Tennis, Rio 2016: Sara Errani batte Bertens 2-1

Pubblicato il autore: Giulia Banfi Segui

Sara Errani
Diretta Live- Sara Errani batte Kiki Bertens nel primo turno di singolare ai Giochi Olimpici di Rio.

Game 9: Sara recupera lo svantaggio, si porta sul 40-40, chiude al primo match point utile dopo 2 ore e mezza di gioco (6-3)
Game 8: Errani al servizio; l’olandese ottiene il contro-break (5-3)
Game 7: la Bertens si disunisce, commette troppi errori, mentre sale il livello dell’azzurra che ottiene il break (5-2)
Game 6: lungo gioco ai vantaggi viene vinto da Sara (4-2)
Game 5: accenni di nervosismo per la Errani su una palla contestata (3-2)
Game 4: l’azzurra tiene il servizio (3-1)
Game 3: parte carica l’olandese che reagisce alla rimonta dell’azzurra, ma continuano ancora gli errori; la Errani si porta sul 30-30 grazie alle variazioni nel gioco, ma l’olandese riesce comunque ad ottenere il gioco (2-1)
Game 2: Sara tiene il servizio (2-0)
Game 1: Bertens al servizio, è di Sara il primo 15 che poi ai vantaggi chiude il gioco (1-0)
TERZO SET (2-1)

Game 10: l’importante gioco del set è di Sara che tiene il servizio e si porta in parità (6-4)
Game 9: in questo gioco l’olandese combina di tutto, sbaglia uno smash, commette un doppio fallo; dall’altra parte la Errani ripagata dei suoi sforzi riesce a vincere il game (5-4)
Game 8: ancora un game ai vantaggi, sul 30-40 la Errani recupera con una soluzione smorzata, ma non le riesce nel punto successivo e da modo alla Bertens di andare in vantaggio e chiudere il gioco (4-4)
Game 7: l’olandese fa lo stesso (4-3)
Game 6: Sara tiene il servizio (4-2)
Game 5: arriva la reazione dell’olandese (3-2)
Game 4: l’azzurra ora più sciolta riesce a portarsi in ulteriore vantaggio (3-1)
Game 3: Sara ottiene il break (2-1)
Game 2: il nastro porta la Bertens sullo 0-30, poi un dritto fuori di Sara da modo all’olandese di portarsi sullo 0-40; ma l’azzurra recupera 40-40 (1-1)
Game 1: si riparte con l’olandese al servizio, alcuni problemi proprio con questo, perde il primo 15 del gioco. La Errani parte più carica e fa suo questo game (1-0)
SECONDO SET (1-1)

Game 10: la Bertens si porta sul set-point grazie all’ennesima soluzione smorzata e chiude in suo favore il primo set (4-6)
Game 9: Sara recupera lo svantaggio ottenendo il break (4-5)
Game 8: il game si decide ai vantaggi, dopo l’occasione persa dall’olandese sul 40-30, ma subito chiude il game ottenendo il vantaggio con una palla smorzata (3-5)
Game 7: la Bertens però oltre al break tiene anche il suo game di servizio con decisione e sorpassa la Errani (3-4)
Game 6: ancora un lungo game ai vantaggi con l’azzurra al servizio, break Bertens (3-3)
Game 5: arriva però l’immediato contro-break, Sara passa in vantaggio (3-2)
Game 4: al cambio campo Sara è di nuovo al servizio, il game va ai vantaggi, la Bertens mette in difficoltà l’azzurra con colpi precisi, ma commette anche qualche errore. Alla fine la Errani perde il servizio (2-2)
Game 3: la Bertens riesce però a recuperare il break di svantaggio e sul 15-40 chiude il game (2-1)
Game 2: Sara tiene il servizio a zero (2-0)
Game 1: si parte con la Bertens al servizio, è subito break Errani (1-0)
PRIMO SET (0-1)

La romagnola è la prima azzurra tra i tennisti a scendere in campo a Rio De Janeiro. Ieri la cerimonia di apertura, a cui non ha partecipato proprio a causa dell’orario di gioco odierno. La Errani affronterà l’olandese Bertens per la quinta volta in carriera: i quattro precedenti sono stati tutti vinti dall’azzurra, l’ultimo conquistato nel 2014 a Charleston. L’azzurra è la n.25 del ranking Wta, mentre l’olandese occupa il n.23 della classifica.
Più tardi scenderanno in campo anche Roberta Vinci, Karin Knapp e Andreas Seppi. La Errani partecipa anche al torneo di doppio in coppia con la Vinci per vincere la medaglia olimpica, ultimo risultato atteso dopo il Career Grand Slam conquistato.

  •   
  •  
  •  
  •