HIGHLIGHTS Sparta Praga Inter 3-1: Kadlec e Holeck mandano i nerazzurri all’inferno

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui

Highlights Sparta Praga Inter, cronaca diretta e formazioni ufficiali

LIVE Sparta Praga Inter

Highlights Sparta Praga Inter, cronaca diretta e risultato in tempo reale

Highlights Sparta Praga Inter: vi mostriamo i momenti salienti del match perso 3-1 dai nerazzurri in Repubblica Ceca:

94′ – FINITA: Lo Sparta Praga batte 3-1 l’Inter e si porta a 3 punti nella classica del girone. I nerazzurri restano fermi a zero: qualificazione ora in salita per gli uomini di De Boer.
87′ – Grandissima palla di Icardi ed errore di Eder che solo davanti al portiere allarga troppo la traiettoria e spedisce sul fondo.
84′ – La partita si avvia stancamente verso la conclusione.
76′ – GOOOOL dello Sparta, Holeck realizza il terzo gol dello Sparta: dormita generale dell’Inter sugli sviluppi di un calcio di punizione. Diretta Live Sparta Praga Inter 3-1
75′ – Espulsione di Ranocchia per doppia ammonizione: Inter in 10.
70′ – GOOOOOL di Palacio. Triangolazione Icardi-Eder-Palacio e l’argentino non sbaglia.
62′ – Fuori Candreva e dentro Perisic. Diretta Live Sparta Praga Inter 2-0.
60′ – Manca mezz’ora alla fine del match ed il risultato è fermo sul 2-0 per i padroni di casa.
55′ – Entra Ansaldi ed esce D’Ambrosio: l’argentino fa il suo debutto con la maglia dell’Inter in partite ufficiali.
51′ – Ancora Kadlec che va ad un passo dal 3-0, ma conclude alto sulla traversa.
49′ – Sparta Praga ancora vicino al gol: provvidenziale D’Ambrosio che sventa un gol quasi fatto. Malissimo l’Inter.
20:01: E’ iniziato il secondo tempo. Ranocchia subito ammonito e Sparta Praga che va vicinissimo al gol con Karavaev che a porta vuota spedisce sul fondo.

Secondo tempo LIVE Sparta Praga Inter, risultato in diretta e cronaca in tempo reale

45′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO: nel finale lo Sparta va ancora vicino al gol con Sacek. Padroni di casa indemoniati, primi 45′ davvero negativi per i nerazzurri.
41′ – La diretta Live Sparta Praga Inter continua e quando mancano 4′ al termine del primo tempo, il risultato continua a premiare i padroni di casa. 2-0 per la squadra ceca ed Inter in grossa difficoltà.
35′ – Sembra incredibile, ma è ancora lo Sparta ad insistere e a provare a portarsi avanti di 3 gol. Inter non pervenuta fino a questo momento.
30′ – La reazione dell’Inter stenta ad arrivare: i padroni di casa controllano con ordine e senza farsi schiacciare. Diretta Live Sparta Praga Inter 2-0.
24′ – CLAMOROSO A PRAGA: raddoppio dello Sparta! Difesa dell’Inter in bambola e raddoppio del solito Kadlec.
20′ – Il risultato è sempre fermo sull’1-0 per i padroni di casa. Troppi errori per l’Inter che deve cambiare marcia se vuole raddrizzare il match.
13′ – Inter disattenta in questo avvio di match, lo Sparta Praga pressa a tutto campo e sta mettendo in difficoltà la formazione nerazzurra.
6′ – GOOOL dello Sparta! Disattenzione generale della difesa e rete del vantaggio di Kadlec. Diretta Live Sparta Praga Inter 1-0.
4′ – Prima occasione per lo Sparta Praga: errore grossolano di Banega che fa partire il contropiede dei padroni di casa. La conclusione però viene deviata da Ranocchia e intercettata da Handanovic.
19:00 – E’ iniziato il match: ecco il Live Sparta Praga Inter.

Ore 18:12 – LIVE Sparta Praga Inter, ecco le formazioni ufficiali:

SPARTA PRAGA (4-4-1-1): Koubek; Karavaev, Mazuch, Holeck, Kadlec; Čermák, Frydek, Sacek, Holzer; Dočkal, Kadlec. All. Zdenek Scasny

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Murillo, Miangue; Melo, Gnoukouri; Candreva, Banega, Eder; Palacio. All. Frank De Boer

Per la sfida contro lo Sparta Praga, De Boer fa partire dalla panchina Miranda, Medel, Perisic e Icardi, ma recupera Murillo dal 1′. Il tecnico olandese conferma Miangue nell’11 iniziale e affida a Gnoukouri le chiavi del centrocampo, in coppia con Felipe Melo. In attacco spazio a Rodrigo Palacio.

Dopo il pareggio casalingo contro il Bologna, l’Inter di De Boer cerca il riscatto in Europa League, nel tentativo di rifarsi dopo la pesante sconfitta contro gli israeliani dell’Hapoel Ber’eh Sheva. Ad attendere i nerazzurri ci sarà lo Sparta Praga, fresco di cambio di guida tecnica e desideroso di conquistare i primi punti della competizione (all’esordio i cechi sono stati sconfitti con un secco 3-0 dal Southampton).
I nerazzurri, a detta di De Boer, si presentano alla sfida con la massima concentrazione, con la voglia di risollevare le sorti di una competizione alla quale tecnico, calciatori e società tengono molto. Anche Suning infatti gradirebbe che la squadra nerazzurra facesse più cammino possibile in Europa League, in modo da poter aver una vetrina europea sulla quale contare, attirando sponsor provenienti da Oriente. Non va poi neanche dimenticato l’aspetto sportivo: la vittoria della competizione garantirebbe all’Inter l’accesso diretto alla prossima edizione della Champions League, vero grande obiettivo di Suning, e proprio per questo motivo l’Inter farà di tutto per tenersi aperta anche questa porta.

Manca ormai davvero poco al fischio di inizio del match e Supernews.it vi offrirà il LIVE Sparta Praga Inter, con le formazioni ufficiali e la cronaca diretta del match che si disputerà in Repubblica Ceca.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: