Risultato Dinamo Kiev-Napoli in tempo reale: la cronaca live della partita

Pubblicato il autore: Doro Thea Segui



dinamo kiev napoli93′ Termina con una vittoria del Napoli la gara a Kiev. Decisiva la doppietta di Milik! 

90′ Saranno 3 i minuti di recupero nella gara di Kiev. Conduce ancora il Napoli per 1-2.
88′ Yarmolenko su calcio di punizione! Palla alta!
87′ Gladkiy entra per Jùnior Moraes.
82′ Tsygankov esce per Korzun nelle file dei padroni di casa. E’ il turno anche di Manolo Gabbiadini, che va a sostituire l’eroe della serata Milik.
81′ Il Napoli continua ad attaccare: Ghoulam lancia a Milik, ma quest’ultimo non riesce a controllare la sfera.
76′ Nonostante l’inferiorità numerica, la Dinamo Kiev cerca il gol a tutti i costi. Corner già battuto dai padroni di casa, nelle braccia di Pepe Reina.
75′ Ancora Antunes, Rein manda in corner. Tsygankov esce per lasciare il posto a Gusev.
73′ Secondo cambio per il Napoli: esce Mertens, autore di un’ottima partita, per lasciare spazio a Lorenzo Insigne.
71′ Timida la reazione dei padroni di casa. Prova il cross Antunes al volo, ma Albiol manda la palla fuori.
67′ CARTELLINO ROSSO PER  LA DINAMO: out Sydorchuk per doppio giallo, a causa di una simulazione in area.
65′ Cartellino giallo anche per un azzurro: stavolta è il turno di Milik, per un fallo ai danni di Garmash.
60′ Iniziano ad arrivare i primi cambi dalla panchina. Per il Napoli è il turno di Zielinski, che entra al posto di Hamsik. Proprio la zampata di Zielinski è subito pericolosa: cross a Mertens, che però colpisce il palo!
56′ Secondo cartellino giallo della serata. Se l’aggiudica Garmash. Hamsik serve Mertens, che però non riesce a centrare la porta. Sarà solo calcio d’angolo.
55′ Adesso è la squadra di casa che prova ad attaccare: bello il tentativo di Rybalka con il suo destro da fuori area. La palla, però, non riesce a trovare lo specchio della porta. 

51′ Si fa vedere anche Hysaj sulla fascia destra, grande controllo del pallone, ma l’azione viene fermata da un fallo commesso da Garmash, autore del gol ucraino. Risponde Hamsik, ma Yarmolenko blocca tutto.
50′ Tira direttamente in porta Antunes, ma l’estremo difensore del Napoli non ha problemi e blocca la sfera.
49′ Mertens prova a servire Milik ma non ci riesce bene. Napoli che ancora attacca, nonostante il vantaggio.
47′ Albiol salva i compagni da una distrazione in difesa.
Iniziato il secondo tempo!
SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO. Grande rimonta del Napoli finora!
46′ GOL NAPOLI NEL RECUPERO! HA SEGNATO ANCORA MILIK! 1-2 A KIEV. Cross di Callejon, colpo di testa di Mertens respinto sulla linea da Khacheridi, Milik di testa porta la palla in rete.
45′ Un minuto di recupero.
41′ Sbaglia Mertens di poco: il belga vuole tentare il cross per Callejon, ma il tiro non viene bene. Callejon si lamenta col compagno.
40′ Ancora pericolosi gli ucraini, ma Ghoulam evita qualsiasi tentativo avversario di tirare in porta.
37′ Si fa vedere Hamkis dalla distanza, ma il tentativo viene bloccato dalla difesa ucraina.
34′ GOL NAPOLI! IL PAREGGIO DI MILIK! 1-1 A KIEV. L’albanese vince il duello aereo con Vida e di testa sigla il gol del pari.

33′ Si fa vedere Allan con un cross per Hysaj. L’ex Empoli macina terreno e tenta il cross per il compagno Callejon, ma viene anticipato da Vida.
26′ Va ancora Yarmolenko all’attacco, ma viene fermato da Koulibaly.
25′ GOL DINAMO KIEV: 1-0. Errore della difesa partenopea, rimasta statica all’avanzata di Garmash!

24′ Mertens per Milik, ma il calciatore non riesce a controllare la palla. Grande occasione per il Napoli.
21′ Calcio di punizione per la Dinamo: se ne occupa Yarmolenko, ma il tiro è molto fiacco e la palla va sul fondo.
19′ Vicina al gol la Dinamo Kiev con Rybalka dalla distanza. La difesa napoletana riesce a deviare in corner, ma ha corso un bel rischio!
18′ Si fa avanti Yarmolenko ma Koulibaly riesce a chiudere senza problemi.
12′ Milik riesce quasi a rubare il pallone a Sydorchuk. Si fa avanti Hamsik dopo un bel siparietto con Callejon, ma c’è un tocco dell’avversario Anutnes e la palla termina in corner.
9′ Primo cartellino giallo della serata: se lo aggiudica Sydorchuk a causa di un fallo ai danni di Mertens, che vola letteralmente in terra. Napoli che adesso prova a fare la gara, dopo l’incertezza iniziale.
6′ Prova la ripartenza Ghoulam, Napoli che adesso sembra aver trovato un po’ più di concentrazioe
4′ Milik subisce un fallo da Garmash, ma il calciatore azzurro riesce a proteggere la sfera.
2′ Si rende subito pericolosa la squadra di casa. Grande tiro da centrocampo, Reina para! Inizio particolarmente aggressivo per la Dinamo Kiev, il Napoli subisce.
1′ Iniziata la gara a Kiev! 
PRIMO TEMPO

Questa sera allo Stadio NSK Olimpijs’kyj, alle ore 20:45 si sfideranno Dinamo-Kiev e Napoli nell’incontro di Champions League 2016-2017, valevole per la prima partita della fase preliminare a gironi. Vi daremo nota del risultato in tempo reale, correlato dalla cronaca live della partita di questa sera. “Sono un po’ nervoso, perché la partita è importante”: queste le parole del tecnico dei partenopei Maurizio Sarri, rilasciate al Corriere dello Sport in edizione odierna, in vista della sfida contro gli ucraini.

Possibile 4-2-3-1 con Moraes unica punta, mentre gli italiani potrebbero optare per un 4-3-3 iniziale. Sicuramente più avanti nella preparazione i padroni di casa, che si trovano già alla settima giornata di campionato, mentre gli italiani sono soltanto alla terza. La gara non sarà certo facile per gli uomini di Mister Sarri, che dovranno far scendere in campo tutta la loro bravura e la loro forza di volontà per provare a portare a casa un risultato positivo.

Queste le formazioni ufficiali del match di questa sera tra Dinamo Kiev e Napoli, una sfida che sicuramente porterà emozioni e spettacolo. Assente Rafael: il calciatore del Napoli si è infortunato ad una mano.

Dinamo Kiev (4-2-3-1): Shovkovskiy; Antunes, Vida, Khacheridi, Makarenko; Sydorchuk, Rybalka; Yarmolenko, Tsygankov, Garmash; Júnior.

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Milik, Mertens. All.: Sarri.

 

  •   
  •  
  •  
  •