Botafogo-Flamengo, aggiornamenti in tempo reale

Pubblicato il autore: Nicola Digiugno Segui

dire1
Alla fine può dirsi che il Botafogo ha ampiamente meritato il pareggio dopo aver sfoderato tutta la grinta necessaria per un’impresa nel finale del match. In pochi avrebbero scommesso sul 3-3 fino al 79′, quando il Flamengo conduceva 1-3. Straordinario il recupero della squadra bianconera, che ha saputo sfruttare pienamente gli errori difensivi degli ospiti, accorciando prima le distanze con Neilton e, poco dopo, siglando il gol del 3-3 con Salgueiro. Tifosi del Botafogo in visibilio chiaramente per un pareggio insperato, che rilancia le quotazioni di una formazione che può ambire a posizione di classifica più gratificanti.
Comprensibile certamente la delusione dei tifosi del Flamengo, quasi increduli al triplice fischio finale dell’arbitro. In un finale da dimenticare, hanno visto sfumare il sogno della vittoria in una partita da sempre sentita. Anche i giocatori rossoneri hanno lasciato il rettangolo di gioco masticando amaro dopo essersi trovati più volte in vantaggio. Forse hanno sottovalutato le qualità degli avversari, che invece hanno dimostrato grande motivazione nei momenti cruciali dell’incontro.

93′ Finisce 3-3

92′ Il Flamengo si rende pericoloso in contropiede, ma la difesa bianconera fa buona guardia.

90′ Concessi tre minuti di recupero.

88′ Il Botafogo punta al 4-3, gioca con grande determinazione. Una partita ricca di capovolgimenti di fronte, soprattutto nella seconda parte della ripresa.

86′ Il Flamengo sta subendo ancora l’iniziativa dei padroni di casa, che nel finale stanno regalando grosse emozioni ai propri tifosi. Ora il Falmengo ha veramente paura di perdere la partita dopo aver condotto gran parte della ripresa con un largo vantaggio

81′ Clamoroso: 3-3. Pareggia il Botafogo con Salgueiro. I bianconeri riescono a riequilibrare il risultato, quando la partita sembrava già finita. Due gol in pochi minuti, puniscono un Flamengo che si era adagiato sull’1-3 credendo che la vittoria fosse già acquisita.

79′  Cambia il  risultato, accorcia le distanze il Botafogo: Neilton segna il suo quarto gol stagionale: 2-3

68′ Triplica il Flamengo, gol di Guerrero: 1-3

57′ Jorge riporta in vantaggio il Flamengo, 1-2

45′ Il primo tempo finisce in parità.

33′ Pareggia il Botafogo con Diogo Goiano: 1-1

24′ Passa in vantaggio il Flamengo, con Everton

5′  partita combattuta, osa di più il Flamengo

1′  Fischio d’inizio

Il tabellino:

BOTAFOGO: Aparecido Ramos da Silva Sidney, Emerson, Renan Fonseca, Luis Richardo, Diogo Goiano, Airton, Rodrigo, Bruno Silva (72′ Salgueiro), Fernando Farias, Rodrigo Pimpao (57′ Neilton), Sassa (63′ Gustavo Canales).

FLAMENGO
: Alex Muralha, Juan, Jorge, Rever, Para, Arao, Marcelo Cirino (59′ Canteros), Marcio Araujo, Everton (82′ Gustavo Cuellar), Federico Mancuello (86′ Fernandinho), Guerrero.

Stasera si gioca Botafogo-Flamengo, una classica del Campionato brasiliano di calcio. E’ la quindicesima giornata. La classifica vede avanti il Flamengo, al sesto posto, con 23 punti, 15 gol fatti e altrettanti subiti. Il Botafogo è quattordicesimo, con 16 punti, con 16 gol fatti e 21 subiti, 4 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. Al Primo posto il Palmeiras, con 29 punti, a seguire Corinthians, con 28, Gremio 27 e Santos 23, in condominio con Atletico Paranense, Ponte Preta e lo stesso Flamengo. Dietro c’è il San Paolo a quota 21, poi Internacional e Atletico Mineiro con 20, Fluminense, Vitoria e Chapecoense 18. Due lunghezze più giù Botafogo. Completano la graduatoria Cruzeiro, Coritiba, Figueirense 15, Santa Cruz 14, Sport Recife 12, America Fc 8. Le altre partite in programma Santos Ponte Preta alle 23,30.

  •   
  •  
  •  
  •