Premier league LIVE: Leicester – Swansea 2-1 , prima vittoria stagionale per Ranieri

Pubblicato il autore: Michele D. Segui
ranieri guidolin

Claudio Ranieri e Francesco Guidolin

Finisce 2-1 la partita. Il Leicester ha dominato gran parte dell’incontro, trovando il doppio vantaggio con Vardy e Morgan e ha avuto pure l’occasione del tris, con il rigore sbagliato malamente da  Mahrez. Nonostante ciò, ha controllato bene sino al 81′, quando Fer ha svettato su un cross di Barrow per riaprire la partita, che negli ultimi minuti è stata caratterizzata da numerosi ribaltamenti di fronte sotto la pioggia. Per gli uomini di Ranieri bene Vardy e Drinkwater, per la squadra di Guidolin ottima l’ala destra Barrow che con la sua velocità ha creato diversi grattacapi. Disastrosa la difesa, sopratutto Amat

94′ E’ Finita! Leicester – Swansea finisce 2-1. Prima Vittoria per gli uomini di Ranieri
93′ MUSA SPRECA TUTTO! Si costruisce l’azione in velocita poi spara debole addosso a Fabianski in uscita
90′ Succede di tutto!!! Prima Barrow salta tutti e mette in mezzo, col miracoloso Simpson che salva anticipando Llorente , poi sul ribaltamento arriva Mahrez a concludere male un 4 contro 2 con un tiro a giro largo. Ora 4′ di recupero
88′ Pericoloso lo Swansea, Fer fa ripartire veloce l’azione, Llorente di incarta, subentra Montero che crossa, Fuchs provvidenziale mette in angolo.
87′ Campo molto pesante per la pioggia che non smette di scendere, Leicester che prova a rimanere nella metà campo dei gallesi.
86′ Mano di Fuchs, punizione pericolosa e giallo per l’austriaco. Nulla di fatto poi
86′ Fuori Cork dentro McBurnie, Guidolin tenta il tutto per tutto
85′ Montero velocissimo mette in mezzo, attento Zieler
84′ Rialza il baricentro il Leicester
81′ LEROY FER !! LA RIAPRE LO SWANSEA! 2-1 !Cross dalla destra di Barrow, unico dei suoi a salvarsi, e inzuccata prepotente di Fer
80′ Contropiede Swansea con Llorente, recupera Amartey su Fer
78′ Dentro Ulloa Fuori Okazaki per il Leicester
73′ Secondo cambio per Ranieri, fuori Albraghton dentro il nuovo acquisto Musa
72′ Ribaltamento velocissimo del leicester, Drinkwater va sul fondo da solo ma il cross non trova Vardy
72′ Ci prova ancora la squadra di Guidolin, con Barrow che non arriva su un cross dalla sinistra di Montero, anticipato da Fuchs
70′ Swansea pericoloso su corner, ma Fernandez rinvia invece che tirare
69′ Sguscia Montero, Simpson lo stende e si prende il giallo
67′ Ci Tenta Vardy senza fortuna da fuori, Leicester in pieno controllo
65′ Fallo di Fer su Mahrez e giallo per l’olandese. Sulla punizione non  ci arriva per un inerzia Morgan
63′ Lunga azione sulla sinistra per il Leicester, con cross pericoloso di Drinkwater su cui non si getta Vardy
59’Cambia anche Guidolin, fuori l’impreciso bombardiere Sigurdsson e Routledge , dentro Ki e Montero
58′ Problemi per Schmeichel, che lascia il campo sostituito da Zieler : per lui infortunio durante un rilancio sbagliato e nella conseguente uscita
56′ Due minuti di fuoco a Leicester, brutto errore per il marocchino
55′ SBAGLIA MAHREZ, tiro debole sulla sinistra, para Fabianski e Okazaki manca il tap-in sparando addosso allo stesso portiere polacco
54′ CALCIO DI RIGORE PER IL LEICESTER!! Fallo su Okazaki dopo doppio erroraccio di Amat, che prima perde palla su Vardy e poi stende il giapponese
53′ Riprende a tirare Sigirdsson! Da buona posizione spara alto dal limite dell’area
52′ WES MORGAN!!! Raddoppio del Leicester! Solito gol su calcio d’angolo del centrale, che sovrasta Fernandez e sugli sviluppi della mischia insacca di destro
51′ Llorente si gira pericolosamente in area, bravo Morgan a chiudere la strada
50′ Ancora Drinkwater per Vardy, Fabianski legge bene e anticipa
47′ Pericoloso lo Swansea con una combinazione Barrow- Routledge, che però fa fallo di sfondamento su Huth
46′ Pronte le squadre in campo per la RIPRESA, calcio d’inizio per Okazaki. Non ci sono cambi

47′ FINISCE IL PRIMO TEMPO! Leicester in vantaggio con Vardy sotto il diluvio.
Meglio gli uomini di Ranieri, che hanno tenuto pallae attaccato per tutto il tempo fino al gol di Vardy, poi reazione dei gallesi con un paio di occasioni. Bene Vardy per le foxes, da rivedere Mahrez. Per lo swansea inizio partita di sofferenza e palle alte, poi un paio di accelerazioni di Barrow che generano pericoli dopo il gol ma veramente troppo poco. Risultato giusto
45′ 2 minuti di recupero
43′ Ci prova da Fuori Okazaki, attento Fabianski!
40′ Grande fuga in velocità di Barrow e ottimo cross, non e approfittano Llorente e Routledge e Simpson salva ancora subendo fallo. Ora i gallesi sembrano aver avanzato il baricentro, ci prova pure Fer da fuori.
37′ Pericoloso lo swansea con Llorente anticipato da Simpson dopo azione sulla destra Barrow-Naughton.Continua a piovere piuttosto copiosamente
34′ ANCORA SIGURDSSON! Reagisce lo swansea col terzo tiro dell’islandese questa volta alto a giro sul palo lontano
31′ JAIME VARDYY!! Leicester in vantaggio. Bellissima azione tutta di prima partita da Amartey per Okazaki che di testa la passa a Drinkwater che lancia splendidamente nelle praterie il bomber che non perdona con un tiro violento.
29′ Ancora Sigurdsson!! Tiro debole dopo azione sulla sinistra di Routledge, Schmeichel para facile a terra.
28′ Grandi lotte sulle palle aeree, Huth addirittura prende Llorente per la bocca
26′ Fallo inutile e fuori tempo di Huth su Barrow,giallo per il centrale tedesco
25′ Blocca Schmeichel dopo il primo tiro in porta di Sigurdsson per i gallesi
24′  Swansea che prende un po di respiro dopo una serie di mischie pericolose in area
18′ Preme il Leicester, mentre la difesa di Guidolin non sembra registratissima. Swansea che si affida a inutili lanci lunghi
11′ Riyah Mahrez ALTO! Spreca tirando male uno degli eroi dello scudetto
9′ Guizzo di Vardy che viene steso da Fernandez all’ingresso dell’area: giallo per l’ex Napoli, un mezzo arancione per chè Vardy andava in porta. Punizione pericolosa dal limite
7′ Più propositivo il Leicester in questi minuti iniziali, ma nulla di concreto. comincia a piovere
3′ Primo angolo del match è per i gallesi, ma si trasforma in un contropiede mal gestito dalle foxes
2′ Subito una palla pericolosa in area swansea, catturata da Fabiasnki
1′ Calcio d’inizio per lo Swansea

Squadre in campo al King Power Stadium, pronte per questo Leicester – Swansea

Ecco le formazioni ufficiali:
Swansea City:
Fabianski; Naughton, Fernandez, Amat, Kingsley; Fer, Cork; Barrow, Sigurdsson, Routledge; Llorente.
Sostituti: Nordfeldt, Rangel, van der Hoorn, Ki, Fulton, Montero, McBurnie.

Leicester City: Schmeichel; Simpson, Morgan (c), Huth, Fuchs; Mahrez, Drinkwater, Amartey, Albrighton; Okazaki, Vardy.
Sostituti: Hernandez, Chilwell, Musa, King, Zieler, Gray, Ulloa.

Il Calcio di inizio sarà alle ore 16 al King Power Stadium di Leicester

Per la terza giornata della Premier League scende in campo il Leicester di Claudio Ranieri, nella sfida tutta italiana  con lo Swansea di Francesco Guidolin. Le Foxes sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, dopo la sconfitta con l’Hull City per 2-1 alla prima giornata e lo 0-0 con l’Arsenal di una settimana fa, a cui si aggiunge la sconfitta con lo United in Community Shield. Lo Swansea invece ha tre punti in classifica, frutto di una vittoria alla prima sul campo del neopromosso Burnley per 1-0 e della sconfitta con l’Hull city in casa per 2-0. In settimana gli uomini di Guidolin hanno giocato pure in coppa di lega, sconfiggendo 3-1 il Peterborough a domicilio.

Ranieri in conferenza stampa come suo solito frena gli entusiasmi,parlando di salvezza, sopratutto in attesa dell’esordio in champions tra poco più di due settimane, con queste parole: “Sono molto concentrato nel raggiungere i 40 punti, è il nostro obiettivo della scorsa stagione. Non cambiamo idea, importante essere concentrati nel nostro lavoro. E’ bello per i nostri fan ma anche per voi essere in Champions, è una prima volta. E’ bello, un buon regalo per tutti noi, lo meritiamo, vogliamo crescere in Europa e spero di viaggiare tanto, anche più di tre volte”.

Guidolin dal canto suo ha parlato alla Gazzetta dello sport del suo momento e della bellezza del calcio inglese, e anche del miracolo Leicester :“Loro non hanno mai sbagliato una prestazione, pur perdendo qualche punto o qualche partita. L’impresa della scorsa stagione è da libri di storia dello sport. Mi pare quasi impossibile che si verifichi un bis in campionato, ma sono convinto che Ranieri possa fare una buona Champions. Derby? Io stavolta spero di uscire dal campo con le ossa sane dopo le due batoste della scorsa stagione: 0-­3 all’andata, 0­-4 al ritorno. Cercheremo di fare la nostra parte, consapevoli che il Leicester non ha ancora vinto una gara ufficiale e troveremo un avversario determinato. Il nostro primo target è arrivare a 40 punti. Ci sono molti aspetti affascinanti di questa esperienza. La Premier è un campionato durissimo, dove non ci sono mai partite dall’esito scontato, noi alterniamo il 4­-3-­3 con il 4­-2-­3-­1. La cosa più bella è l’ambiente. In coppa di lega ho respirato l’aria del vecchio calcio inglese”

  •   
  •  
  •  
  •