Serie A, Fiorentina-Chievo Verona 1-0: Sanchez regala i tre punti ai viola

Pubblicato il autore: valerio vitali Segui

Fiorentina-Chievo-Verona

Partita dal significato speciale per la ‘Viola’, che festeggia in questa settimana il suo novantesimo anniversario. La Fiorentina, dopo la sconfitta contro la Juventus della settimana scorsa, vuole ottenere i primi punti, sebbene davanti si troverà un Chievo ostico e ben intenzionato a replicare quanto fatto vedere domenica scorsa al “Bentegodi” contro l’Inter, dove i clivensi hanno chiuso il match con un netto 2-0 in loro favore, grazie ad una doppietta del trequartista Birsa, in stato di grazia.

Assenze pesanti solamente in casa Fiorentina. Mancano dall’appello della lista dei convocati infatti, sia Mauro Zarate che Gonzalo Rodriguez. I due argentini non sono disponibili, causa infortunio muscolare per entrambi.

Trend favorevole per la squadra di casa, che negli ultimi cinque incontri casalinghi di Serie A ha sempre vinto contro il Chievo, segnando per altro, sempre un minimo di due reti. Lo scorso anno l’incontro è terminato 2-o per la ‘Viola’, con i gol di Kalinic ed Ilicic.

L’arbitro designato per il match di questa sera è Micheal Fabbri

Queste le liste degli undici iniziali, diramate da poco da Sousa e Maran:

Fiorentina (3-4-2-1) : Tatarusanu, Astori, Milic, Tomovic, Sanchez, Vecino, Tello, Alonso, Ilicic, B.Valero, Kalinic

Chievo (4-3-1-2) : Sorrentino, Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi, Hetemaj, Radovanovic, Castro, Birsa, Inglese, Meggiorini.

Cronaca TEMPO REALE:

1′- Partita cominciata, subito castro e Birsa in pressing sul possesso palla Viola

5- Radovanovic chiude una possibile azione pericolosa della Fiorentina

8- Esce Vecino per un guaio muscolare. Al suo posto Badelj

9′- Azione pericolosa degli ospiti. Hetemaj mette un cross in area abbastanza pericoloso, spazzato da Sanchez

10′- Fuorigioco Chievo, stoppato giustamente dall’arbitro Fabbri, per fallo di Inglese commesso su Tomovic

12′- Ammonito Cesar per fallo commesso su Ilicic sull’out di sinistra. Occasione adesso per la Viola su punizione

13′- Primo calcio d’angolo per la Fiorentina che inizia a risultare pericolosa

14′- Azione molto pericolosa sulla destra, iniziata con un cross di Tello e conclusa con un tiro da fuori di Badelj

20′- Primo tiro verso la porta avversaria per Kalinic. Gran botta di sinistro ma palla out!

26′- Rischiosissimo l’intervento di Dainelli su Kalinc! Qualche dubbio anche se fosse dentro o fuori l’area

28- Borja Valero impegna il portiere avversario con un tiro a giro. Angolo per la Fiorentina

29′- GOL DELLA FIORENTINA!!! SANCHEZ DI TESTA DA CORNER BATTUTO DA ILICIC!

30′- Tatarusanu si fa male per colpa di un intervento involontario di Meggiorini che si era fiondato sul pallone

35′- Tiro da fuori di Hetemaj che finisce molto alto sopra la traversa

36′- Dainelli rischia il cartellino giallo per un intervento a gamba alta su Kalinic

38′- Tatarusanu accusa ancora la botta presa in testa qualche minuto fa. Partita sospesa per le cure mediche

40′- Il portiere della Fiorentina non ce la fa ed esce in barella. Entra Lezzerini e quindi secondo cambio per Sousa

44′- Punizione pericolosa battuta da Birsa! Dainelli era in agguato e avrebbe potuto sfruttare meglio l’uscita a vuoto di Lezzerini

45′- Partita che va a fiammate. Ilicic tira col destro ma si rivela sbilenco e non impensierisce Sorrentino

46- Sono 4 i minuti di recupero

47′- Calcio d’angolo per la Fiorentina, battuto da Ilicic che impegna Sorrenino

47′- Tiro molto pericoloso di Sanchez su sponda di Kalinic!

48- Altra azione pericolosa per il colombiano Sanchez, che non arriva a toccare il pallone messo dentro da Alonso

49′- Finisce il primo tempo! Fiorentina in vantaggio alla prima frazione di gara per 1-0!

SECONDO TEMPO

48′- Azione pericolosa del Chievo, ma esce bene palla al piede Sanchez che stoppa l’iniziativa

53′- Tiro pericolosissimo di Meggiorini che raccoglie una palla molto velenosa messa in mezzo all’area da Castro! Miracolo vero di Lezzerini, che mantiene il risultato invariato!

 54- Risposta della Fiorentina!! Prima Kalinic e poi Ilicic hanno l’occasione per raddoppiare dentro l’area!

55′- Altra occasione per gli ospiti! Si vive di contropiedi, ma Meggiorini si porta il pallone sul piede non suo e combina un disastro. Poteva essere il gol del pareggio!!

57′ Sanchez si fa male. Il match si ferma per permettere le cure mediche

58- Incredibile, terzo cambio forzato per Sousa, a causa dell’infortunio di Sanchez! Davvero sortunata la squadra di casa! Al posto del colombiano entra Bernardeschi

59′- Calcio d’angolo per il Chievo, ma nulla di fatto. Lezzerini blocca il traversone di Birsa

62′- Meggiorini si rende protagonista con una gran botta da fuori, ma Lezzerini respinge di piede

62′- Contropiede viola pericoloso, ma Kalinic non arriva sul pallone. Era a tu per tu con Sorrentino

63′- Tiro alto di Birsa che prova la conclusione da fuori

64′- Punizione pericolosa per la Fiorentina, quella è la mattonella ideale per Ilicic

65′- Tiro alto di Ilicic che cerca la potenza e non la precisione

71′- Esce Birsa ed entra Pellissier

72′- Cross pericoloso di Gobbi che la mette dentro, ma spazza senza pensarci due volte Alonso

73′- Occasionissima per Inglese!! Dentro l’area piccola spreca incredibilmente il tap-in!

80′- TRAVERSA colpita da Ilicic!! Dentro l’area di rigore, avrebbe potuto servire Kalinic ma ha preferito la conclusione a tu per tu col portiere!!

82′- Botta in testa per Castro dopo lo scontro casuale con Bernardeschi

83′- Secondo cambio per Maran: entra Rigoni, esce Meggiorini

86′- Mischia all’interno dell’area clivense. Kalinic era lì vicino pronto ad approfittarne, ma Cacciatore spazza sapientemente

91′ Siamo entrati nel recupero. Fiorentina che gestisce palla nella metà campo avversaria alla ricerca del 2-0

93′- Calcio d’angolo pericoloso per il Chievo che prova l’assalto finale!

94′- Siamo entrati nell’ultimo minuto. Dainelli si rende pericoloso con un colpo di testa finito alto

95′- FINISCE IL MATCH!! 1-0 PER LA FIORENTINA CHE PORTA A CASA I PRIMI TRE PUNTI DELLA STAGIONE!

 

  •   
  •  
  •  
  •