Tim Cup, Lecce-AltoVicentino finisce 2-1

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

leccealtoArriva il triplice fischio, finisce la partita con la vittoria per 2-1 del Lecce. I salentini nel prossimo turno affronteranno l’Ascoli al Del Duca il 7 Agosto.
90′- saranno 4 i minuti di recupero
87′- Gol AltoVicentino: gli ospiti non si arrendono e su cross di Melchiori si fionda Trinchieri che gira al volo e spedisce il pallone all’incrocio dei pali
86′- sostituzione Lecce: entra Persano ed esce l’uomo dei due pali, Caturano
83′- Gol Lecce: Doumbia si fionda in area e calcia ma il portiere avversario respinge. Sul pallone arriva prima Mancosu che insacca e regala il 2-0 ai giallorossi
78′- Occasione AltoVicentino: ancora una volta è  Trinchieri che con una girata cerca il gol ma spedisce sopra la traversa
77′- sostituzione AltoVicentino: esce Rubbo ed entra il classe 1996 Melchiori
75′- fallo di Ciancio su Trinchieri in area ma l’arbitro non concede il calcio di rigore
74′- Occasione AltoVicentino: sinistro alto di Gugnetti che spedisce alto a pochi passi da Gomis
73′- sostituzione AltoVicentino: esce Aperi ed entra Andreetto
70′- sostituzione Lecce: entra Fiordilino ed esce il capitano Lepore
69′- Occasione AltoVicentino: errore grossolano di Gomis che regala palla ad un avversario che non ne approfittano anche grazie al recupero di un difensore leccese
65′- Occasione Lecce: calcio di punizione sulla trequarti, deviazione della barriera e palla che sbatte sulla traversa
64′- sostituzione Lecce: esce Vutov ed entra Doumbia, classe 1990
63′- Occasione Lecce: da solo in area di rigore Caturano colpisce il secondo palo della sua partita
62′- Occasione Lecce: dopo un rimpallo il pallone arriva a Pacilli che in area piccola calcia ma non inquadra la porta
Inizia il secondo tempo, l’AltoVicentino sostituisce il portiere. Esce Merlano ed entra il secondo portiere

Leggi anche:  Dove vedere Cagliari-Verona: streaming gratis e diretta tv Coppa Italia

Senza recupero finisce il primo tempo con il Lecce in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Vutov.
40′- prima ammonizione della gara, giallo a Cosenza del Lecce che interviene su un avversario per evitare il contropiede
28′- Occasione Lecce: azione fotocopia del gol di Pacilli, si accentra e calcia di sinistra ma questa volta Merlano devia il pallone lontano dall’area
22′- primo tiro dell’AltoVicentino, Simoncelli da destra si accentra e calcia di sinistro ma il pallone sfila a lato della porta di Gomis
14′- Occasione Lecce: palo per Caturano che dal limite dell’area calcia al volo ma colpisce il legno alla sinistra del portiere
12′- Gol LECCE! ottima azione sulla destra di Pacilli che calcia di sinistro ma il portiere dell’AltoVicentino ribatte in area piccola dove si fionda Vutov che porta in vantaggio il Lecce
10′- dieci minuti di studio tra le due squadre. La condizione fisica non è delle migliori per entrambe e le occasioni ancora non arrivano.

Leggi anche:  Torino-Entella, sarà Longo contro Giampaolo?

Fanno il loro ingresso in campo le due squadre. Tutto pronto a Via del Mare, inizia la gara tra Lecce e AltoVicentino, la vincente affronterà l’Ascoli nel secondo turno di Coppa Italia.

Inizia ufficialmente la stagione anche per il Lecce e l’AltoVicentino. Le due compagini si affrontano nel primo turno di Tim Cup, la vecchia Coppa Italia. Stagione nuova ma vecchio copione per il Lecce, che si trova ad affrontare la sua quinta stagione consecutiva di Lega Pro, ogni anno i giallorossi partono con il favore del pronostico ma puntualmente il sogno serie B s’infrange e quasi sempre ai play-off, compresa l’ultima stagione. A Lecce, tifosi e dirigenza si auspicano che questo sia veramente l’anno buono.
Sorte diversa per l’AltoVicentino, squadra molto giovane dal punto di vista societario. La società è nata dalla fusione tra ACD Trissino-Valdagno e SSD Calcio Marano e quest’anno affronterà la Serie D.
Con l’arrivo del nuovo DS, a Lecce la rosa è stata lettralmente rivoluzionata, con un buon mix di giovani talenti e di giocatori d’esperienza. A guidare i salentini sarà Pasquale Padalino alla sua prima uscita ufficiale sulla panchina giallorossa.
Volto nuovo anche sulla panchina dell’AltoVicentino, il nuovo Mister è Andrea Pagan che nelle prime uscite amichevoli ha dimostrato grande attenzione alla fase offensiva.

Leggi anche:  Torino-Entella, sarà Longo contro Giampaolo?

Formazioni ufficiali:

Lecce, 4-3-3: Gomis; Ciancio, Cosenza, Giosa, Vitofrancesco; Lepore, Arrigoni, Mancosu; Pacilli, Caturano, Vutov.

Altovicentino, 4-3-3: Merlano, Kicaj, Merli, Gugnetti, Yarboye; Pozza, Rubbo, Caporali; Trinchieri, Simoncelli, Aperi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: