviano tocca il giocatore del Santos ma per Cunha è solo rimessa dal fondo. Decisione discutibile questa da parte del fischietto uruguiano.
21′ Gioco fermo per soccorrere Gallese, scontratosi con un compagno di reparto sugli sviluppi di un corner.
19′ Coutinho giù in area dopo un blocco di Ramos, si dispera il fantasista del Liverpool ma l’impressione è che Cunha abbia fatto bene a lasciar giocare.
18′ Imprecisa la manovra della ‘Blanquirroja’, ora il Brasile cerca di rallentare i ritmi e gestire.
15′ Fermato Coutinho, ma i peruviani fanno molta fatica a ripartire.
13′ Dal corner girata di Renato Augusto altissima. Nulla di fatto.
12′ Filipe Luis! Primo vero squillo del match! Sinistro potente da fuori per il terzino dell’Atletico Madrid, ma Gallese fa buona guardia sul suo palo e si distende mandando in angolo.
11′ Coutinho in profondità per Gabriel Barbosa, esce bene Gallese e fa sua la sfera.
9′ Ritmi che stanno crescendo vertiginosamente. Willian chiuso in area ancora una volta da Rodriguez, è sempre il Brasile a rendersi più pericoloso.
7′ Coutinho prova a infiammare il match con una bella giocata a centrocampo: palla filtrante per Gabriel Barbosa che è chiuso bene da Rodriguez, abile a guadagnarsi una rimessa dal fondo.
5′ Dani Alves protesta per una spinta in area subita da Flores, ma è solo corner per i verdeoro.
3′ Prime fasi di studio, gioco molto spezzettato in avvio.
1′ Partiti! Iniziata la gara.

Un minuto di silenzio a commemorare le vittime del massacro di Orlando.
Nel Brasile recupera l’interista Miranda, fascia di capitano al braccio per lui.
Squadre nel tunnel degli spogliatoi pronte a fare il loro ingresso in campo.
Tutto esaurito al ‘Gillette Stadium’ di Foxborough. Fra poco Brasile e Perù si sfideranno nell’ultimo match che deciderà il Gruppo B della Coppa America. Chi passa il turno sfiderà la Colombia.
Intanto, al ‘MetLife Stadium’ di East Rutherford, l’Ecuador ha sconfitto Haiti per 4-0 (reti di E.Valencia all’11’, Ayovì al 19′, Noboa al 57′, A.Valencia al 78′), qualificandosi come seconda classificata del Gruppo B. Ai quarti affronteranno i padroni di casa degli USA.

FORMAZIONI UFFICIALI
BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Dani Alves, Miranda, Gil, Filipe Luis; Elias, Renato Augusto; Willian, Lucas Lima, Coutinho; Gabriel Barbosa. All. Dunga.
PERU (4-2-3-1): Gallese; Corzo, Rodriguez, Ramos, Trauco; Balbin, Vílchez; Polo, Cueva, Flores; Guerrero. All: Gareca.
Arbitro: Andrés Cunha (Uruguay).

TABELLINO
BRASILE-PERU 0-1: Ruidiaz 75′
BRASILE: Alisson; Dani Alves, Miranda (C), Gil, Filipe Luis; Elias, Renato Augusto; Willian, Lucas Lima, Coutinho; Gabriel Barbosa (72′ Hulk). A disposizione: Ganso, Jonas, Diego Alves, Marquinhos, Rodrigo Caio, Fabinho, Douglas, Walace, Lucas, Marcelo Grohe. Allenatore: Dunga.
PERU: Gallese; Corzo, Rodriguez, Ramos, Trauco; Balbin (46′ Yotún), Vílchez; Polo, Cueva (91′ Tapia), Flores (64′ Ruidiaz); Guerrero (C). A disposizione: Revoredo, Luiz Da Silva, Penny, Alfagme, Abram, Benavente, Hohberg, Céspedes, Caceda. Allenatore: Gareca.
Marcatori: Ruidiaz 75′ (P).
Ammoniti: Lucas Lima, Dani Alves, Renato Augusto.
Espulsi: nessuno.
Arbitro: Andrés Cunha (Uruguay).

Gruppo B Coppa America 2016 – Dal ‘Gillette Stadium’ di Foxborough la diretta live di Brasile-Perù, match decisivo per le sorti del gruppo B di Coppa America 2016. Il Brasile ha due risultati su tre per ritrovarsi ai quarti contro la Colombia ed evitare una clamorosa eliminazione, mentre il Perù è obbligato a vincere se non vuole interrompere subito il suo cammino. Qui tutti i calcoli sui possibili incroci e sulla situazione del gruppo. Dunga dovrebbe affidarsi a un Coutinho in rampa di lancio (tripletta ad Haiti) in attacco, nel giorno del suo ventiquattresimo compleanno. In porta è confermato il neo-romanista Alisson nonostante la ‘frittata’ combinata all’esordio con l’Ecuador. ‘Blanquirroja’ che si affida invece al trio Cueva-Flores-Guerrero, che con una rete a testa sono gli autori dei tre gol finora siglati in questa competizione dagli uomini di Gareca.

  •   
  •  
  •  
  •