Risultato Avellino-Ternana, per le Fere è notte fonda

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Avellino-Ternana

Avellino-Ternana (foto di Riccardo Corridore)

94° Dopo 4 minuti l’arbitro Serra fischia la fine delle ostilità. Al Partenio la Ternana incassa la 4 sconfitta del torneo
90° Saranno 4 i minuti di recupero
88° SOSTITUZIONE AVELLINO entra Donkor ed esce Soumarè. Toscano mette la difesa a 5
87° Colpo di testa di Avenatti su cross di Della Giovanna, Frattali para con sicurezza
86° SOSTITUZIONE TERNANA entra Surraco ed esce La Gumina
83° AMMONITO GONZALEZ per fallo su Falletti
80° SOSTITUZIONE TERNANA entra Della Giovanna ed esce Di Noia. Esordio in Serie B per il giovane ex Inter
76° SOSTITUZIONE TERNANA entra Battista esce Bacinovic, la Ternana passa al 4-2-3-1
75° Tentativo di Soumarè dalla distanza Di Gennaro blocca a terra
72° AMMONITO FALLETTI per simulazione in area di rigore
70° Si accende Falletti, semina il panico nella difesa irpina, Gonzalez manda in angolo sfiorando l’autogol
69° Ancora pericoloso in contropiede l’Avellino, la difesa salva con appoggio a Di Gennaro
67° SOSTITUZIONE AVELLINO entra Omeonga ed esce Paghera
66° AMMONITO SOUMARE’ per comportamento scorretto
65° SOSTITUZIONE AVELLINO entra Belloni ed esce Verde
64° Ci prova Petriccione sugli sviluppi del 6° angolo delle Fere, la palla a due metri dal palo
63° L’Avellino si rifà sotto con Soumarè e Castaldo, la difesa libera con grande affanno
60° Carbone sta studiando le contromosse per rimettere in piedi il match, si scaldano Palumbo, Palombi e Surraco
56° AMMONITO ZANON, fallo plateale su Lasik
53° Il secondo tempo sembra ricalcare il filone del primo. Battaglia a centrocampo e qualche sortita offensiva, incessante il tifo irpino
48° Carbone cambia assetto, Petriccione al comando delle operazioni della Ternana e Bacinovic mezzala
Ore 21:31 inizia il Secondo tempo di Avellino-Ternana
FINISCE IL PRIMO TEMPO, FRA POCHI MINUTI SU QUESTA PAGINA CRONACA E RISULTATO IN TEMPO REALE
43° Tiro di Verde dalla media distanza, palla fuori
42° Iniziativa di Di Noia sulla sinistra che tenta un’insidioso tiro cross
41° AMMONITO PAGHERA, gioco scorretto
40° Gran tiro di Soumarè la palla sfiora la traversa
38° AMMONITI AVENATTI e PERROTTA per reciproche scorrettezze
37° Ancora pericoloso l’Avellino con Castaldo che colpisce indisturbato, per fortuna delle Fere la palla sfila a lato
36° AMMONITO MECCARIELLO, fallo su Castaldo
35° Fallaccio di Suomarè su Zanon, nemmeno il giallo
31° Prova a scuotersi la Ternana, ci prova Falletti da lontana ma il tiro è fiacco
29° GOL AVELLINO, 1-0 LASIK. Cross di Crecco e colpo di testa da dentro l’area del centrocampista irpino
24° Tiro di Soumarà del limite dell’area Di Gennaro devia a lato
23° Interessante la disposizione in campo degli irpini, è 3-5-2 in fase di non possesso e 4-3-3 in fase offensiva
20° Tentativo di Castaldo su cross di Verde, Di Gennaro ci mette una pezza
19° Gran tiro da lontano di Defendi, palla lontana dai pali
16° La Ternana guadagna metri occupando stabilmente il centro del campo
14° Bel tentativo di Avenatti che scarica un bel sinistro dal limite, gran parata di Frattali
12° Le squadre sono molto contratte, la posta è alta. Avellino-Ternana sempre ferme sul risultato di partenza
5° L’Avellino parte forte, Toscana torna al 3-5-2 mentre Carbone conferma il 4-3-1-2
Ore 20:30 Il signor Marco Serra di Torino fischia il calcio d’inizio

Avellino-Ternana 1-0, il tabellino

Avellino (3-5-2): Frattali; Gonzalez, Djimsiti, Perrotta; D’Angelo, Paghera (67°Omeonga), Lasik, Soumarè (88°Donkor), Crecco; Verde (65°Belloni), Castaldo. Allenatore: Toscano. A disposizione: Radunovic, Migliorini, Mokulu, Asmah, Camarà, Ardemagni
Ternana (4-3-1-2): Di Gennaro; Zanon, Valjent, Meccariello, Di Noia (80°Della Giovanna); Defendi, Bacinovic (76°Battista), Petriccione; Falletti; La Gumina (86° Surraco), Avenatti. Allenatore: Carbone. A disposizione: Aresti, Masi, Contini, Sernicola, Palumbo, Palombi, .

Reti: 29° Lasik
Ammoniti: Meccariello, Avenatti, Perrotta, Zanon, Paghera, Soumarè, Falletti
Espulsi:
Arbitro: Marco Serra di Torino
Assistenti: Michele Grossi di Frosinone e da Andrea Tardino di Milano
IV° Ufficiale: Ilario Guida di Salerno
Angoli: 7-9

Avellino-Ternana, la presentazione

Nemmeno il tempo di tirare il fiato, scrollarsi di dosso la polvere della delusione per i risultati dello scorso fine settimana ed ecco che la Serie B chiama di nuovo alla prova i suoi protagonisti. Quella che racconteremo stasera su questa pagina, diretta testuale dalle ore 20:30, è una sfida delicatissima con un  alto tasso di tensione e che metterà di fronte, al Partenio, l’Avellino di Mimmo Toscano e la Ternana di Benny Carbone. Le due squadre veleggiano nella parte calda della classifica e arrivano al confronto dopo cocenti delusioni. L’Avellino ha perso lo scontro diretto con il Novara mentre la Ternana è stata beffata per due volte consecutive (Trapani e Cesena) quando ha visto sfuggire la vittoria per via di ben due rigori (peraltro molto molto dubbi) concessi nei minuti di recupero di entrambe le partite. Praticamente fatte le formazioni. L’Avellino ripropone lo stesso 11 di Novara con il dubbio se inserire Verde o uno a scelta fra  Bidaoui, Camarà e Soumare’. Altrettanto farà la Ternana con la sola eccezione di Di Noia al posto dello squalificato Germoni anche se, è possibile un ipotesi con Valjent nello stesso ruolo con Masi ancora in campo dal primo minuto.

Avellino-Ternana, le probabili formazioni

Avellino (4-3-3): Frattali; Gonzalez, Djimsiti, Perrotta, Asmah; D’Angelo, Paghera, Lasik; Belloni, Castaldo, Verde. Allenatore: Toscano.
Ternana (4-3-1-2): Di Gennaro; Zanon, Valjent, Meccariello, Di Noia; Defendi, Bacinovic, Petriccione; Falletti; La Gumina, Avenatti. Allenatore: Carbone

Avellino-Ternana, l’arbitro

Ad arbitrare la sfida del Partenio sarà il Signor Marco Serra di Torino coadiuvato come assistenti da Michele Grossi di Frosinone e da Andrea Tardino di Milano, mentre il IV° Ufficiale sarà Ilario Guida di Salerno. Questi i precedenti con le due formazioni. con l’Avellino 1 vittoria, 1 pareggio e nessuna sconfitta; con la Ternana: 0 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte tra cui quella dello scorso con lo Spezia quando i rossoverdi recriminarono a lungo per un gol annullato a Furlan.

  •   
  •  
  •  
  •