Cesena-Spal 1-1 live finita

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui

Cesena-Spal 1-1 34′ Cinelli 93′ Cremonesi

Si gioca questa sera al Manuzzi l’anticipo dell’ottava giornata del campionato di Serie B Cesena-Spal. I padroni di casa hanno una sola vittoria ed otto punti in classifica, gli ospiti hanno 11 punti e sono reduci da due vittorie consecutive.
Partita fondamentale per la squadra di Drago, una vittoria la rilancerebbe in classifica, e punta su Ciano e Rodriguez in avanti, supportati da Laribi. I ferraresi che saranno seguiti da 1200 tifosi, puntano sulla coppia d’attacco Zigoni-Finotto.

Formazioni

CESENA (4-3-1-2): Agazzi; Balzano, Perticone, Ligi, Filippini; Vitale, Cascione, Cinelli; Laribi; Ciano, Rodriguez. All. Drago.
SPAL (3-5-2): Branduani; Gasparetto, Vicari, Cremonesi; Del Grosso, Mora, Arini, Schiattarella, Lazzari; Finottoi Zigoni. All. Semplici.

I due allenatori si incontrano per la prima volta in carriera, mentre le squadre si sono gia’ incontrate in 25 occasioni, con otto vittorie per parte e nove pareggi. Lecesena spal due squadre hanno segnato negli scontri diretti lo stesso numero di reti, 28. Il primo precedente risale al campionato 1946/47, mentre l’ultimo al 2008-09 ed entrambe le vittorie andarono al Cesena.
L’arbitro e’ Nasca di Bari che ha gia’ precedenti con entrambe le squadre, con la Spal ha uno score di una vinta, una persa ed un pari, mentre con il Cesena tre vinte, 4 pari e sei sconfitte.
Si parte, Cesena attacca da sinistra verso destra.

5 Cesena attacca sulla sinistra con Vitale ma per due volte la difesa rinvia.
6 Lazzari fa partire un tiro cross dalla destra ma la palla esce a lato
10 bel lancio di Ligi per Laribi, ma è così lato in fuorigioco
14 finotto fermato in angolo, Schiattarella batte ma la difesa respinge
16 ancora punizione per la Spal ma Del Grosso calcia male
cesena che sembra in difficoltà di fronte al pressing della Spal
20 ammonito Vitale per fallo su Lazzari
23tiro dai trenta metri di Lazzari ma mira sbagliata
26 brutto fallo di Cinelli a centrocampo su Schiattarella, e viene ammonito
30 bella azione di Cremonesi sulla sinistra, ma la difesa del cesena pur affannosamente ribatte
31 destro di Schiattarella appena fuori area, palla a lato.
cesena inconsistente , Spal domina il match anche se non ha creato grosse occasioni
36 scatto sulla destra di Lazzari, ma Ligi spazza in angolo
37 doppia occasione per la Spal , prima Mora prende la traversa, poi Vicari sulla ribattuta manda sul palo
38 angolo per il Cesenabatte Ciano ma Gasparetto allontana
40 Finotto sulla sinistra dribbla due avversari, ma al momento di crossare e’  fermato da Cascione
44 punizione dalla destra per il Cesena, Ciano la batte in area ma la palla termina nelle mani di Branduani
Dopo un minuto di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi o. Malissimo il Cesena che esce tra i fischi del pubblico, bene la Spal che avrebbe meritato il vantaggio
nel Cesena esce vita,e ed entra Kone.
Si ricomincia
6 tiro velleitario di Laribi da fuori area che esce di molto a lato
8 esce Laribi ed entra Djuric nel Cesena
11 tiro di Ciano dai trenta metri, palla che esce di poco a lato
15 Schiattarella la mette in mezzo all area ma Agazzi anticipa tutti
20 angolo per la Spal, Del Grosso da fuori area tira ma la palla esce di poco alta sulla traversa.
21 colossale occasione per il Cesena, cross di Cascione e Rodriguez di sinistro a due metri dalla porta manda a lato
23 bel cross dalla sinistra in area del Cesena e Mora di testa manda a lato
24 nella Spal esce Arini ed entra Castagnetti
26 angolo per la Spal, Schiattarella batte ma è ancora angolo. La difesa del Cesena ribatte
28 ammonito Rodriguez per simulazione in area di rigore
30 nel Ceßena esce Rodriguez ed entra Garritano
34 vantaggio del Cesena, su angolo Cinelli colpisce di testa e di insacca. Cesena che nel secondo tempo sembra aver cambiato passo
38 doppio cambio nella Spal escono Vicari e Del Grosso ed entrano Cerri e Beghetto
40 altro angolo per la Spal ma la difesa bianconera Si difende bene
41 bel contropiede del Cesena ma il passaggio di Garritano per Djuric e’ lungo
42 punizione per gli ospiti quasi dalla bandierina del calcio d”angolo, batte Beghetto ma Cerri di testa spedisce fuori
45 fallo di Perticone su Cerri che viene ammonito
Tre minuti di recupero
47 Cerri al volo da dentro l’area ma Filippini ribatte in angolo
48 espulso Mora per doppia ammonizione, ammonito anche Finotto per una rissa in mezzo all’ area. Ma sul l’angolo c’e il pareggio della Spal di testa con Cremonesi
Pareggio giusto alla fine, con la Spal che ha dominato il primo tempo ed ilCesena la ripresa. Sesto pari per il Cesena

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,