Porto – Roma cronaca live

Pubblicato il autore: Daniela Segui

porto-roma-champions-league-2016Tra meno di un’ora il live della partita Porto-Roma che si disputerà presso l’Estadio do Dragao in casa del Porto. Partita valevole per i preliminari di Champions per cui si prevede una grande “lotta” tra le due squadre avversarie, l’una italiana, l’altra portoghese. Dallo stadio del Porto, già si dichiara il “quasi” tutto esaurito per la capienza di persone che riesce a contenere: venduti all’incirca quarantatremila biglietti per la struttura che riesce a contenere cinquantaduemila posti… Davvero poco per il “pienone”. Dunque un full di tifosi per la maggiore portoghesi, anche se si suppone la presenza di una minoranza italiana, pronti a sostenere ognuno la propria squadra. Da aggiungere che, proprio per la Roma, come si è detto oggi in conferenza stampa, l’allenatore Spalletti avrà assenze di rilievo in difesa: mancheranno Rudiger e Mario Rui, in compenso potrà puntare suoi nuovi arrivi: Fazio, Vermaelen e Bruno Peres. Diamo adesso un accenno alle formazioni ufficiali:

Per il Porto:schema 4-3-3, portiere Casillas. Difensori: Maxi, Marcano, Felipe, Telles. Centrocampisti: Danilo Herrera, Andrè Andrè. Attaccanti: Otavio, Adrian Lopez, Andrè Silva. Allenatore: Espirito Santo.

Per la Roma: schema 4-3-3, portiere Alisson. Difensori: Florenzi, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus. Centrocampisti: Nainggolan, De Rossi, Strootman. Attaccanti: Salah, Dzeko, Perotti. Allenatore: Luciano Spalletti.

20.42: Squadre in campo, a breve l’inno della Champions League.

1′: l’arbitro Kuipers, fischia l’inizio;

2′: punizione per la Roma, bloccata da Casillas;

3′: Roma pericolosa con Salah, che prova il pallonetto, ma interviene il difensore Marcano;

5′: inserimento di Perotti che viene steso da Telles, altro piazzato dalla Roma;

6′:sugli sviluppi della punizione, tutto facile per Casillas;

7′:azione di Dzeco che salta Telles e serve Nainggolan, il quale appoggia a Salah. Il tiro dell’egiziano finisce fuori;

8′: ottimo inizio da parte della Roma;

11′:cross di Perotti, Felipe regala il calcio d’angolo;

11′: battuto il corner da Fiorenzi senza esito;

12′: per la prima volta si fa vedere il Porto, ma è una reazione timida;

13′: grave errore del portiere della Roma Alisson che regala il pallone a Andrè Andrè, il quale non ne approfitta;

13′: grandissima occasione per Dzeko che salta il portiere e tira, ma trova il salvataggio di Marcano;

17′: gioco a due tra Nainggolan e Juan Jesus il cui tiro trova pronto Casillas;

18′:leziosismo di Salah che cerca un colpo di tacco, ma riparte il Porto che finora si è visto poco;

19: cross di Telles, ma spazza via Juan Jesus;

20′: ci prova Nainggolan a servire Dzeko, ma interviene Felipe, corner per la Roma;

21′: gooool: autogol del Porto, Roma in vantaggio: cross in mezzo, Felipe tocca male e infila il proprio portiere;

22′: reagisce subito il porto con Herrera, che passa a Andrè Silva, ma il suo tiro viene parato da Alisson;

24′:inevitabilmente il Porto verrà avanti e la Roma potrà sfruttare qualche contropiede;

26′:cross di De Rossi che cerca Dzeko, ma viene anticipato da Casillas;

27′: conclusione di Salah, interviene Casillas, ma non blocca; sulla respinta tira Naingollan, palla respinta da un difensore;

28′: ammonito Vermaelen;

29′: cross di Juan Jesus, Marcano anticipa Dzeko;

30′: conclusione da quasi 30 metri di Strootman, interviene Casillas;

31′: richiede un rigore il Porto per un contatto di Juan Jesus sul cross di Danilo, per l’arbitro non c’è nulla;

33′:ci prova Andrè Silva, ma viene fermato da Vermaelen;

34′: la Roma non riesce a essere veloce e spreca un contropiede;

36′:Otavio salta Fiorenzi e De Rossi, ma calcia al lato;

38′: Adrian Lopez serve Otavio che viene chiuso da Vermaelen;

40′:Perotti prova a andare via, ma viene fermato da Felipe;

40′: Andrè Andrè serve Telles che non riesce a crossare. Il Porto sta reagendo e cerca di mettere in difficoltà la Roma;

41′: Vermaelen fa fallo su Andrè Silva  per lui secondo giallo e quindi espulsione;

42′: calcio di punizione dal limite per il Porto, intanto spalletti chiama Fazio;

44′: cambio della Roma: fuori Perotti, entra Emerson Palmieri;

45′:ci prova anche Maxi Pereira senza trovare la porta;

46′:protestano i tifosi portoghesi, dopo la caduta di Andrè Silva in area di rigore, per l’arbitro tutto regolare;

46′: fine primo tempo: Roma in vantaggio per 1-0, ma dovrà giocare tutto il secondo tempo in dieci uomini.

46′:riprende la partita.

48′:La sensazione è che la Roma non voglia farsi schiacciare;

49′: cross completamente sballato di Maxi Pereira;

50′: gooool: pareggio del Porto con Adrian Lopez;

50′: Adrian Lopez aveva battuto il portiere della Roma, ma in evidente fuori gioco;

52′:cross di Pereira, colpisce Andrè Silva, palla fuori;

54′:cross di Danilo, Nainggolan spazza l’area, arriva Otavio che calcia fuori;

56′: ammonito Strootman per un brutto fallo;

57′: conclusione di Andrè Silva, parata bene da Alisson;

57′:stavolta la conclusione è della Roma con Nainggolan che trova pronto Casillas;

59′: Dzeko serve Salah, ma anticipa tutto Felipe;

60′: rigore per il Porto sugli sviluppi di un calcio d’angolo, fallo di mano di Emerson Palmieri;

61′: ammonito Emerson Palmieri;

61′: gooool: Andrè Silva, spiazza Alisson, pareggio del Porto;

62′:regna la confusione nella Roma: Florenzi dona un corner;

63′: ammonito Andrè Andrè;

64′: colpo di testa di Felipe, para facile Alisson;

65′: Otavio entra in area, sfida Manolas che lo ferma in corner;

67′: esce Andrè Andrè, entra Layun;

67′: altro calcio d’angolo guadagnato dal Porto;

67′: sfiora il gol Layun, ma a il gioco fermo;

68′: Adrian Lopez con un gran tiro, sfiora l’incrocio dei pali;

69′: ormai con un uomo in meno la Roma prova solo a difendersi, mentre il Porto cerca la rimonta;

71′:anche Danilo ci prova, ma non inquadra la porta;

72′:la Roma prova a ripartire con Strootman e Dzeko, ma chiude Felipe;

74′: fallo su Emerson Palmieri, punizione per la Roma;

76′:esce Adrian Lopez, entra Corona;

77′:esce Salah, entra Fazio;

78′: con l’uscita di Salah, resta solo Dzeko in attacco;

80′:calcio d’angolo per il Porto, Florenzi spazza via;

81′:cross di Herrera, colpo di testa di Otavio, nulla di fatto;

82′:cross di Florenzi per Dzeko che cade in area, ma niente rigore per la Roma;

83′:ci prova Corona, ma interviene Manolas e chiude;

84′:esce Florenzi, entra Paredes;

85′:entra Evandro, esce Otavio;

87′:fallo di Andrè Silva su Nainggolan, punizione per la Roma;

88′: cross di Telles, fallo in attacco su Juan Jesus, la Roma respira;

89′:spreca una buona occasione Andrè Silva, sul cross di Telles;

90′:concessi dall’arbitro quattro minuti di recupero;

93′: la Roma guadagna una rimessa laterale in attacco;

94′:scoppia la rissa in campo, tanto nervosismo nel finale;

96′:batte una punizione Paredes, para Casillas;

96′:gara terminata: finisce 1-1 tra Porto e Roma.

  •   
  •  
  •  
  •