Sassuolo-Genoa, risultato finale: dopo un primo tempo di noia si svegliano i padroni di casa

Pubblicato il autore: Linda Borgioni Segui

Sassuolo-Genoa


Al Mapei Stadium il Sassuolo non sbaglia un colpo e si sbarazza della pratica Genoa con un netto due a zero. Mattatori di giornata Politano, dal dischetto, e Defrel, che nel secondo tempo segnano nel giro di una decina di minuti e non danno scampo a un Grifone con poche idee. Nel prossimo turno infrasettimanale, la squadra di Di Francesco se la vedrà con un ostico Chievo, che oggi ha vinto in rimonta a Udine, mentre i ragazzi di Juric ospitano in casa un Napoli lanciatissimo nelle zone alte della classifica dopo la vittoria casalinga ai danni del Bologna.

Sassuolo- Genoa, quarta giornata del campionato di Serie A, potrete seguirla con la cronaca live a partire dalle ore 15

Gara terminata 

87′- Espulso Miguel Veloso: nel giro di due minuti il centrocampista portoghese rimedia due cartellini gialli, il secondo per proteste
81′ – 
45′- Finisce il primo tempo
76′- Cartellino giallo per Orban
75′- Terzo ed ultimo cambio per il Genoa: esce Gakpé, entra Ocampos
71′- 
66′ – GOL DEL SASSUOLO! Colpo di testa in tuffo di Defrel, che da sue passi non lascia scampo a Perin
64′- Secondo cambio per Di Francesco: fuori Pellegrini, dentro Biondini
58′- GOL DEL SASSUOLO! Dal dischetto Politano spiazza Perin e porta in vantaggio i padroni di casa
57′- RIGORE PER IL SASSUOLO! Fallo di Pavoletti su Defrel: cartellino giallo per l’attaccante del Genoa e calcio di rigore per il Sassuolo
52′- Cross di Lazovic per Pavoletti, che sul secondo palo manca clamorosamente l’appuntamento con il gol
46′- Primo cambio per il Sassuolo in avvio di ripresa, esce Ragusa, entra Ricci

SECONDO TEMPO

30′- Meglio in Sassuolo in questa fase, ma le azioni pericolose continuano a mancare
22′- Miguel Veloso batte un calcio d’angolo e sul secondo palo  Gakpé butta la palla in rete, ma l’arbitro aveva fermato il gioco per delle trattenute in area
10′ – Poche emozioni al Mapei Stadium in questi primi di gioco
1′- Gara cominciata

SASSUOLOGENOA FORMAZIONI UFFICIALI, DOMENICA 18 SETTEMBRE 2016

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Antei, Acerbi, Peluso; Magnanelli, Duncan, Pellegrini; Ragusa, Defrel, Politano.
A disp.: Pegolo, Pomini, Dell’Orco, Cannavaro, Terranova, Letschert, Mazzitelli, Biondini, Ricci, Matri, Iemmello, Adjapong. All.: Di Francesco
Indisponibili: Berardi, Sensi, Gazzola, Missiroli

Genoa (3-5-2): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic, Veloso, Rincon, Rigoni, Laxalt; Pavoletti, Gakpé.
A disp.: Lamanna, Fiamozzi, Gentiletti, Munoz, Biraschi, Edenilson, Cofie, Zima, Ntcham, Ocampos, Pandev, Simeone. All.: Juric

SERIE A. Sassuolo-Genoa, cronaca live e risultato in tempo reale. La quarta giornata del campionato di Serie A ci offre un match interessante, tra due squadre che hanno cominciato la nuova stagione nel migliore dei modi. Stiamo parlando di Sassuolo-Genoa, che mette di fronte la formazione di Di Francesco e quella di Juric, rispettivamente a tre e sei punti in classifica non veritieri. Infatti, il Sassuolo si è visto togliere a tavolino i tre punti conquistati contro il Pescara e il Genoa, invece, deve ancora recuperare il match sospeso per pioggia contro la Fiorentina. Per la gara di oggi, Di Francesco cambia le carte in tavole e all’ultimo scegli di schierare un tridente leggero con Ragusa, Politano e Defrel, lasciando quindi in panchina Alessandro Matri, che alla vigilia sembrava essere invece un titolare sicuro vista la prolungata assenza di Berardi. Juric punterà invece su bomber Pavoletti, spalleggiato in avanti da Gakpé e non da Ocampos, come si pensava alla vigilia.

  •   
  •  
  •  
  •