Melbourne-Juventus, 4-3 dcr: una giovane Juventus si inchina solo ai rigori

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui
international-Champions-Cup

International Champions Cup, Melbourne-Juventus

Partita decisa ai calci di rigore ma che, comunque ha regalato a Massimiliano Allegri spunti interessanti. Nel primo tempo per i bianconeri si sono distinti Leminà e Alex Sandro, apparsi già in buona forma mentre Paulo Dybala, eccezion fatta per qualche buono spunto, è apparso un pò in ombra, cercando troppe volte la giocata solitaria.
Nella ripresa i tanti cambi effettuati da Allegri hanno regalato un’altra partita, a tratti più spregiudicata; infatti i giovani scesi in campo hanno affrontato a viso aperto gli avversari del Melbourne Victory, passando in vantaggio meritatamente con un gran gol dai 60 metri di Carlos Blanco Moreno. Poi, complice una distrazione, si sono fatti rimontare.
Il calcio d’estate regala i primi spunti positivi a Massimiliano Allegri anche se la squadra non è ancora al completo.
Melbourne Victory si aggiudicha il match ai rigori.
PARATA –
Padovan sbaglia l’ultimo rigore regalando la vittoria al Melbourne.
GOL –
Pasquali per il Melbourne
GOL –
Rossetti insacca
GOL –
Galloway a segno, Victory in vantaggio
PARATA –
Macek si fa neutralizzare il tiro da Thomas
GOL –
Barò realizza
GOL –
Vitale con brivido
GOL –
Ingham segna per il Melbourne
GOL –
Marrone insacca
PARATA –
Audero para il primo tiro dal dischetto
RIGORI, parte il Melbourne Victory.

LIVE Melbourne-Juventus, saranno i calci di rigore a decidere chi vincerà questa sfida.
93′- Fischio finale. I calci di rigore decreteranno la squadra vincitrice.
92′- Vitale ci prova dai 20 metri, Barò devia la palla in calcio d’angolo. Sul seguire del corner, Macek commette fallo su Thomas.
91′ – ci prova Kastanos a regalare la vittoria alla Juventus, tiro centrale.
90′ – 3 minuti di recupero e poi ci saranno i rigori.
LIVE Melbourne-Juventus: le due squadre si avviano ai calci di rigore.

86′ – Dopo aver subito il gol del pareggio, la Juventus perde un pò di sicurezza e dà vita ad azioni non ragionate che rischiano di mettere in pericolo anche il pareggio.
83′ –  Palla dentro per Ingham, che sfrutta l’errore di Coccolo e batte un non colpevole Audero.
80′ – Risposta immediata della Juventus. Macek con l’ennesimo no look della partita, lancia Padovan che tira, palla fuori di poco.
79′ – Altra palla gol per il Melbourne. Austin colpisce al volo; palla alta.
78′ – Juventus ancora in avanti con Padovan che mette la palla in mezzo all’area di rigore sguarnita.Melbourne comunque in difficoltà.
74′ – Audero salva il risultato, anticipando Howard lanciato clamorosamente in porta.
LIVE Melbourne-Juventus. Fase di stallo del match.

69′- Contropiede sfumato per la Juventus; Rosseti sbaglia il cross finale per Padovan.
67′ – Girandola di cambi; per i Victory entrano Barò e Howard, escono Ansell e Berisha. Per la Juventus Pasquali in campo al posto di Bozanic.
65′ – Fuori Neto, dentro Audero.
63′ – I giovani della Primavera di Grosso sono motivati più che mai. Per loro questa è un’ottima vetrina per mettersi in mostra.
57′ – Rinvio di Thomas, palla recuperata dalla difesa bianconera, Carlos Blanco Moreno vedendo il portiere fuori dai pali, si inventa un tiro da 60 metri; Thomas, fuori dai pali, non può nulla sulla sorprendente conclusione.
57′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL ! GOL della Juventus
LIVE Melbourne-Juventus: Inzio secondo tempo inevitabilmente molto blando a causa delle tante sostituzioni.
52′ – Primo cartellino giallo del match ai danni del Melbourne; Ansell atterra Padovan.
50′ – Rossetti ci prova dalla distanza, palla bloccata bassa da Thomas.
46′ – Il secondo tempo ha inizio; Allegri cambia praticamente tutta la squadra, in campo molti classe 97.

SECONDO TEMPO. 4 CAMBI PER IL MELBOURNE. ASAMOAH RESTA NEGLI SPOGLIATOI COSI’ COME DYBALA

LIVE Melbourne-Juventus: FINE PRIMO TEMPO. Partita dai ritmi bassi; bianconeri pericolosi sono con Rugani che scheggia il palo. Che pericolo sul finire della prima frazione di gioco, un super Neto salva il risultato.

46′ – Fine primo tempo. Risultato inchiodato sullo 0-0.
44′ – Clamorosa occasione da gol per il Melbourne; Berisha anticipa Severin; GRANDE PARATA di Neto abile a spedire in calcio d’angolo.
42′ – Cerri punta l’uomo dopo esser stato lanciato da Leminà. Tiro centrale.
35′- Calcio di punizione per il Melbourne per fallo commesso daDybala. Destro tagliato, Neto allontana con i pugni.
32′ – Juventus pericolosa; Leminà apre per Asamoah che mette subito in mezzo per Cerri che si batte con la difesa avversaria prima di commettere fallo.
30′ – La Juventus ha aumentato i ritmi, il Melbourne Victory non riesce mai a ripartire.
29′ – PALO della Juventus; Dybala calcia una punizione interessante; azione confusa, e dopo una serie di batti e ribatti è Rugani a tirare dal limite dell’area, scheggiando il palo sulla sinistra di Thomas.
LIVE Melbourne-Juventus: Quasi alla mezz’ora di gioco nessuna novità

21′ – Parte Dybala, palla a lato.
20 ‘ – Alex Sandro si procura un ottimo calcio di punizione sui 20 metri. Sul punto di battuta Dybala ed Hernanes.
18’ – Dybala regala sprazzi della propria classe anche se a volte esagera con il possesso palla.
15′- Primo quarto d’ora di gioco se n’è andato con le squadre che sono ancora lente e macchinose.
12′ – Splendida giocata di Alex Sandro che, lanciato da una bella giocata di Dybala, punta la difesa avversaria, tunnel  e poi tentativo di cross vanificato dal rientro degli uomini di Moscatt.
LIVE Melbourne-Juventus: Fase iniziale di studio, i bianconeri iniziano ad aumentare il ritmo.

7′ – Calcio d’angolo per la Juventus; Cerri si libera bene in area di rigore e prende la palla di testa ma la conclusione è  fuori misura.
5′ – Punizione dai 30 metri per il Melbourne. Occasione sprecata perché la difesa bianconera sale in tempo e fa      scattare il fuori gioco.
3′ – Bello spunto per Dybala sulla corsia sinistra, il cross però è impreciso e il Melbourne Victory riparte.
1′ – FISCHIO D’INIZIO, Cerri tocca per Dybala.

International Champions Cup: LIVE Melbourne-Juventus, ecco le formazioni ufficiali

Tante riserve per la Juve, come, del resto, era prevedibile. I giocatori più importanti in campo, per i bianconeri, sono Alex Sandro E Dybala. I due, nella stagione passata, hanno costituito uno dei maggiori punti di forza della corazzata torinese.

MELBOURNE (4-3-3): Thomas; Nigro, Donachie, Ansell, Georgievski; Mahazi, Bozanic, Broxham; Ben Khalfallah, Berisha, Austin
JUVENTUS (4-4-2)
: Neto; Rugani, Marrone, Severin; Lirola, Lemina, Hernanes, Asamoah, Alex Sandro; Dybala, Cerri Allenatore: Massimiliano Allegri

International Champions Cup: LIVE Melbourne-Juventus

E’ finito il tempo delle parole e delle foto per i Campioni d’Italia. Ora si fa sul serio e la Juventus di Massimiliano Allegri, in attesa di avere tutta la squadra a disposizione, con o senza Pogba e con o senza Higuain, affronterà il primo test ufficiale della stagione. Ad attenderli i padroni di casa del Melbourne Victory. Prima uscita stagionale, sia pure in amichevole, per la Juventus, che esordirà alle 11 all’International Champions Cup 2016. C’è molta attesa di vedere all’opera l’esordio di Dybala, chiamato ad una stagione da grande protagonista. La partita sarà visibile, esclusivamente, su Mediaset Premium, che ha acquistato i diritti di questa edizione dell’ICC ’16. Segui con SuperNews il LIVE Melbourne-Juventus a partire dalle ore 11. Cronaca in diretta testuale (azione per azione) e risultato in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •