Diretta LIVE di Svezia-Sudafrica 1-0, primo match di Calcio femminile a Rio. Commento alla gara.

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

Olympia_2016_-_Rio.svg_-1200x1216

Commento alla gara

La Svezia ha battuto 1-0 il Sudafrica. Non entusiasmante la gara. Le Svedesi controllano nel primo tempo, sfiorando il gol con la Jakobson, traversa al 4′. Le sudafricane si appoggiano alla Seoposenwe che in avanti è un po’ troppo sola. Nel secondo tempo con l’ingresso di Rubensson e i cross di Jakobson, la selezione scandinava macina gioco. Il Sudafrica si difende, senza creare pericoli. Il portiere Barker tiene in gara la nazionale africana fino al 75′. Poi arriva il gol di Fischer. Il portiere del Sudafrica pasticcia due volte su un cross dalla destra e causa il vantaggio svedese. La Fischer, infatti, appoggia tranquillamente in rete. Successo meritato per la squadra di Sundhage che ora è prima nel girone E. La Svezia si è imposta di misura ma senza subire alcuna azione da rete da parte delle sudafricane. Migliore in campo, Sofia Jakobsson, ottimi lanci e assist precisi per l’attacco; tanta corsa e sacrificio per lei. Per il Sudafrica, l’attaccante Seoposenwe ha fatto del suo meglio ma non ha centrato mai la porta. Nello stesso girone c’è anche il Brasile. Le verdeoro affronteranno questa sera alle ore 21.

93′ Vince la Svezia. Finisce la partita!
92′ La Svezia regge ancora. La selezione femminile vicina alla vittoria. Manca un minuto
91′ 1-0 per la Svezia. Angolo per le svedesi. Ashlani prova ad entrare in area, Vilikazi la ferma.
90′ 3 minuti di recupero ancora da giocare.
89′ Mothalo prova il tiro da fuori area. Conclusione alta
88′ Sudafrica in avanti. Mollo sul secondo palo per Vilikazi. Contatto con Rubensson, nessun fallo.
87′ Ancora gioco fermo. In barella la Samuellson e il gioco riprende.
86′ Rimane a terra Jessica Samuelsson, la svedese ha problemi alla caviglia dopo un tackle a centrocampo.
85′ Corner di Rubensson. Presa sicura di Barker. Rilancio in avanti.
84′ Schelin mette palla in area di rigore, Matlou mette in angolo.
83′ Ennesimo fuorigioco per il Sudafrica. Stavolta è la nuova entrata Mollo in offside.
82′ Esce Ramalepe ed entra per il Sudafrica, Mollo
81′ Svezia controlla ormai la gara. Sudafricane spente e con poche idee.
80′ Siamo sull’1-0. 10 minuti alla fine della partita, più recupero
78′ Svedesi in avanti. Fermata Rubensson. Mothlalo in verticale per Seoposenwe. Ottavo fuorigioco per l’attaccante sudafricana!
76′ La Svezia è meritatamente in vantaggio. Vantaggio meritato. Nell’azione del gol, grandi responsabilità della difesa e del portiere sudafricani. Barker ha perso il pallone che aveva in mano, per due volte, veloce la Fischer ad appoggiare in rete.
75′ Goal della Svezia! Il Gol: Cross in aria delle svedesi, Barker smanaccia due volte e Fischer insacca per l’1-0
73′ Cross pericoloso di Rubensson. Anticipo di Mathlolo in angolo.
72′ Meno di 20 minuti dalla fine. Il risultato non si schioda tra Svezia e Sudafrica.
71′ Buona prestazione di Seoposenwe che però è poco sostenuta dalal sua squadra.
70′ Angolo che arriva in aria. Seoposenwe ottiene un altro corner.
69′ Sudafrica pericoloso! Lancio di Vilikazi per Seoposenwe, copertura della Svezia in corner.
68′ Risultato live ancora 0-0. Esce la migliore in campo Jakobson ed entra Lina Blackstenius.
67′ Erikson lancia profondo. Palla fuori. Rimessa per il Sudafrica che non ha tirato ancora in porta.
65’ Batte la punizione Erikson. In due tempi Barker innesca il contropiede. Mohtlalo fermata col fallo dalla Svezia.


64′
Giro palla svedese. Fischer per Samuelson. Pallone dentro. Fallo del Sudafrica e punizione per la Svezia
63′
Partita in mano per la Svezia che però non riesce a segnare. In difesa il Sudafrica fa’ quello che può. 
62’
 Ashlani per Seger, lancio per Schelin intercettato. Riparte il Sudafrica con la rimessa laterale
61′ Risultato fermo sullo 0-0
60’ Doppio angolo di Erikson, cross buono in area ma la difesa lancia avanti. Riparte il Sudafrica.
59′ Pallone in area per Schelin. Chiude in angolo la difesa sudafricana
58′ Svezia avanti con Samuelsson che serve sull’ala destra Jakobson. Cross e stacco di testa di Rubelsson. Pallone alto

57′ Squadre allungate. La Svezia più pericolosa rispetto al primo tempo.
56′ Prova a ripartire Jane che serve in maniera sbagliata Seoposenwe. Sudafrica pressapochista.
55′ Jakobson pericolosa! La svedese entra in area e serve Rubbenson che calcia malissimo, blocca Barker.
54′ Cross di Ramalepe che taglia tutta l’aria di rigore. Riparte veloce la Svezia
53′ Risultato Live ancora 0-0
52′ La Svezia accelera. Lancio basso di Jakobson per Schelin, tiro intercettato e angolo.
50′ Suggerimento per Jakobson che però sull’esterno butta via la palla.
48′ Pressing delle svedesi che impediscono al Sudafrica di ripartire. Rubensson in avanti ma fa’ falla in attacco. Rilancio di Barker
47′ Tiro in porta per la Svezia. Facile per Barker.
46′ Si riparte. Fuorigioco del Sudafrica. Elin Rubensson entra al posto di Lisa Dahlkvist.
19,00 Le squadre rientrano in campo.
45’+4 E’ finito il primo tempo. La Svezia si fa’ preferire in questa prima frazione. Occasione per Jakobsson che centra la traversa. Il Sudafrica si difende e prova a ripartire servendo la stella Seoposenwe che ha fatto vedere buoni numeri ma è troppo sola in attacco. E’ uscita per infortunio la Nongwanya ed è entrata la convincene Mothlalo.
Finisce il primo tempo. Risultato di 0-0
45’+3 Prova a partire Mothlalo, pallone per Jane bloccato da Seger.

45’+2  2 minuti alla fine del tempo. Jakobson prova il cross per Rofo, pallone sul fondo.

45’+1 Ancora in attacco la Svezia. Dribbling sbagliato e chiusura del Sudafrica.
45’+1 Sono 4 i minuti di recupero da giocare. Ancora o-0.
45′ Riparte la Svezia, Jakobson prova il tiro che finisce alto.
44′ Azione personale di Jane. La sudafricana ruba palla e lancia troppo lungo per le compagne in attacco.
42′ Seoposenwe scatta in avanti, scambia palla e fa’ una buona azione in attacco ma poi finisce in fuorigioco.
41′ 4 minuti al termine del primo tempo, ancora 0-0.
39′ Lancio in avanti per Seoposenwe che è in fuorigioco. 
38′ Entra Linda Mothlalo al posto di Nongwanya, infortunata. Non ce la fa’ ed esce dal campo. Finisce a terra Nongwanya che era rientrata pochi minuti fa’.
35′ Jakobson per Rofo, sinistro della svedese. Il tiro è alto e finisce fuori.
34′ Ancora 0-0 tra Svezia e Sudafrica. Le svedese poco concrete in avanti. Il Sudafrica riparte in contropiede ma sbaglia passaggi facili.
32′ Ramelepe in avanti, colpo di tacco di Seoposenwe ma nessuno la segue e quindi riparte la Svezia che ruba palla. 
30′ Ancora angolo per la Svezia. Lancio di Erikson sulle braccia di Barker.
27′ Rientra subito la sudafricana, nulla di grave per lei. Rimane a terra dopo uno scontro Makhabane che esce in barella.
25′ Mahlev per Vilikazi che sbaglia il passaggio. Batti e ribatti tra le due squadre. Scatta Nogwanya, che crossa dove non c’è nessuno.
23′ Cross facile per il portiere Lindahl. Riparte Schelin che però è bloccata dalla difesa del Sudafrica. Pressing delle svedesi e Vilikazi perde palla.
22′ Ancora Dlamini che si porta a spasso un’avversaria. Fallo e punizione del Sudafrica.
20′ Reazione del Sudafrica con Dlamini, che però si porta la palla fuori. Angolo di Erikson, palla lunga per Seger che non aggancia il pallone.
19′ Punizione di Erikson in area. Matou spazza via la minaccia dopo l’uscita del portiere. Azione insistita della Svezia. Un altro angolo.
18′ Copertura ancora di Fischer sull’azione del Sudafrica.  Ripartono le svedesi con Seger. Triangolo sbagliato con Jakobsson.
16′ Siamo in diretta Live, ancora 0-0 tra Svezia e Sudafrica. Alcune occasioni per le svedesi.
14′ Angolo di Erikson, blocca il portiere del Sudafrica, Barker.
12′ Seger per Schelin che tira in porta. Deviazione di Matlou. Angolo per la Svezia.

11′ Fischer per Erickson. Seger lancia avanti per Schelin che non raggiunge il pallone.

9′ Prova a ripartire Seoposenwe ma Fisher chiude. Riparte la Svezia in attacco.
6′ Ancora 0-0. Pallone in verticale per Seger, la difesa del Sudafrica chiude le porte alla Svezia.
5′ Angolo della Svezia. Vilikazi tocca ma il pallone era già fuori. Le svedesi più in palla nei primi minuti.
4′ Traversa di Jakobsson! Pressing della Svezia che ruba palla alla difesa sudafericana.
2′  Giro palla del Sudafrica, che poi perde palla con  Seoposenwe.
1′ Comincia il primo tempo. Sudafrica prova il destro, telefonato.

Formazioni ufficiali

Svezia: Hedvig Lindahl, Jonna Andersson, Linda Sembrant, Nilla Fischer, Lisa Dahlkvist, Sofia Jakobsson, Stina Blackstenius, Jessica Samuelsson, Caroline Seger, Fridolina Rolfö, Schelin Lotta.

Sudafrica: Roxanne Barker, Refiloe Jane, Noko Matlou. Janine Van Wyk, Nothando Vilakazi, Stephanie Malherbe, Robyn Moodaly, Lebohang Ramalepe, Jermaine Seoposenwe, Linda Mothlalo, Octovia Nogwanya.

17.54: Parte l’Inno nazionale svedese. Poi sarà la volta dell’inno sudafricano. Non c’è un grande pubblico per il match. 
17.53
: Sono quasi le 13 in Brasile. Tra pochi minuti il primo atto delle Olimpiadi di Rio. La partita Svezia-Sudafrica si giocherà allo Stadio Olimpico ed  inizierà tra poco. Le due squadre,sono pronte a scendere in campo, per gli inni nazionali.

Rio 2016, Svezia-Sudafrica: diretta live

Cominciano oggi le Olimpiadi di Rio de Janeiro. L’inizio è dedicato al Calcio femminile. Per il girone E, si affrontano la Svezia e il Sudafrica, con noi potrai seguire la diretta Live della partita. Le due selezioni femminile si sono già incontrate nel 2012. Le svedesi vinsero di gran misura: 4-1 il risultato finale. La selezione sudafricana aveva come stella, dentro e fuori dal campo, Eudy Simelane. La calciatrice, dichiaratamente lesbica, venne uccisa nel 2008, dopo efferate violenze ai suoi danni, a causa del suo coming out e delle sue battaglie d’eguaglianza. Oggi la situazione sta lentamente cambiando. Ad allenare la selezione del Sudafrica, Vera Pauw. La Pauw è olandese ed è stata un ex calciatrice; ha giocato anche nel Modena. La squadra africana è alla sua seconda Olimpiade. La Svezia, è allenata da Pia Sundhage. L’ex giocatrice, ha allenato anche gli Stati Uniti, che ha portato alla vittoria di due Olimpiadi consecutive(2008 e 2012). Sundhage ha vinto tanto anche da calciatrice, per esempio si è aggiudicata l’Europeo del 1991. Anche lei è una icona dei diritti civili, nella modernissima Svezia. La nazionale scandiva parte favorita nel pronostico ma le sudafricane hanno fatto una buona qualificazione e hanno un grande atletismo. Entrambe le squadre non sono tra le favorite per la vittoria finale. Per la competizione femminile, sono favorite il Brasile e gli Stati Uniti. Sarà difficile vedere Svezia e Sudafrica, conquistare la medaglia d’oro ma un’altra medaglia è possibile. Ecco le probabili formazioni. La stella svedese Lotta Schelin, fuoriquota e capitano del gruppo, è data in dubbio. La sudafricana Jermaine Seoposenwe, invece, sarà quasi certamente in campo. Seoposenwe ha trascinato la sua squadra ai Giochi, con 5 gol nella fase di qualificazione.

Svezia:  Hedvig Lindahl, Jonna Andersson, Linda Sembrant, Nilla Fischer, Lisa Dahlkvist, Sofia Jakobsson, Stina Blackstenius, Jessica Samuelsson, Caroline Seger, Fridolina Rolfö, Elin Rubensson.

Sudafrica: Roxanne Barker, Refiloe Jane, Noko Matlou. Janine Van Wyk, Nothando Vilakazi, Stephanie Malherbe, Robyn Moodaly, Lebohang Ramalepe, Jermaine Seoposenwe, Linda Mothlalo, Octovia Nogwanya

  •   
  •  
  •  
  •