Crotone Atalanta finisce 1-3, Gasperini respira

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

crotone atalanta live

FISCHIO FINALE Crotone-Atalanta 1-3. Ospiti in controllo assoluto del match grazie al gol in avvio di Petagna, al sigillo di Kurtic e al gran gol di Gomez, tutti nella prima frazione. L’espulsione di Kessie e il gol della bandiera di Simy non cambiano l’inerzia della gara per gli uomini di Gasperini, che respira. Pericolo per Nicola, ultimo a  un solo punto.

45′ CONTI! Tutto solo l’esterno dell’Atalanta fallisce il gol dell’1-4

44′ SIMY! GOL ANNULLATO! Fischiato il fuorigioco all’attaccante del Crotone

43′ ultimo cambio per l’Atalanta, che inserisce Pinilla per Petagna

42′ SIMY! GOL DEL CROTONE! Allo scadere il centravanti nigeriano fa 3-1 su assist di Falcinelli

41′ Masiello fallisce il gol del poker su azione d’angolo

40′ secondo cambio per l’Atalanta, entra Conti per Konko

36′ Capezzi ammonito, in precedenza Ferrari anticipato su assist di Simy

34′ l’Atalanta chiude bene con Zukanovic che stoppa Tonev

29′ Martella ci prova, para Berisha. Intanto ammonito Ceccherini

23′ Nicola ci prova, dentro il centravanti Simy per Crisetig

20′ giallo per Tonev, fallo su Freuler

19′ primo cambio anche per Gasperini, esce Gomez, grande protagonista, entra Raimondi

18′ Gomez crossa, Cordaz smanaccia, poi Petagna anticipato

17′ KESSIE! CARTELLINO ROSSO! Atalanta in dieci per una dura entrata del mediano

16′ terzo angolo per il Crotone, lo guadagna Rohden, nulla di fatto

15′ cross di Dramè, pallone che rimpalla sull’atalantino e finisce sul fondo

13′ Nicola si gioca il secondo cambio, entra Rohden al posto di Sampirisi

11′ Tonev si fa vedere, poi cross di Sampirisi e fallo in attacco di Falcinelli

8′ punizione di Crisetig, cross allontanato da Masiello

5′ KESSIE! Ci prova la mezzala bergamasca, para Cordaz

3′ nessun cambio invece per Gasperini, squadra ben messa in campo nei primi 45′

1’subito un cambio per i padroni di casa, Nicola manda in campo Tonev per Trotta

SECONDO TEMPO AL VIA

FINE PRIMO TEMPO Crotone-Atalanta 0-3. Ospiti che dilagano con i gol di Petagna, Kurtic e Gomez, devastante l’impatto sulla partita dell’argentino

44′ GOMEZ! 0-3 Atalanta con un gran destro di controbalzo dell’argentino

42′ ospiti meritatamente davanti, Crotone mai pericoloso e fragile in difesa

40′ KURTIC! 2-0! Cordaz respinge il pallone sul corpo del centrocampista che non sbaglia

39′ GOMEZ! Tiro a giro sul aplo lungo dell’argentino, Cordaz si supera

38′ ancora Berisha sicuro in presa su cross di Sampirisi

36′ primo giallo del match per l’atalantino Masiello

34′ sul capovolgimento di fronte pericoloso Capezzi che sfiora il palo

34′ KESSIE! Palo del centrocampista poi Gomez intercettato sulla linea da Ferrari

33′ punizione Crotone, stacca Capezzi, Dramè protegge in rimessa laterale

31′ fiammata dell’Atalanta con Gomez che tira debolmente sul fondo

30′ mezzora di gioco e padroni di casa più vivaci ma nessun pericolo per Berisha

27′ ancora Martella, il migliore dei suoi, al tiro, deviato in fallo laterale

25′ timoroso il Crotone che fa possesso ma non riesce a dare profondità all’azione

22′ sul capovolgimento di fronte primo squillo del Crotone con palla fuori calciata da Crisetig

22′ gran giocata di Gomez che va via in dribbling ma serve Petagna in offside

21′ Martella il più attivo dei suoi, ma poco assistito dai compagni

19′ uscita di Berisha a far suo il pallone, Crotone mai pericoloso

16′ Gomez combina con Petagna, Martella libera in fallo laterale

14′ Falcinelli anticipato, il Crotone stenta a fare possesso

11′ ancora Kurtic pericoloso al tiro, alto di poco

9′ Crotone in attacco, Martella anticipato in uscita da Berisha

7′ Crotone che sembra non essere sceso in campo, ospiti al tiro con troppa facilità

5′ ancora Atalanta pericolosa, tiro alto di Freuler

2′ GOL! PETAGNA! Diagonale di sinistro del centravanti dell’Atalanta che buca Cordaz sul secondo palo, 1-0 per gli ospiti

1′ subito Cordaz bravo a opporsi a un tentativo di Kurtic, libero di concludere a rete

1′ primo pallone toccato dal Crotone

PRIMO TEMPO

Squadre in campo, a breve il fischio d’inizio dell’incontro

CROTONE ATALANTA LIVE Benvenuti alla diretta testuale in tempo reale di Crotone-Atalanta, posticipo delle 19 sul campo neutro dell’Adriatico di Pescara valido per la 6.a giornata di campionato di Serie A. E’ già tempo di sfida salvezza tra le due squadre, protagoniste di un avvio di campionato particolarmente negativo. Solo tre i punti in classifica per l’Atalanta di Gasperini, appena un punto in cinque giornate il misero bottino raccolto dal Crotone di Nicola.
Quella di oggi è una sfida nella sfida tra i due tecnici, protagonisti di un incrocio singolare: Nicola è stato un giocatore rossoblù dal ’95 al ’98 e di nuovo dal ’99 al 2002. Gasperini, al contrario, dopo aver guidato il settore giovanile della Juventus, ha iniziato ad allenare proprio al Crotone, dove è rimasto in panchina dal 2003 al 2006.

“Sarà una partita sicuramente importante, ma non decisiva” Così Gasperini ha presentato in conferenza stampa la partita con il Crotone. Per il tecnico degli orobici “dopo cinque giornate non ci sono partite decisive. Col Palermo meritavamo di più, abbiamo fatto più di loro, ma è chiaro che una reazione ci deve essere. E l’Atalanta non è una squadra che non reagisce”.

Dello stesso avviso il collega Nicola: “La partita è importante per entrambe le squadre, ma non è determinante. Di certo un successo ci farebbe fare un bel salto in classifica, e ci darebbe la consapevolezza di quello che siamo. Questa è un’occasione per vincere e noi andremo a giocare per i tre punti”.

Ad arbitrare l’incontro sarà Gianluca Rocchi di Firenze. Gli assistenti sono Sergio Ranghetti di Chiari e Alberto Tegoni di Milano, il quarto uomo è Fabrizio Posado di Bari, mentre gli addizionali sono Gianpaolo Calvarese  e Antonio Di Martino, entrambi di Teramo.

Nicola torna al solito 3-4-3 con Dussenne al posto di capitan Claiton, mentre in avanti recuperato ma solo per la panchina il bulgaro Tonev. Conferme nell’assetto anche per Gasperini, che per la porta preferisce ancora Berisha a Sportiello, mentre la sorpresa è in avanti: nessun ballottaggio Paloschi-Pinilla, gioca il giovane Petagna.

Le formazioni ufficiali del match:

CROTONE (3-4-3) – Cordaz, Ferrari, Dussenne, Ceccherini; Sampirisi, Capezzi, Crisetig, Martella; Falcinelli, Trotta, Palladino.

ATALANTA (3-5-2) – Berisha, Masiello, Toloi, Zukanovic; Konko, Kurtic, Kessie, Freuler, Dramè; Gomez, Petagna.

 

  •   
  •  
  •  
  •