LIVE Islanda – Austria 2-1 risultato finale. Decide Traustason al 95′

Pubblicato il autore: Michele D. Segui

islanda austria
L’Islanda batte quindi l’Austria 2-1. Nel primo tempo il vantaggio dei blu islandesi con Bodvarsson, con l’Austria che manca il pareggio con un rigore di Dragovic che si stampa sul palo. Nella ripresa l’Austria cambia completamente faccia e domina, trova il pareggio con una bella azione di Schopf ma non riesce a dare il colpo del KO a un Islanda stanca, rinunciataria e sulle gambe già dall’inizio del tempo. Nel finale, con gli austriaci tutti avanti, compreso il portiere Almer, arriva in contropiede il gol vittoria degli Islandesi, alla loro prima storica affermazione agli Europei.
L’Ungheria vince il gruppo F con 5 punti, proprio come gli Islandesi ma con più gol segnati. Il gol all’ultimo minuto fa passare l’Islanda da terza a seconda, e evita al Portogallo l’Inghilterra e la parte infernale del tabellone: Per la squadra di Cristiano Ronaldo ci sarà la Croazia.

95′ E ‘ Finita!! Islanda Austria 2-1. Islandesi secondi e agli ottavi , dove sfideranno l’Inghilterra. Austria fuori
94′ GOL ISLANDA!!! CONTROPIEDE PERFETTO!!! Vittoria e qualificazione per l’islanda!!! Gol di Traustason, che conclude un contropiede fulminante di E. Bjarnason in scivolata
93′ Calcio d’Angolo! ALmer in area !!
92′ Murato Alaba, poi cross per Janko che colpiscemale, anche se c’era calcio d’angolo
90′ Inizia il recupero, saranno 4 i minuti
88′ Attacca l’Austria, tutta avanti, l’Islanda fa muro. Hinteregger tira ma viene respinto.
85′ Cambio per L’Islanda: Fuori Gudmunsson, dentro Ingasson
82′ Giallo per Halldorsson che perde tempo col rinvio
81′ Scontro testa-testa Traustason-Hinteregger, entrambi a terra
80′ Punizione di Alaba! Centrale, para Halldorsson
80′ Cambio per l’Islanda: dentro Traustason col numero 21, Fuori Sightorsson
77′ Cambio per l’Austria: fuori Sabitzer dentro Jantscher
75′ Tira un po il fiato l’Austria, protesta l’Islanda per un braccio largo di Klein in area, però abbastanza vicino all’avversario
72′ Altra occasione per Schopf, smarcato da Janko a tu per tu con Halldorsson, colpisce il portiere in uscita.
70′ Cambio per L’Islanda: Entra Elnar Bjarnason col numero 18, Fuori Bodvarsson
68′ Girata di Janko! Altra ottima occasione per l’austria. Su cross di Sabitzer gira l’attaccante e sfiora il palo.
66′ L’inerzia sembra a favore degli uomini di Koller: per ora l’islanda è qualificata come terza per il minor numero di gol segnati rispetto al portogallo, ma sta soffrendo troppo
65′ Azione in contropiede con Sigurdsson che spara su Almer che chiude lo specchio
60′ PAREGGIO PER L’AUSTRIA ! Alessandro Schopf, questa volta fa centro! Bella azione del giovane austriaco che salta Arnason e incrocia col sinistro
57′ bella progressione di Bodvarsson che fa a sportellate con Dragovic e va al tiro in precario equilibrio, alto.
55′ Altra occasione per l’Austria che preme! Schopf da buona posizione spara su Haldorsson
53′ Tiro di Sabitzer rimpallato di nuovo dal muro Arnason
49′ Bella conclusione di Sigurdsson dopo azione personale con tunnel a Baumgartlinger
47′ Protesta l’Austria per un contatto Skulason-Sabitzer, dubbio
47′ Occasionissima per Alaba! Azione di Arnautovic, palla che arriva ad Alaba che tira a botta sicura Arnason salva sulla linea
46′ Subito l’Islanda: schema simile al gol, da rimessa laterale, Bjarnason colpisce a giro , palla alta
46′ Inizia la RipresaDoppio cambio per l’Austria: Schopf per Prodl e Janko per Ilsanker: l’Austria non ha più nulla da perdere, emtrano quindi un trequartista e una punta. Janko è stato il cannoniere delle qualificazioni con 7 gol

L’Islanda al momento è qualificata agli ottavi come seconda, avendo 5 punti come l’Ungheria ma differenza reti peggiore. Il Portogallo sarebbe qualificato come terza.

Islandesi in vantaggio con il gol di Bodvarsson, poi troppo rinunciantari e troppo arretrati. Salvati dal palo sul rigore di Dragovic. Austria confusionaria e poco convinta, ma comunque giunta a un passo dal pareggio col rigore calciato malissimo dal difensore. Migliori in campo i difensori islandesi mentre per l’austria bene sopratutto Baumgartlinger, protagonista di gran parte delle migliori giocate. Si sbatte Arnautovic, Alaba in crescita nella parte finale ma ancora non al meglio, buona comunque l’intesa tra i due in un paio di frangenti

45′ Finisce il primo tempo. Squadre negli spogliatoi, 1-0 per l’islanda.
41′ Bel tiro da fuori di Baumgartlinger, anche se centrale. Para in calcio d’angolo il portiere
37′ GOL ANNULLATO a Bjaransson! Fuorigioco giusto !
36′ Parte Dragovic – PALO!!! e palla fuori. Rigore tirato male alla destra di Halldorson, palo esterno e palla fuori
36 CALCIO DI RIGORE PER L’AUSTRIA!! Trattenuta su Alaba. Ammonito Skulason
35′ azione infinita dell’austria, con tiro di Hinteregger deviato in angolo da Arnason
30′ E ancora Arnautovic, terza azione in 3 minuti. Lancio illuminante di Baumgartlinger a superare la difesa ma l’attaccante colpisce male di testa.
29′ Ancora Arnautovic, tiro debole dalla sinistra, para Halldorsson
28′ Altra combinazione Alaba Arnautovic, con la punta che fa fallo.
25′ Tiro Di Prodl da lontanissimo, para Haldorsson
25′ Austria che guadagna terreno, ma imprecisa. Alaba anche oggi fantasma
22′ Austria in avanti a suon di rimesse laterali. Hinteregger inciampa malamente, non granchè il terreno
20′ Islanda per ora qualificata come seconda, Austriaci hanno 70 minuti per segnare 2 gol, zero finora in questo europeo. Il replay mostra che Gunnarson aveva il piede dentro al campo nella rimessa,c he probabilmente andava fatta ribattere
18′ GOL DELL’ISLANDA!! 1-0!! Bodvarsson. Gran rimessa lunga di Gunnarrson, Arnason prolunga, palla che arriva a Bodvarsson che resiste in mezzo all’area a Baumgartlinger e trafigge Almer di destro
16′ Azione quasi di sfondamento di Anautovic che non va a buon fine
16′ Altra chance per l’Islanda. Sul calcio d’angolo di Sigurdsson salta Gunnarson che rimette in mezzo, Arnason tira poi alto dal limite dell’area
15′ Calcio d’angolo per l’Islanda su iniziativa di Bjarnason
14′ Tiene palla l’Islanda, gli austriaci aspettano, Seavarsson crossa ma troppo lungo
12′ Pasticcio di Halldorson, e non è la prima volta, Arnautovic non ne approfitta. Il portiere sbaglia il controllo poi rimedia facendo carambolare la palla su Arnautovic
10′ Non succede molto. L’Austria tenta un azione offensiva ma il tocco di Alaba è sbagliato
5′ contrariamente a quanto ci si aspettava, per ora è l’islanda che sembra fare la partita. L’austria è disposta con un 3-4-3 o 5-4-1 a seconda delle fasi con Klein e Fuchs larghi in difesa, e Alaba al centro in avanti con Arnautovic e Sabitzer ai lati
3′ L’Austria è disposta con Alaba addirittura come uomo più avanzato
2′ CLAMOROSA traversa di Gunnarson: tiro potentissimo da fuori per il centrocampista che si stampa sul legno
1′ Inizia il Match a Saint Denis, Islandesi in maglia Blu, Austriaci in maglia rossa con pantaloncini bianchi. Calcio D’inizio per l’Austria

Squadre in campo, via con gli inni nazionali

Per il co-allenatore islandese Hallgrimson “il destino è nelle nostre mani, avremo firmato per questo, ma ciò che conta è che torniamo da questo europeo più forti di quanto ne siamo entrati”
Per L’austriaco Koller, invece:” necessario vincere, dobbiamo vincere e sopratutto segnare, non importa come”

Formazioni ufficiali:

Islanda (4-4-2): Halldorsson; B. Sævarsson, Arnason, R. Sigurdsson, A. Skúlason; Gudmundsson, A. Gunnarsson, G. Sigurdsson, B. Bjarnason; Sigthorsson, Bodvarsson.

Austria (4-2-3-1): Almer; Dragovic, Prodl, Hinteregger, Fuchs; Ilsanker, Baumgartlinger; Klein, Alaba, Arnautovic; Sabitzer.

Dallo Stade de France di Saint-Denis in diretta dalle 18:00 Islanda-Austria, ultima partita del gruppo F, decisiva per entrambe le squadre per poter continuare la loro avventura all’europeo.
Gli Islandesi si presentano a questa gara  imbattuti con 2 punti, frutto dei due pareggi ( 1-1 ) con Portogallo  e Ungheria. Gli Austriaci invece, dopo la brutta sconfitta all’esordio con l’Ungheria per 2-0, si sono parzialmente rifatti costringendo al pareggio uno sfortunato Portogallo. La situazione del gruppo è molto aperta, con l’Ungheria a comandare con 4 punti, con Portogallo e Islanda a 2 e l’Austria a chiudere con 1 punto.
Per l’Austria la vittoria è necessaria, perchè con un pareggio sarebbe fuori. Pareggio che può bastare agli islandesi, che sarebbero nel caso peggiore tra le migliori 4 terze, davanti a Albania e Turchia che avrebbero una differenza reti minore.
Per entrambe sarebbe la prima volta oltre la fase a gironi.
Chi arriva primo in questo girone incontrerà con tutta probabilità il Belgio agli ottavi di finale, finendo nella parte di tabellone più favorevole ; chi arriva secondo invece sfiderà  l’Inghilterra, finendo nella parte di tabellone con quasi tutte le big.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: