Formula 1 Gp Spa, LIVE! Pole di Rosberg davanti a Verstappen, seconda fila Ferrari

Pubblicato il autore: MATTIA D'OTTAVIO Segui

Kimi_Raikkonen_2007_BelgiumFormula 1 Gp Spa, riparte il circus dal leggendario tracciato belga. Hamilton guida la classifica piloti con 217 punti, diciannove di vantaggio sul compagno di team Rosberg, mentre nella classifica costruttori la Mercedes ha un ampio vantaggio su Red Bull e Ferrari. Le Rosse in questo weekend vogliono rialzarsi e le premesse sembrano esserci tutte. Le FS16-H sono apparse più stabili nel settore centrale, quello più guidato, mentre sul dritto sono un pelo più lente, segno che al box è stato scelto un assetto più votato al carico aereodinamico.  Nella terza sessione di prove libere le Mercedes non scoprono le carte: Hamilton è solo quinto, ma è già certa la partenza dal fondo della griglia per il pilota inglese che ha effettuato un doppio cambio al motore e sconterà una penalità di trenta posizioni, Rosberg è addirittura settimo. Raikkonen chiude davanti a tutti ed è l’unico a scendere sotto l’1 e 48”, secondo Ricciardo e terzo Vettel. Verstappen è rimasto tutta la sessione al box alle prese con un problema al cambio. Temperature molto alte, come non è mai accaduto su questa pista, quindi bisognerà tenere d’occhio gli pneumatici. Tra dieci minuti inizia il Q1, seguite tutte le sessioni di qualifica su Supernews!
14:00 comincia il Q1, scendono in pista le due Haas e una Manor;
14:07 Rosberg è l’unico pilota a scendere in pista con le soft, Hamilton prova il passo gara con le supersoft;
14:09 Vettel è primo in 1:47. 802, Rosberg in ‘1 ”48 ottimo terzo con le soft;
14:12 Alonso è costretto a fermarsi per problemi al motore, lo spagnolo ha cambiato la sesta power unit, necessariamente cambierà anche la settima e partirà anche lui dal fondo insieme ad Hamilton;

14:20 bandiera a scacchi, esclusi Nasr, Ocon, Kvyat ed Ericson, Massa con un gran ultimo giro chiude primo con un decimo di vantaggio su Vettel. A tra poco con il Q2.
14:27 comincia la seconda sessione, Wehrlein scende in pista con una ruota non fissata, anche la Ferrari e Ricciardo scendono in pista come Rosberg con la soft; superare il secondo taglio con queste gomme significa poter partire domani con le soft e andare più lunghi con la strategia. Rosberg è primo in 1:46.999;
14:33 Raikkonen è davanti a Vettel e Ricciardo, ma occhio a Force India e Williams;
14:37 Williams alle spalle di Raikkonen, ma davanti a Vettel e Ricciardo che sono rispettivamente ottavo e nono. L’australiano rischia e rimane ai box;
14:41 finisce la seconda sessione: Ricciardo si salva per pochi decimi, esclusi Grosjean, Magnussen, Gutierrez, Palmer, Sainz e Wehrlein. La pole se la giocano Rosberg, le Ferrari, le Red Bull, Button, le Force India e le Williams. A tra poco con l’ultimo turno di qualifiche.
14:48 comincia il Q3,
primo tentativo per tutti;
14:52 dopo il primo tentativo guida Rosberg in 1.46:744, Verstappen e Vettel sono vicini al tedesco, Ricciardo è settimo, mentre Raikkonen deve abortire il giro per un errore;
15:01 Rosberg resta in pole! Verstappen conferma il secondo posto con soli 17 millesimi di vantaggio su Raikkonen, protagonista di un ottimo giro. Vettel è quarto davanti a Ricciardo, poi tutti gli altri.
Grazie per aver seguito queste qualifiche con noi, appuntamento a domani con la gara.

 

  •   
  •  
  •  
  •