Sassuolo Genoa, DIRETTA LIVE, 2-0, Grifone sconfitto

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

amichevoli Serie A


CRONACA SECONDO TEMPO:

Attesa per la ripresa. Vedremo se Juric proverà a giocarsi la carta Ocampos per cercare più vivacità in attacco

Le squadre stanno entrando in campo, al via tra poco il secondo tempo di Sassuolo Genoa

1′ Partiti, Sassuolo con in campo Ricci al posto di Ragusa, nessun cambio per il Genoa

2′ Genoa subito in attacco con Gakpè che conquista una punizione dopo il fallo di Pellegrini

3′ Calcia Veloso, supera la barriera, palla deviata da Consigli in angolo. GENOA VICINO ALLA RETE

4′ Burdisso sugli sviluppi del corner colpisce di testa, palla a lato. Ottimo inizio del Grifone

5′ Genoa ancora vicinissimo al gol: sponda di Pavoletti in area per Gakpè, l’esterno rossoblù non riesce ad arrivare sulla palla, interviene Consigli che blocca la sfera

6′ Grifone ancora in attacco e propositivo, passaggio di Gakpè per Veloso, conclusione del centrocampista, palla sul fondo

7′ Lazovic crossa al centro per Pavoletti, la punta del Genoa sul primo palo non riesce a gonfiare la rete, ma che occasione per il Grifone. Solo Genoa in campo nelle prime battute, fatica il Sassuolo

9′ La squadra di Juric meriterebbe il gol del vantaggio per le azioni di seguito create in questi primi minuti della ripresa. Genoa più propositivo, Sassuolo in difficoiltà

11′ Il Sassuolo passa per la prima volta il centrocampo con Duncan, fermato fallosamente da Lazovic e Rincon

12′ RIGORE PER IL SASSUOLO: fallo di Pavoletti su Defrel in area, ammonita la punta rossoblù

13′ Dal dischetto di presenta Politano, RETE: Sassuolo 1 Genoa 0, gol su rigore dei padroni di casa. Perin aveva intuito comunque la conclusione di Politano, che peccato. Non meritava lo svantaggio il Grifone, punito al primo errore

14′ Primo cambio per il Genoa, esce Rigoni entra Pandev

16′ Non molla il Genoa che reagisce: angolo di Lazovic, sponda di Pavoletti per Pandev, uscita bassa di Consigli che blocca la palla

18′ Sinistro di Veloso, respinta di Consigli. Ancora solo Genoa in campo con il Sassuolo però in vantaggio immeritatamente

20′ Di Francesco corre ai ripari, dentro Biondini al posto di Pellegrini

21′ Tiro al volo di Lazovic al limite dell’area, un altro miracolo di Consigli che respinge. Che Genoa in campo, meriterebbe il gol del pari, ma non solo

22′ Questa volta è però il Sassuolo a sfiorare incredibilmente la rete: contropiede di Politano, conclusione di Defrel respinta da Perin, recupera Ricci, ancora Perin salva

23′ GOL DEL SASSUOLO, Defrel di testa su cross di Politano dalla sinistra. Sassuolo 2 Genoa 0. Non ci voleva per il Grifone, punito ancora una volta. Da rivedere la difesa del Grifone sorpresa due volte nel giro di 2′

26′ Juric non molla ed inserisce un altro attaccante: dentro Simeone Jr. al posto di Lazovic

27′ Un vero peccato per il Genoa che aveva iniziato benissimo mettendo alle corde il Sassuolo. Grifone punito prima da un’ingenuità e poi da un fulmineo contropiede

29′ Prima conclusione di Simeone Jr. dal limite dell’area, respinge la difesa del Sassuolo

30′ Ultimo cambio per Juric che si gioca la carta Ocampos: esce Gakpè

31′ Cartellino giallo per Orban: il difensore argentino stende Duncan dal limite dell’area

32′ La punizione di Politano, centrale, viene respinta da Perin

34′ colpo di testa di Simeone Jr. su punizione di Veloso: pallone alto

36′ Entra Matri al posto di Defrel: ultimo cambio anche per Di Francesco

37′ Angolo per il Genoa con Lirola che anticipa un tentativo di Ocampos

38′ Sulla battuta del corner Pavoletti di testa non inquadra lo specchio della porta: palla alta sopra la traversa. Dopo il doppio svantaggio il Genoa ha reagito creando qualche occasione non sfruttata però a dovere

41′ Brutto fallo di Veloso che entra su Matri: giallo per il portoghese, ma che rischio!

42′ Proteste di Veloso che viene espulso, Genoa in dieci uomini, si fa dura per gli uomini di Juric adesso

44′ Tre minuti di recupero

45′ Chiude in attacco il Genoa, corner per i rossoblù, testa di Burdisso, miracolo di Consigli che alza la sfera sopra la traversa. Altro angolo. Meriterebbe perlomeno il gol della bandiera il Grifone per la mole di azioni avute nelle ripresa, ma pesano i due errori commessi

46′ Genoa ancora in attacco, sfuma però il corner

47′ Il Sassuolo si difende complice anche l’uomo in più

48′ Nulla da fare per il Genoa che esce sconfitto al Mapei Stadium. Sassuolo 2 Genoa 0
Ma che peccato per la squadra di Juric che aveva iniziato alla grande il secondo tempo con tantissime palle gol create. Poi due errori, prima Pavoletti che concede il penalty ai padroni di casa, poi un contropiede fulmineo che sorprende la difesa rossoblù. Grifone che chiude in dieci per il doppio giallo in pochi secondi a Veloso per un entrataccia su Matri. Sarà assente contro il Napoli

CRONACA PRIMO TEMPO (0 a 0):

 

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo. Grande presenza di tifosi del Genoa giunti in quasi 1.500 al Mapei Stadium

Un minuto di silenzio per la scomparsa dell’ex Presidente della Repubblica Ciampi. Squadre riunite a centrocampo

1′, partiti, Sassuolo Genoa al via

2′, pressing del Grifone che prova a controllare fin da subito la partita

3′ primo corner della gara a favore del Sassuolo conquistato dall’attaccante Politano: batte lo stesso giocatore neroverde, la palla arriva a Pellegrini che prova a mattere in mezzo, bravo Perin a bloccare la palla

5′ risponde subito il Genoa con un cross di Rigoni messo in angolo: battuto il corner, tiro di Laxalt dal limite, palla alta

6′ Squadre subito protagoniste in attacco

8′ Sassuolo vicinissimo al gol, palo di Duncan, brivido per il Genoa: incertezza della difesa rossoblù, Duncan ne approfitta concludendo in area, la sfera colpisce il palo a Perin battuto

10′ Gara molto vivace in queste prime battute, Sassuolo più pericoloso, ma il Genoa non molla

12′ Risponde infatti il Genoa con un cross di Lazovic, bravo Consigli a bloccare la sfera, nulla di fatto

13′ Pavoletti per Gakpè, apertura per Lazovic, brava la difesa del Sassuolo a bloccare l’iniziativa del Grifone

14′ E’ il Genoa adesso a controllare la gara dopo il palo del Sassuolo

15′ Ci prova Gakpè, tiro alto di poco sopra la traversa

16′ La partita è giocata a viso aperto da entrambe le formazioni

17′ Si fanno sentire i quasi 1.500 tifosi del Genoa al Mapei Stadium: cori di incitamento per la squadra, ci sono tutte le premesse per conquistare i tre punti

18′ Magnanelli apre per Defrel, la punta ex Cesena commette però fallo su Burdisso. Nulla di fatto per i padroni di casa

19′ Genoa in attacco con Lazovic che va sul fondo, cross dell’esterno rossoblù verso l’area avversaria, esce Consigli e blocca la palla

20′ Prova Laxalt a sfondare sull’altra parte del campo, dribbling dell’uruguaiano, messo a terra da Ragusa

21′ Lazovic crossa la sfera dalla destra verso Pavoletti, irrompe Acerbi che libera l’area di rigore

22′ Corner del Genoa, ma Gavillucci ferma il gioco per una serie di trattenute in area da parte rossoblù

24′ Prova adesso il Sassuolo a prendere in mano la gara, si difende compiendo però qualche rischio in difesa il Genoa

26′ Solo una grossa occasione in questa partita fino ad adesso: è quella di Duncan, nella circostanza l’ex Samp aveva colpito un palo

27′ Nessuna importante opportunità per il Grifone che si dimostra comunque vivo ed in partita. Il Sassuolo copre bene ogni spazio, ma il Genoa c’è

28′ Tentativo di contropiede del Genoa con Pavoletti imbeccato da Lazovic, posizione però di off side per l’ex Varese

29′ Ancora Pavoletti protagonista, questa volta in posizione regolare la punta rossoblù si libera di Antei il quale però lo trattiene leggermenete impedendo così il passaggio di Pavoletti verso Lazovic che era pronto a ricevere

30′ Non si sblocca la partita al Mapei Stadium: gara tattica, pochi spazi, si difende bene anche il Genoa che ha solo subito un palo colpito da Duncan

31′ Buona la gara di Lazovic sempre al centro del gioco e pronto a crossare, ma la difesa del Sassuolo fa buona guardia

33′ La partita non regala in questo momento grosse emozioni

36′ Conclusione di Politano in area di rigore, tiro che finisce sopra la traversa

38′ La gara si sta avviando alla conclusione per quanto riguarda il primo tempo. Bene il Genoa che ha solo rischiato un una circostanza, non si registrano grossi interventi da parte di Perin. Stessa cosa anche per Consigli, Genoa che si è fatto vivo soltanto in due circostanza senza però inquadrare lo specchio della porta

41′ Ottima chiususa di Izzo che non consente a Duncan di recuperare il passaggio di Magnanelli. Ottima la prova fino a qui del difensore campano

42′ Defrel parte in contropiede, suggerimento per Politano che viene anticipato da Orban. Sassuolo in avanti in queste battute finali

45′ Corner per il Sassuolo, palla messa in angolo da Burdisso che respinde male un pallone: sulla battuta testa di Antei, pallone alto. Finisce qui il primo tempo, 0 a 0 al Mapei Stadium. Poche emozioni, l’unica è stata il palo di Duncan all’8′

PRE-PARTITA

Poco meno di un’ora e mezza al fischio d’inizio tra Sassuolo Genoa, gara valida per la quarta giornata di serie A. Sassuolo Genoa, la sfida tra le due formazioni che al momento si sono contraddistinte per un buon calcio espresso. Sassuolo Genoa, le due squadre si trovano appaiate a sei punti in classifica anche se il Grifone ha una gara in meno per la nota partita sospesa prima e rinviata poi a causa del maltempo contro la Fiorentina. Nessuna grossa novità di formazione è attesa per il Genoa con Juric che ieri in conferenza stampa ha annunciato che il Grifone scenderà in campo con gli stessi 11 scesi in campo contro la Fiorentina.

Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre. Formazioni come da previsioni alla vigilia per il Genoa, mentre nel Sassuolo gioca Ragusa al posto di Matri.

FORMAZIONI UFFICIALI

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Antei, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Politano, Defrel, Ragusa.All. Di Francesco

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Rincon, Rigoni, Veloso, Laxalt; Lazović, Pavoletti, Gapké. All.: Ivan Jurić

Dunque Perin in porta, Izzo Burdisso ed Orban in difesa, Rincon Rigoni Veloso e Laxalt in mezzo al campo, Lazovic Pavoletti e Gakpè in attacco.
Sassuolo che dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Consigli in porta, Lirola Cannavaro Acerbi e Peluso in difesa, Biondini Magnanelli e Pellegrini a centrocampo, in avanti Defrel Matri e Politano

 PROBABILI FORMAZIONI

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Pellegrini; Defrel, Matri, Politano. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Rincon, Rigoni, Veloso, Laxalt; Lazović, Pavoletti, Gapké. Allenatore: Ivan Jurić

Arbitro: Gavillucci di Latina

  •   
  •  
  •  
  •