EURO 2016 LIVE FINALE Albania – Svizzera 0-1 (5′ Schär)

Pubblicato il autore: Max Mostes Segui

Da Max Mostes, un cordiale saluto, a presto risentirci con le dirette LIVE di EURO 2016 su Supernews.it

Partita emozionante, decisa dall’incornata dopo cinque minuti di Fabian Schär, difensore centrale dell’Hoffenheim. L’Albania ha giocato per 55 minuti con un uomo in meno per l’espulsione di Cana al 36′, ma ha saputo controbattere alle offensive svizzere. Numerose le occasioni da ambo le parti, le piú clamorose il palo di Dzemaili su punizione da una parte e l’errore del neoentrato Gashi a tu per tu con Sommer dall’altra. Migliori in campo Dzemaili e Hysaj.

FINITA!!! LA SVIZZERA BATTE L’ALBANIA 1-0

93′ La Svizzera guadagna una punizione in difesa e cerca di rallentare la partita

92′ Ora assedio albanese. Cross a ripetizione contrati dai giocatori in maglia bianca

TRE MINUTI DI RECUPERO

90′ Punizione per l’Albania dalla trequarti. La battuta di Kace é troppo sul portiere, esce Sommer

89′ Ammonito Kukeli per un fallo a centrocampo in ripartenza

88′ ENTRATO FERNANDES PER SHAQIRI

87′ GASHI!!!! SOMMER STREPITOSO!!! INCREDIBILE CHANCE PER IL PARI. La difesa svizzera si perde il neoentrato che si ritrova a tu per tu col portiere avversario. Tiro a mezza altezza, Sommer fa il fenomeno

86′ Intanto poco fa il numero 11 Gashi ha rilevato il numero 10 Sadiku

85′ Corner battuto orridamente da Shaqiri, palla direttamente sul fondo

84′ FREI!! Passaggio di Embolo per il centrocampista del Basilea, tiro deviato in corner

83′ Rivedendo il replay, molti i dubbi sul fallo precedente di Lichtsteiner in area

82′ BERISHA RISCHIA IL FALLO DA RIGORE!! Lancio di Lichtsteiner per Seferovic, che controlla e perde l’attimo, anche per l’uscita a valanga del portiere della Lazio, che ha rischiato grosso

81′ Tiro di Shaqiri col mancino dal limite dell’area, Berisha in due tempi blocca

80′ Contatto sospetto nell’area svizzera, ma l’arbitro non ravvede gli estremi per la massima punizione per il contatto Lichtsteiner – Sadiku

79′ Richiamo dell’arbitro a Frei, reo di aver sgambettato un avversario. Punizione dell’Albania che riparte con il suo giro-palla

77′ SADIKU SULL’ESTERNO DELLA RETE: altra palla gol per gli uomini di De Biasi, ma il numero 10 spara sull’esterno della rete, dando a molti l’illusione del gol

77′ ALTRO CAMBIO DELLA SVIZZERA, FUORI DZEMAILI DENTRO FABIEN FREI

76′ Primo tiro di Embolo: Shaqiri scarica in area sul giovanissimo talento del Basilea, palla alta

75′ A un quarto d’ora dalla fine, Svizzera sempre avanti uno a zero

73′ SECONDO CAMBIO NELL’ALBANIA: FUORI ROSHI DENTRO IL PIU’ OFFENSIVO CIKALLESHI

71′ Embolo prova l’imbucata centrale per Seferovic, fa buona guarda Kukeli

70′ Altra ripartenza albanese, Lenjani per Sadiku sulla sinistra, il suo cross messo in corner dalla difesa. Sull’angolo allontana Shaqiri di testa

69′ Ora la Svizzera fa girare la palla, in attesa di aprire un varco nella difesa in maglia rossa

67′ Ammonito Behrami, che sul contropiede albanese aveva steso Lenjani lanciato sulla fascia sinistra

66′ STREPITOSO BERISHA SU SEFEROVIC: dopo un contropiede albanese la Svizzera si riorganizza, ruba palla e manda in porta la punta dell’Eintracht Francoforte. Questa volta monumentale Berisha

64′ Shaqiri va a sorpresa in porta, facile per Berisha

63′ SUBITO AMMONITO KACE. Behrami gli va via in gran stile, il neoentrato lo tiene per il pantaloncino. Altro giallo sacrosanto

62′ FUORI ANCHE MEHMEDI, DENTRO L’ATTESISSIMO EMBOLO

61′ PRIMO CAMBIO PER L’ALBANIA Fuori Taulant Xhaka, dentro il numero 20 Ergys Kace, giocatore del PAOK Salonicco

60′ Cross dalla trequarti di Hysaj, Sommer si esibisce in una presa ad una mano. Sul successivo contropiede Dzemaili scivola e perde la palla

59′ L’Albania continua comunque, sebbene in dieci uomini, ad impostare le azioni da dietro, anche se é molto difficile innescare le punte

58′ Mehmedi serve in area Lichtsteiner, chiuso dalla difesa dei balcanici

55′ Tiro di Granit Xhaka da fuori, palla in gradinata. La Svizzera in costante ricerca del raddoppio

53′ ALTRA OCCASIONE PER SEFEROVIC!! Filtrante dello Xhaka svizzero per l’attaccante ex Fiorentina, che tira come nel primo tempo addosso a Berisha

52′ Con l’uscita di Cana, il terzino destro del Napoli é diventato capitano

51′ Verticalizzazione di grandissimo livello di Hysaj, Djorou e Sommer fanno buona guardia su Sadiku

50′ Palla di Rodriguez per Shaqiri al termine di una buona azione corale dei bianchi, ma la palla é leggermente troppo lunga

49′ Si combatte su ogni pallone, minuti iniziali di studio

46′ Bella chiusura di Roshi su Seferovic, poi Rodriguez commette fallo sul napoletano Hysaj

RIPARTITI, primo pallone per la Svizzera

Le squadre stanno per rientrare in campo, non dovrebbero esserci sostituzioni per il momento

FINE PRIMO TEMPO – davvero una bella partita al Félix Bollaert di Lens. Arrembante per larghi tratti la Svizzera, che va subito avanti con Schär dopo 5 minuti. L’Albania si difende ma punge, andando vicinissima al pari con Sadiku, che peró si trova davanti un grande Sommer. L’espulsione di Cana ha sicuramente spostato gli equilibri, visto che negli ultimi dieci minuti del primo tempo la Svizzera ha avuto tre limpide occasioni per raddoppiare. Ora squadre negli spogliatoi, a risentirci per l’intervallo

46′ Cross dalla destra di Shaqiri, la palla si perde sul fondo

UN MINUTO DI RECUPERO

45′ Batte Taulant Xhaka, ottima uscita alta di Sommer sull’accorrente Mavraj

44′ Corner per l’Albania, che mette la testa fuori dopo aver sofferto

43′ ANCORA SVIZZERA!! ora agli uomini di Petkovic va stretto l’1-0. Gran tiro di Seferovic, risposta attenta di Berisha

41′ OCCASIONE SVIZZERA!!  Shaqiri scambia sulla destra con Behrami, palla per Lichtsteiner che crossa basso in mezzo per Dzemaili. Gran tiro del centrocampista del Genoa, palla fuori di pochissimo

40′  Dal replay della punizione si puó ancora apprezzare la conclusione potentissima ma sfortunata di Dzemaili

39′ Azione personale di Lenjani, da solo contro tutta la difesa rossocrociata. Tiro debole facilissimo per Sommer

38′ PALO DI DZEMAILI!!! Sulla conseguente punizione dal limite dell’area Dzemaili calcia sul palo del portiere, la sfera incoccia il legno sinistro.

36′ ESPULSO CANA!!! Lancio di Behrami in profonditá per Seferovic, Cana scivola e prende volontariamente la palla con la mano. Inevitabile il secondo giallo

33′ Tiro cross di Roshi al termine di una sua pregevole azione personale. Sicuro Sommer blocca a terra

32′ Brutta entrata di Ricardo Rodriguez su Hysaj. L’arbitro peró non ammonisce il terzino sinistro del Wolfsburg

31′ OCCASIONISSIMA ALBANIA!!!!!!! Meravigliosa palla di Hysaj per Sadiku, che spara su Sommer.

30′ Sciabolata morbida di Shaqiri, ancora fischiato dai supporters albanesi, ma il pallone lungo é facile preda di Berisha

28′ Corner per l’Albania, Schär in acrobazia mette fuori. Super protagonista della partita il centrale svizzero

26′ PRIMA PALLA GOL PER L’ALBANIA! Roshi per Taulant Xhaka, che appena entrato in area manda di poco fuori

25′ Azione Shaqiri – Mehmedi sulla sinistra, segnalato un fuorigioco chiaramente inesistente alla Svizzera

23′ AMMONITO Cana, ex Lazio, per un fallo a centrocampo sul genoano Dzemaili

22′ Corner per gli albanesi, batte Lenjani. Mette fuori Schär, onnipresente di testa

21′ Ora i ritmi si sono leggermente abbassati. Punizione a centrocampo per l’Albania.

20′ Molti fischi per i giocatori della Svizzera, in particolare per quelli di origine kosovara-albanese. Behrami il piú beccato

16′ Corner di Shaqiri battuto corto. L’azione si perde sul fondo.

15′ OCCASIONE SEFEROVIC: contropiede bruciante svizzero, Seferovic calcia dal limite dell’area, sicuro Berisha

14′ Il cross di Taulant Xhaka direttamente fra le braccia di Sommer

13′ Calcio di punizione per l’Albania in zona d’attacco sulla sinistra. Ammonito l’autore del gol Schär

13′ Possesso palla Svizzera ora, l’Albania aspetta nella sua metá campo

11′ Sul replay del gol si deve evidenziare l’errore di Berisha, molto simile a quello di ieri di Tatarusanu sul gol di Giroud

10′ Palla lunga dei difensori albanesi per Sadiku, Sommer col brivido controlla la sfera

9′ Ora l’Albania inizia a macinare gioco, la partita é vibrante.

5′ Corner di Shaqiri, Berisha a farfalle, Schar segna il suo sesto gol in nazionale in 22 presenze. Non male per un difensore!

5′ GOOOOOOOOOOL SVIZZERA: SCHAR SU CORNER PORTA IN VANTAGGIO LA SVIZZERA!!!!!!!!!!

2′ Subito avanti la Svizzera, Mehmedi pericoloso sulla destra. Sul corner successivo nulla di fatto, ma la Svizzera tiene il pallino del gioco.

VIA!!! PARTITI CON ALBANIA-SVIZZERA

Ore 14:58 Allo stadio Félix Bollaert di Lens suonano gli inni nazionali, prima quello svizzero, poi é il turno di quello albanese

Ore 14:54 Straordinaria coreografia in campo, le squadre stanno per fare il loro ingresso sul terreno di gioco

11 Giugno 2016
Lens, Stade Félix Bollaert

ALBANIA (4-3-3): Berisha; Hysaj, Cana, Mavraj, Agolli; Abrashi, Kueli, T. Xhaka (62′ Kace); Lenjani, Roshi (73′ Cikalleshi), Sadiku (82′ Gashi).
CT: De Biasi.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Ricardo Rodriguez, Djourou; G. Xhaka, Behrami; Shaqiri (88′ Fernandes), Dzemaili (77′ Fabien Frei), Mehmedi (61′ Embolo); Seferovic.
CT: Petkovic.

MARCATORI: 5′ Schär.

ARBITRO: Carlos Velasco Carballo (Spagna).

A DISPOSIZIONE:

ALBANIA: Shehi (GK), Hoxha (GK), Lila, Veseli, Basha, Memushaj, Gashi, Cikalleshi, Aliji, Ajeti, Balaj, Kace.

SVIZZERA: Hitz (GK), Burki (GK), Moubandje, Elvedi, von Bergen, Lang, Embolo, Fabien Frei, Zakaria, Gelson Fernandes, Tarashaj, Derdiyok.

ALBANIA - SVIZZERA EURO 2016

Buon pomeriggio amici,

benvenuti su SuperNews per seguire con noi in LIVE ALBANIA – SVIZZERA.
Dopo la vittoria della Francia sulla Romania ieri sera a Saint-Denis, allo stadio Felix Bollaert di Lens si affrontano Albania e Svizzera. Nei sei precedenti ufficiali, le aquile di Tirana non hanno mai battuto i rossocrociati: cinque sconfitte ed un solo pareggio il 12 ottobre 2002 a Tirana per le qualificazioni ad EURO 2004.
La curiositá maggiore ricade nel possibile scontro fra i fratelli Xhaka: Taulant, che gioca nel Basilea, é convocato nella nazionale albanese, pur avendo fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili nella Svizzera, mentre il piú giovane Granit, appena passato dal Borussia Monchengladbach all’Arsenal per 43 milioni di euro, difende i colori della Svizzera. 

Esordio assoluto in una competizione internazionale per l’Albania: sará interessante vedere l’approccio degli uomini di mister De Biasi ad una competizione cosí importante. La Svizzera dal canto suo torna alla fase finale di un Europeo dopo la mancata qualificazione alla rassegna 2012. Di seguito le formazioni ufficiali.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •