Euro 2016 Francia Albania 2-0: Griezmann e Payet stendono un’Albania tutta cuore!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

95′: Gran gol di Payet allo scadere, tiro a giro pazzesco del francese.
89′ Cross dalla destra di Rami, sbuca di testa Griezmann che insacca di precisione.
82′
Brivido in area albanese, con Kante che non arriva per un soffio.
78′ Azione insistita della Francia, alla fine Sagna spara alto da buona posizione.
69′ Palo clamoroso della Francia con Giroud, che prende posizione e colpisce bene di testa, ottimo assist di Evra.
67′
Bel recupero di Kante, che scarica per Coman che mette in bel cross, Giroud di testa fuori di poco.
62′ Payet confeziona un altro bel cross, ma Koscielny di testa colpisce male.
53′ Spettacolare botta al volo di Pogba, conclusione che esce di poco, sopra la traversa.
51′ Albania che ci prova, incredibile palo con un colpo di testa sfortunato di Sagna!
46′
Occasione dopo appena 30 secondi con Coman che si allunga, ma non arriva a colpire di testa da posizione ravvicinata.

Secondo tempo

Si chiude dopo 46′ minuti la prima frazione al Velodrome Francia-Albania 0-0, brutta partita con una Francia lenta e mai pericolosa, meglio l’Albania che si è difeso alla grande e soprattutto sui calci piazzati, ha creato qualche situazione pericolosa. Senza idee e fantasia la squadra di Deschamps, si salva solo Payet; la scelta di tener fuori Pogba e Griezmann sembra alquanto discutibile.
44′ Punizione dal limite un po’ defilata, se ne incarica Memushaj, bella conclusione alta di poco.
39′ Bello schema su corner per l’Albania, che con Lenjani è pericolosa, ma Kantè respinge la conclusione.
35′
Numero spettacolare di Coman, cross bloccato da Berisha.
24′ Tiro cross di Hysaj pericoloso, deviato da Sagna, blocca senza problemi Lloris.
21′ Martial imbeccato splendidamente da Payet, entra in area ma viene bloccato da Ajeti, al momento del tiro.
13′ Si fa vedere anche l’Albania, con un tiro velleitario dalla distanza di Lenjani, sfera altissima sopra la traversa.
4′
Occasione Francia con Giroud, che colpisce sottomisura di testa, pallone che termina 2 metri sopra la traversa, assist servito da Payet su punizione.

Incredibili le scelte di Deschamps che tiene fuori Pogba e Griezmann, scelte molto coraggiose per il ct transalpino.
Primo tempo

FORMAZIONI UFFICIALI
FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Matuidi, Kante; Coman, Payet, Martial; Giroud
ALBANIA (4-1-4-1): Berisha, Lila, Lenjani, Hysaj, Agolli, Memushaj, Sadiku, Kukeli, Mavraj, Arlind Ajeti, Abrashi

I padroni di casa cercheranno di staccare immediatamente, il biglietto per la fase a eliminazione diretta; la squadra di De Biasi dovrà fare il miracolo, dopo la sconfitta di misura all’esordio e tentare come minimo di non uscire battuta da questa gara, per mantenere acceso il lumicino in vista dell’ultima partita, contro la Romania. Nel pomeriggio Romania e Svizzera hanno pareggiato 1-1.
Sulla carta sembra una gara dal pronostico chiuso, in favore della squadra di Deschamps, ma nelle ultime 2 gare giocate tra Francia e Albania, la squadra di De Biasi ha ottenuto un pareggio e una vittoria, un anno fa più o meno di questi tempi.
Francia-Albania sarà la seconda partita del girone A, si giocherà al Velodrome di Marsiglia alle ore 21,  i transalpini hanno vinto la prima gara, soffrendo più del previsto, per 2-1 contro la Romania grazie alla splendida rete di Payet; l’Albania invece è stata sconfitta di misura per 1-0 dalla Svizzera, disputando però una buona gara.

  •   
  •  
  •  
  •