Bayern Monaco-Milan 6-8 dcr (3-3), ottimo esordio dei rossoneri nella International Champions Cup!

Pubblicato il autore: Fabio Roveda Segui

Bayern Monaco-Milan

CHICAGOEsordio vincente e convincente del Milan all’International Champions Cup. Contro il quotatissimo Bayern Monaco la squadra di Montella disputa un’ottima gara e la spunta ai rigori (8-6) dopo che i 90′ si erano chiusi con un pirotecnico 3-3.

BUONA PARTENZA – Per mezz’ora è più Milan che Bayern. I rossoneri potrebbero passare già al 15′, ma Niang tocca ingenuamente un pallone destinato in rete e l’azione viene invalidata per un suo offside. Il francese si fa perdonare al 23′, Badstuber la combina grossa sulla trequarti e gli lascia un’autostrada libera, l’attaccante rossonero si invola e fredda Ulreich in uscita. Il Bayern prova a scuotersi e in meno di dieci minuti ribalta il match, prima pareggia con un bel destro di controbalzo di Ribery (rivedibile la lentezza nel chiuderlo del pacchetto arretrato rossonero), poi con un’improvvisa conclusione di Alaba dai 25 metri che sorprende Donnarumma. Si va al riposo sul punteggio di 2-1 per il Bayern, con i rossoneri che meritavano quantomeno il pari.

OTTIMA RIPRESA – E’ soprattutto la ripresa, però, a essere incoraggiante per Montella. Il Milan parte fortissimo e dopo quattro minuti trova il pari con Bertolacci, bravissimo a girare in rete di sinistro al volo un pallone spiovuto in area su cross di Suso. E al 61′ i rossoneri tornano in vantaggio, bella giocata di Kucka sui trenta metri e conclusione vincente e fortunata (deviazione di Feldhann che spiazza Ulreich). Girandola di cambi, con i diavoli che tengono bene il campo. Fino all’89’ quando un’ingenuità di Vergara regala un rigore che Ribery trasforma. Pari beffardo per i rossoneri, che avevano rischiato nella ripresa giusto su un colpo di testa di Feldhahn su palla inattiva.

GIGIONE REGALA I DUE PUNTI – Così servono i rigori per decidere la gara. Segnano tutti per i rossoneri: Honda, Matri, Kucka, Romagnoli e Bonaventura (lo slovacco con un ‘pericoloso’ cucchiaio), mentre per il Bayern Rafinha si fa ipnotizzare da Donnarumma. Gigione para ed è la giocata che vale i due punti, nonché il premio di ‘man of the match’ al giovane portiere. Strameritati entrambi. Ora con il Liverpool (31/7 ore 4.00 italiane) bisognerà dimostrare che questa vittoria non è stata un fuoco di paglia.

TABELLINO
BAYERN MONACO-MILAN 6-8 dcr (3-3): Niang (M) al 23′, Ribery (B) al 29′ e al 90′ (rigore), Alaba (B) al 38′, Bertolacci (M) al 49′, Kucka (M) al 61′.
RIGORI: Honda (M) gol, Lahm (B) gol, Matri (M) gol, Alaba (B) gol, Kucka (M) gol, Bernat (B) gol, Romagnoli (M) gol, Rafinha (B) parato, Bonaventura (M) gol.
BAYERN MONACO: Ulreich; Rafinha, Martinez (79′ Lappe), Badstuber (30′ Feldhahn), Bernat; Lahm, Alonso (60′ Ozturk), Alaba; Thiago (60′ Benko), Green (79′ Pantovic), Ribery. All. Carlo Ancelotti.
MILAN: Donnarumma; Abate (46′ Kucka), Paletta, Romagnoli, Antonelli (62′ Zanellato); Poli (80′ Vergara), Montolivo (80′ El Hilali), Bertolacci (62′ Ely); Suso (62′ Honda), Niang (62′ Matri), Bonaventura. All. Vincenzo Montella.
AMMONITI: Alonso (B) all’11’, Feldhahn (B) al 32′, Rafinha (B) al 67′, Bernat (B) al 92′.
ESPULSI: nessuno.

Leggi anche:  Il sito Tutto Juve punge la città Napoli: "Nessun assembramento in città"

Vince il Milan ai rigori 8-6, due punti ai rossoneri e uno ai bavaresi!

CALCI DI RIGORE
BONAVENTURA GOL! 8-6! Conclusione potente di Bonaventura e match al Milan!
RAFINHA PARATO!!! 7-6! Donnarumma respinge il tiro di Rafinha.
ROMAGNOLI GOL! 7-6! Ancora spiazzato Ulreich.
BERNAT GOL! 6-6! Donnarumma va a sinistra e Bernat calcia alla destra del portiere.
KUCKA GOL! 6-5! Cucchiaio centrale di Kucka, beffato Ulreich.
ALABA GOL! 5-5! Di nuovo spiazzato Donnarumma.
MATRI GOL! 5-4! Ancora spiazzato Ulreich.
LAHM GOL! 4-4! Spiazzato Donnarumma.
HONDA GOL! 4-3! Spiazzato Ulreich.
Calcerà prima il Milan, con Honda.

Un ottimo Milan viene beffato nel finale dal rigore di Ribery dopo che era tornato in vantaggio con le reti di Bertolacci e Kucka. Ora i calci di rigore.

SECONDO TEMPO
93′ FINISCE 3-3, SI VA AI RIGORI!
92′ Kucka salta Bernat che lo stende. Giallo anche per lui.
91′ Tre minuti di recupero.
90′ GOL! RIBERY INSACCA IL PENALTY! 3-3! Nulla da fare per Donnarumma, che pure aveva intuito.
89′ RIGORE PER IL BAYERN! Intervento ingenuo di Vergara su Bernat.
88′ Tenta gli ultimi assalti il Bayern.
81′ Punizione di Honda, Zanellato svetta di testa e manda alto di un soffio.
80′ Vergara per Poli, El Hilali per Montolivo nel Milan.
79′ Nel Bayern entrano Pantovic e Lappe per Green e Martinez.
78′ Respira il Milan dopo il grande pressing del Bayern negli ultimi minuti.
70′ Grande chance per Feldhahn, che di testa manda alto da ottima posizione.
67′ Grande giocata di Bonaventura, Rafinha lo stende e si becca un giallo.
62′ Nel Milan entrano Zanellato, Ely, Matri e Honda per Bertolacci, Niang, Antonelli e Suso.
61′ GOOOOLLL!!!! KUCKA!!! IL MILAN TORNA IN VANTAGGIO!!! Grande giocata dello slovacco che si libera con il tacco, sinistro da fuori non irresistibile ma una deviazione di Feldhahn spiazza Ulreich. 3-2 per il Milan!
59′ Montolivo serve Niang che si libera al sinistro, conclusione però da dimenticare.
56′ Risponde il Bayern con Xabi Alonso, piazzato di destro dal limite dell’area e palla che sibila alla destra del palo. Donnarumma c’era a ogni modo.
55′ Contropiede della squadra di Montella, Bertolacci prova il filtrante per Niang che però si era fermato. Sfuma un tre contro tre pericoloso.
52′ Imbucata di Niang per Suso che prova il gran gol con un colpo sotto, ma spreca mandando a lato. Grande chance per i rossoneri!
49′ GOOOOOLLLL!!! PAREGGIA IL MILAN!!! BERTOLACCI!!! Cross di Suso dalla destra, il pallone si impenna in area e Bertolacci è il più lesto a trovare la coordinazione per battere Ulreich con un bel sinistro al volo. Gara di nuovo in parità, 2-2!
48′ Preme il Milan in avvio di ripresa.
46′ Cambio nel Milan: entra Kucka ed esce Abate, problemi fisici. Poli si sacrifica e va a fare il terzino. Inizia la ripresa!

Leggi anche:  Roma, Fonseca vicino all'esonero, salvo fino al prossimo errore

Si chiude sul 2-1 per il Bayern il primo tempo. Niang aveva portato i rossoneri in vantaggio prima che Ribery e Alaba ribaltassero il risultato. Buon Milan che per mezzora è stato superiore ai tedeschi, ma è poi calato ed è stato punito oltre i suoi demeriti.

PRIMO TEMPO
46′ FINE DELLA PRIMA FRAZIONE!
46′ Cross di Lahm, provvidenziale spizzata di Abate che devia un pallone insidiosissimo.
45′ Un minuto di recupero.
42′ Insiste il Bayern, rossoneri che faticano in questo momento.
38′ GOL! ALABA PORTA IN VANTAGGIO I BAVARESI! L’austriaco si gira sui 25 metri e fa partire un sinistro improvviso che coglie di sorpresa Donnarumma sul suo palo. 2-1 Bayern.
32′ Ripartenza di Niang e Feldhahn deve subito spendere un giallo per fermarlo.
30′ Problemi per Badstuber e al suo posto entra Feldhahn.
29′ GOL! PAREGGIA IL BAYERN CON RIBERY! Traversone al limite dell’area di Alaba per il francese che controlla e insacca con uno splendido destro di controbalzo sul primo palo. Non può nulla Donnarumma, poco reattivi i difensori rossoneri invece.
28′ Ancora l’austriaco in evidenza, sinistro però completamente sballato su servizio di Ribery.
27′ Xabi Alonso prova un’imbucata audace per Alaba in area, l’austriaco non ci arriva e l’azione sfuma.
23′ GOOOOOLLLL!!! MILAN IN VANTAGGIO!!! NIANG!!! Errore di Badstuber che spiana la strada a Niang, il francese si invola verso la porta e fredda Ulreich con un destro basso all’angolino. Rossoneri avanti!
19′ Grande parata di Donnarumma! Romagnoli perde il duello con Badstuber in area di rigore, ma il colpo di testa del tedesco è respinto in angolo dal portiere del Milan.
15′ GOL ANNULLATO AL MILAN!!! Incredibile ingenuità di Niang che in posizione irregolare devia sulla linea una palla già destinata in rete.
14′ Thiago Alcantara serve Green in fuorigioco, aveva comunque respinto con un bell’intervento Donnarumma.
11′ Ammonito Xabi Alonso per un fallo su Niang.
9′ Bertolacci dentro per Niang, anticipato in uscita da Ulreich. In netta crescita i rossoneri che ora stanno sovrastando il Bayern.
7′ Ancora pericoloso il Milan, da angolo Niang colpisce come può e il tiro diventa un assist per Suso, che gira a rete debolmente guadagnando un altro corner.
4′ Squillo anche del Milan, Suso si libera al sinistro da fuori ma la conclusione termina lontana dai pali difesi da Ulreich.
4′ Cross di Rafinha, sicuro in presa Donnarumma.
2′ Subito Bayern a comandare le operazioni. Milan rintanato nella propria metacampo.
1′ Partiti! Calcio d’inizio a Chicago.

Leggi anche:  Olimpia Milano-Bayern Monaco: streaming e diretta tv? Dove vedere Eurolega

Tutto pronto al ‘Soldier Field’ di Chicago, le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo.
Il Milan comunica la formazione ufficiale, nessuna sorpresa e confermate tutte le indicazioni della vigilia. Nel Bayern invece Ancelotti manda in campo dal primo minuto anche Badstuber dietro e Thiago Alcántara in avanti.
FORMAZIONI UFFICIALI
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Poli, Montolivo, Bertolacci; Suso, Niang, Bonaventura. All. Vincenzo Montella.
BAYERN MONACO (4-3-3): Ulreich, Rafinha, Martinez, Badstuber, Bernat, Lahm, Alonso, Alaba, Thiago, Green, Ribery. All. Carlo Ancelotti.

INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP 2016 – Esordio del Milan nella competizione che raccoglie alcune delle squadre più forti d’Europa. Avversario il Bayern Monaco dell’ex Carlo Ancelotti. Tantissime le assenze illustre nei bavaresi, ma che possono comunque schierare un undici altamente competitivo. Più vicino alla formazione tipo quello di Montella, che riproporrà il 4-3-3 visto con il Bordeaux: in avanti tridente Suso-Niang-Bonaventura. L’ex tecnico doriano si aspetta miglioramenti: “Sarà un importante test per capire come sta lavorando la squadra, dobbiamo avere la stessa sfrontatezza di voler comandare il match.

Probabili formazioni:
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Poli, Montolivo, Bertolacci; Suso, Niang, Bonaventura. All. Vincenzo Montella.
BAYERN MONACO (4-3-3): Ulreich, Rafinha, Martinez, Feldhahn, Bernat, Lahm, Xabi Alonso, Alaba, Benko, Green, Ribery. All. Carlo Ancelotti.

DIRETTA TV – Dove vedere Bayern Monaco-Milan, 27-28 giugno in TV e streaming ore 3.35 italiane. Giovedì 28 luglio 2016, Premium Sport trasmetterà in diretta, in esclusiva assoluta e in alta definizione l’amichevole “Bayern Monaco-Milan”.
L’incontro fa parte dell’International Champions Cup 2016, la “Champions League” d’estate, che Premium trasmette integralmente in esclusiva assoluta e in alta definizione.
“Bayern Monaco-Milan” in diretta giovedì 28 luglio alle ore 3.35 (notte tra mercoledì 27 e giovedì 28) su Premium Sport HD. Telecronaca: Ricky Buscaglia. Commento tecnico: Roberto Cravero. I lettori di SuperNews potranno seguire una dettagliata cronaca live di Bayern Monaco-Milan su questa pagina a partire da un’ora prima del calcio d’inizio previsto alle ore 3.35 (ora italiana)

  •   
  •  
  •  
  •