Coppa Italia Lega Pro: Pistoiese-Prato 1-4, passano il turno i lanieri!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

 


Finale dal Melani con il Prato che vince 4-1, 
su una Pistoiese che praticamente non è scesa in campo.
40′:
Buona opportunità per Colombo che colpisce di testa, blocca senza problemi Melgrati.
26′:
Si gioca il tutto per tutto Remondina, dentro Colombo per Vassallo. Primo cambio per il Prato con Ogunseye che prende il posto di un ispirato Tavano.
13′: Gran bomba dai 25 metri di Rovini,
pallone fuori di poco.
9′: Gol della Pistoiese con Rovini.
7′: 
Occasione per la Pistoiese, tiro di Antonelli ma Melgrati compie un grande intervento.
Remondina nell’intervallo effettua 2 sostituzioni, entrano Gyasi e Finocchio per Merini e Varano.
Secondo tempo

Finisce un primo tempo incredibile, monologo del Prato che chiude il primo tempo in vantaggio per 4-0. Pistoiese sconcertante!
31′: Incredibile al Melani, quarto gol del Prato,
Tavano realizza la sua doppietta personale.
28′: 3-0 del Prato con Tavano,
che trafigge Feola in uscita.
26′:
Raddoppio di Romano che trova un gran tiro dai 20 metri.
19′:
Buona occasione per la Pistoiese, che si fa vedere per la prima volta in attacco con Rovini, gran punizione da quasi 30 metri dell’attaccante, che finisce un paio di metri sopra la traversa.
9′: Prato in vantaggio,
gran gol di Antonini con un tocco sottomisura di giustezza che trafigge Feola, l’assist è stato di Di Molfetta direttamente da corner.
Primo tempo

Leggi anche:  Dove vedere Modena Fermana Serie C: streaming gratis e diretta TV in chiaro?

Le formazioni ufficiali:
Pistoiese: Feola- Antonelli- Sammartino- Gargiulo- Priola- Boni- Vassallo- Benedetti- Merini- Varano- Rovini.
Allenatore: Gian Marco Remondina.
Prato: Melgrati- Catacchini- Antonini- Ghidotti- Cavagna- Martinelli- Romano- De Micheli- Moncini- Tavano- Di Molfetta.
Allenatore: Leonardo Acori.

Arbitro: Marco Guarnieri di Empoli.

Per quanto riguarda i precedenti di Coppa sono ben 20, con 5 successi orange, 6 del Prato e 9 pareggi, occasione quindi per la Pistoiese di riequilibrare lo score in caso di vittoria.
Le due squadre si presentano al via di questa stagione 2016/2017 con buone credenziali, ovviamente l’obiettivo stagionale sarà per entrambe la salvezza, ma potrebbero anche coltivare ambizioni di play-off.

Il derby toscano Pistoiese-Prato non è mai una partita come le altre, infatti è la gara per eccellenza, sentita come nessun altra per le due tifoserie. Anche se è calcio d’Agosto e si gioca per la Coppa, sicuramente l’impegno delle 2 squadre sarà massimale, potrebbe essere un bell’esame generale, in vista dell’inizio del campionato di Lega Pro, previsto per il girone A per il 28 Agosto.
Allo stadio Melani di Pistoia si giocherà la terza gara del gironcino di Coppa Italia di Lega Pro, Pistoiese-Prato decreterà la vincente del raggruppamento, che andrà avanti nella competizione. La Pistoiese vanta 3 punti in classifica grazie alla vittoria di Lucca per 2-1, rossoneri che a sua volta hanno espugnato il Lungobisenzio per 1-0, alla luce di questi risultati la Pistoiese passa il turno in caso di vittoria, pareggio o sconfitta anche con un gol di scarto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: