VIDEO – Euro 2016, Svizzera-Polonia 5-6 dcr (1-1) polacchi ai quarti (gol highlights tabellino)

Pubblicato il autore: Fabio Roveda Segui

Euro 2016

EURO 2016, POLONIA AI QUARTI – Il primo ottavo di finale di Euro 2016 viene deciso dalla lotteria dei rigori (6-5 per i polacchi, 1-1 al 120′). Nessuna parata nella dieci conclusioni dal dischetto, ma lo svizzero Xhaka spedisce fuori il suo penalty mentre Krychowiak non sbaglia e spedisce la Polonia per la prima volta nella sua storia ai quarti di finali (contro la vincente di Croazia-Portogallo stasera alle ore 21.00) di un campionato europeo. Nei 120′ di gioco Polonia meglio nel primo tempo regolamentare e meritatamente in vantaggio con la rete del viola Blaszczykowski al 39′, nella ripresa dominio elvetico (traversa di Seferovic al 78′) concretizzato con la splendida rovesciata di Shaqiri all’82’ che vale il pari, uno dei gol più belli di questo Euro 2016. Nei supplementari più Svizzera che Polonia, con gli elvetici che avrebbero meritato forse di superare il turno, ma i rigori dicono diversamente.

RIGORI
KRYCHOWIAK GOOOOOOOOOLLLLL!!! POLONIA AI QUARTI!!!
RODRIGUEZ GOL! 5-5! Spiazzato ancora una volta Fabianski.
BLASZCZYKOWSKI GOL! 4-5! Spiazzato Sommer.
SCHAR GOL! 4-4! Spiazzato Fabianski, palla in rete.
GLIK GOL! 3-4! Sommer intuisce ma il tiro di Glik è forte e angolato, palla in rete.
SHAQIRI GOL! 3-3! Spiazzato Fabianski.
MILIK GOL! 2-3 Sommer ci arriva e tocca, ma non riesce a evitare la rete. Polonia avanti!
XHAKA FUORI!!!! Si resta sul 2-2! Siluro di Xhaka che spiazza Fabianski ma calcia a lato non di poco.
LEWANDOWSKI GOL! 2-2 Sommer intuisce, ma Lewandowski calcia sotto l’incrocio.
LICHTSTEINER GOL! 2-1 Rigore centrale, Fabianski si butta a destra e la palla si insacca.
Si tirerà sotto la curva dei tifosi svizzeri. Calciano prima gli elvetici, così ha scelto Lewandowski dopo aver vinto il sorteggio.
Petkovic sta interrogando a uno a uno i suoi giocatori per capire chi se la sente di tirarlo.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE
E’ FINITA! SI VA AI CALCI DI RIGORE!
119′ Brivido anche per la Svizzera! Non esce benissimo Sommer e Krychowiak riesce quasi ad approfittarne, ma chiude Seferovic in ripiegamento difensivo.
118′ Derdiyok servito in area con un cross dalla sinistra, provvidenziale l’intervento in chiusura di Pazdan.
117′ Tiro di Rodriguez murato, Djourou ferma una ripartenza polacca e viene ammonito.
116′ Altro corner per la Svizzera e sono dodici. Batterà Shaqiri.
114′ Ai punti meriterebbero i rossocrociati, che hanno avuto parecchie occasioni per vincerla.
113′ MIRACOLO DI FABIANSKI! La difesa della Polonia si addormenta e si perde Derdiyok in area che colpisce di testa a colpo sicuro ma trova la grandissima risposta di Fabianski!
111′ Ammonito Pazdan, che ferma una ripartenza di Derdiyok.
109′ Magia di Shaqiri sulla destra, che si beve due difensori, crossa e guadagna l’ennesimo angolo.
109′ Ancora corner, il decimo per la Svizzera.
108′ Glik di testa chiude in angolo su cross di Seferovic. Insistono gli elvetici.
106′ Subito uno spunto di Seferovic, tiro ribattuto.
106′ Si riparte! Squadre stanche, nel primo dei due extra time è successo poco.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE
CAMBIO CAMPO! UN MINUTO DI STOP FA SEGNO CLATTENBURG, E POI SI RIPARTIRA’
105′ Un minuto extra di recupero.
104′ Entra anche Peszko, secondo cambio per Nawalka. Esce Grosicki, probabilmente il migliore della compagine polacca.
101′ Jodlowiec per Maczynski che ha accusato crampi. Primo cambio per la Polonia.
101′ Filtrante di Shaqiri che non trova nessuno. Fa sua la sfera Fabianski che non sembra aver fretta di rinviare.
97′ Tiro ribattuto di Grosicki, prova a scuotersi la Polonia.
96′ Shaqiri! Ispiratissimo l’attaccante dello Stoke City che prova il ‘cucchiaio alla Totti’ appena dentro l’area, palla di poco alta.
95′ Fatica la Polonia a imbastire azioni d’attacco ora. Continua a crederci e a spingere la Svizzera.
91′ Si riparte! Ancora nessun cambio nella Polonia.

Pareggio meritato della Svizzera nella ripresa, trovato con un gol da ‘figurina Panini’ di Shaqiri, coordinazione perfetta e conclusione in rovesciata che si è insaccata baciando il palo alla sinistra di Fabianski. Forse il gol più bello di questo Euro 2016. Polonia che ha fatto le barricate nel secondo tempo, ma ha comunque subito la sua prima rete di questa rassegna. Ora tempi supplementari, con i polacchi che ancora devono compiere la prima sostituzione, mentre la squadra di Petkovic ha già attinto a tutti i cambi a disposizione.

SECONDO TEMPO
FINITA! SI VA AI TEMPI SUPPLEMENTARI! A BLASZCZYKOWSKI HA RISPOSTO SHAQIRI!
94′ Xhaka con un tiro-cross quasi sorprende Fabianski, che comunque para. Gara agli sgoccioli, supplementari vicini.
90′ Embolo prova la rovesciata in area, ma viene chiuso. Quattro minuti di recupero, Polonia che ancora non ha fatto cambi.
86′ Fabianski esce con coraggio e fa sua la sfera. Insiste la Svizzera che ora prova a ribaltarla.
82′ GOOOOOOOOLLLL!!! UNA RETE PAZZESCA DI SHAQIRI!!! Cross di Lichtsteiner respinto al limite dell’area, Shaqiri si coordina e insacca con una strepitosa rovesciata mancina!!! Palo-rete!!! GUARDA L’INCREDIBILE PAREGGIO DI SHAQIRI!
81′ Fabianski allontana di pugno l’angolo, ma si resta lì.
81′ In affanno ora la formazione di Nawalka, che pensa solo a difendersi.
80′ Massimo sforzo dei confederati quando mancano dieci a minuti al termine. Corner guadagnato da Rodriguez, salgono tutte le torri.
78′ TRAVERSA DI SEFEROVIC!!! Mischia in area polacca, tiro di Embolo ribattuto da un difensore, la palla arriva a Seferovic che prova il sinistro e centra in pieno la traversa! GUARDA LA TRAVERSA DI SEFEROVIC
77′ Fernandes per Behrami, ultimo cambio per gli elvetici.
74′ Dal corner sempre pericoloso Schar, che però non riesce a indirizzare il suo colpo di testa.
73′ MIRACOLO DI FABIANSKI!!! Calcia invece Rodriguez e lo fa magistralmente, gran sinistro sopra la barriera con Fabianski che vola e va a togliere la palla dal sette! CHE COSA HA PRESO FABIANSKI?!?
72′ Lichtsteiner atterrato quasi al limite dell’area. Punizione interessante per il sinistro di Shaqiri.
71′ Piszczek si libera al tiro, sinistro potente ma che non inquadra lo specchio della porta.
70′ Esce Mehmedi, entra Derdiyok. Si gioca anche quest’altra carta Petkovic.
68′ Milik a terra, gli si è girata la caviglia in un contrasto. Il pubblico elvetico si spazientisce pensando a una perdita di tempo. Angolo per la Svizzera.
65′ Embolo travolge Fabianski in uscita a presa alta. Di ferro la presa del portiere polacco che era riuscito comunque a trattenere il pallone.
65′ La Svizzera attacca a pieno organico, ma fatica a rendersi veramente pericolosa.
60′ Fuorigioco dubbio di Seferovic, sfuma una nuova azione per gli elvetici.
58′ Cambio nella Svizzera. Esce Dzemaili ed entra Embolo. Un attaccante per un centrocampista.
58′ Giallo anche per Jedrzejczyk, che entra in ritardo su Lichtsteiner. Gara che si sta incattivendo.
55′ Ammonito Schar, che stende Lewandowski! Era diffidato, salterebbe l’eventuale quarto. GUARDA IL FALLO
54′ Era partita forte la Svizzera in avvio di ripresa, ma ora la Polonia sta trovando molto spazio per le ripartenze.
53′ Blaszczykowski! Si accentra e prova il sinistro. Fabianski con i pugni manda in angolo.
53′ Contropiede polacco! Lewandowski crossa lungo per Milik che liscia il controcross.
51′ Shaqiri! Gran sinistro dell’ex Inter, Fabianski ci mette i pugni e respinge.
50′ Ennesimo spunto di Grosicki, Lewandowski in un fazzoletto calcia di punta da fermo ma Sommer è attento e para.
46′ Subito un assolo di Shaqiri, angolo. Dal corner mischia in area, allontana la difesa polacca.
46′ Inizia la ripresa! Nessun cambio nelle due squadre.

Vantaggio tutto sommato meritato della Polonia a Saint-Etienne, straripante sulla sinistra con l’incontenibile Grosicki migliore in campo in questa frazione. Deludente finora la prova della formazione di Petkovic. Decide la gara finora QUESTA RETE DI BLASZCZYKOWSKI.

PRIMO TEMPO
FISCHIA CLATTENBURG E SI VA ALL’INTERVALLO SULL’1-0 PER LA POLONIA!
47′ Grosicki, galvanizzato dalla grande prestazione finora, prova la rovesciata senza inquadrare la porta.
45′ Seferovic giù in area, Clattenburg lo invita a rialzarsi. Concesso un minuto di recupero.
45′ Tentativo velleitario di Maczynski, palla a lato.
42′ Ora attacca a testa bassa la Svizzera.
39′ GOOOOOOLLL!!! POLONIA IN VANTAGGIO!!! Gran bel contropiede di Grosicki, cross in mezzo sul quale Milik fa velo e sul secondo palo ben appostato Blaszczykowski controlla e trafigge Sommer sotto le gambe. Ma che contropiede ha subito la Svizzera da corner a favore! GUARDA IL GOL DEL GIOCATORE DELLA FIORENTINA
38′ Dzemaili! Sinistro da fuori deviato, la traiettoria si impenna e Fabianski è costretto ad alzare in angolo.
35′ Schar colpisce di testa ma non riesce a imprimere forza al pallone, Fabianski para facilmente.
35′ Torre di Rodriguez e Glik allontana in angolo.
33′ Milik! Stop e tiro in un fazzoletto sul ribaltamento di fronte, palla alta.
32′ Punizione di Shaqiri sul secondo palo, Schar rimette in mezzo di testa ma nessuno trova la deviazione.
31′ Grosichi prova il pallonetto su imbucata di Lewandowski spedendo alto sopra la traversa.
29′ Krychowiak! Prende il tempo a tutti sul corner ma di testa non trova la porta. Era una grande chance!
29′ Grandissima cavalcata di Grosicki sulla sinistra che si fa mezzo campo, Behrami lo chiude in angolo. Ottima finora la gara dell’esterno polacco.
25′ Rodriguez prova la soluzione personale da oltre 25 metri, senza trovare la porta.
23′ Dzemaili colpisce di testa, ma manda alto.
22′ Glik chiude in angolo. Primo corner anche per gli svizzeri.
20′ Tiro di Maczynski da fuori area a lato.
19′ Va al tiro Milik sugli sviluppi dell’angolo, tiro deviato e sarà angolo dall’altro lato.
18′ Torna a premere la Polonia che guadagna un corner.
14′ Bel duello Lewandowski-Behrami, la spunta lo svizzero che chiude l’attaccante polacco.
13′ Tiraccio di Lewandowski ampiamente a lato. Pessima sia la scelta di tirare sia l’esecuzione.
12′ Sta prendendo coraggio la formazione di Petkovic. Lichtsteiner chiede un corner ma l’arbitro opta per la rimessa dal fondo.
10′ Dzemaili! Bell’inserimento sul cross basso di Shaqiri, ma il genoano colpisce male di sinistro e manda sull’esterno della rete.
6′ Colpo di testa di Milik centrale, para Sommer.
5′ In bambola la difesa elvetica, Lewandowski ruba palla a Lichtsteiner e crossa basso, palla spazzata via. Rossocrociati che non riescono a uscire dalla propria area.
4′ Meglio la Polonia in avvio, che tiene palla e prova a gestire il match. Cross di Lewandowskilungo che si spegne in fallo laterale.
1′ PALLA GOL MILIK! Malinteso Sommer-Djourou, Lewandowski va in pressing favorendo Milik che calcia alto da ottima posizione con il portiere fuori dai pali! Brivido per la Svizzera in avvio! GUARDA IL CLAMOROSO ERRORE DI MILIK
1′ Iniziata la gara!

Inni nazionali, tra pochi minuti il calcio d’inizio.

Comunicate le FORMAZIONI UFFICIALI, come preannunciato nella Svizzera c’è Seferovic che ha vinto il ballottaggio con Embolo, mentre nella Polonia Grosicki prende il posto di Kaputska:
SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer, Lichtsteiner, Schar, Djourou, Rodriguez; Behrami, Xhaka, Shaqiri, Dzmeaili, Mehmedi; Seferovic. All. Petkovic.
POLONIA (4-4-2): Fabianski; Piszczek, Glik, Pazdan, Jedrzejczyk; Blaszczykowski, Krychowiak, Maczynski, Grosicki; Milik, Lewandowski. Allenatore: Nawalka.

Euro 2016, ottavi di finale Svizzera-Polonia, diretta live cronaca streaming HD (Sky Sport 1 e Sky Super Calcio, canali 201 e 206). Dallo ‘Stade Geoffroy-Guichard’ di Saint-Étienne, in Francia, la diretta live di Svizzera-Polonia. Fischio di inizio alle ore 15.00.

OTTAVI DI FINALE – Gara a eliminazione diretta, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore in caso di parità al novantesimo. Elvetici che partono con i favori del pronostico, ma si preannuncia comunque un match equilibrato nel quale non sono da escludersi sorprese. Entrambe le compagini sono al loro esordio nella fase a eliminazione diretta di un Europeo e un eventuale accesso ai quarti ne riscriverebbe la storia. Ai quarti la vincente sfiderà la vincente dell’ottavo di finale Croazia-Portogallo (diretta tv oggi alle ore 21.00). Nella Svizzera dubbio Seferovic-Embolo in avanti, favorito il primo. Nella Polonia Grosicki dovrebbe rimpiazzare lo squalificato Kaputska. Sette gli ‘italiani’, Lichtsteiner (Juventus) e Dzemaili (Genoa) nelle fila elvetiche, Glik (Torino), Blaszczykowski (Fiorentina), Thiago Cionek (Palermo), Zielinski (Empoli/Udinese) e Szczesny (Roma/Arsenal) nella nazionale polacca.

TABELLINO
SVIZZERA-POLONIA 5-6 dcr (1-1): Blaszczykowski (P) al 39′, Shaqiri (S) all’82’.
SVIZZERA: Sommer, Lichtsteiner, Schar, Djourou, Rodriguez; Behrami (77′ Fernandes), Xhaka; Shaqiri, Dzmeaili (58′ Embolo), Mehmedi (70′ Derdiyok); Seferovic. All. Petkovic.
POLONIA: Fabianski; Piszczek, Glik, Pazdan, Jedrzejczyk; Blaszczykowski, Krychowiak, Maczynski (101′ Maczynski), Grosicki (104′ Peszko); Milik, Lewandowski. Allenatore: Nawalka.
Marcatori: Blaszczykowski (P) al 39′, Shaqiri (S) all’82’.
Rigori: Lichtsteiner (S) gol, Lewandowski (P) gol, Xhaka (S) fuori, Milik (P) gol, Shaqiri (S) gol, Glik (P) gol, Schar (S) gol, Blaszczykowski (P) gol, Rodriguez (S) gol, Krychowiak (P) gol.
Ammoniti: Schar (S) al 55′, Jedrzejczyk (P) al 58′, Pazdan (P) al 111′, Djourou (S) al 117′.
Espulsi: nessuno.
Arbitro: Mark Clattenburg (ENG).

  •   
  •  
  •  
  •