Qualificazione Europeo U17 Serbia-Albania: il risultato finale

Pubblicato il autore: Michele Santoro Segui

europei u17


La Serbia batte 2-0 l’Albania grazie alle reti, tutte nel primo tempo, di DjerlekBosić, balzando momentaneamente in testa al gruppo 4 di questa fase di qualificazione all’Europeo under 17 che si giocherà ad aprile in Croazia. Alle 14.45 l’altra gara del girone tra Italia e Macedonia: in caso di vittoria, gli azzurri raggiungerebbero al primo posto proprio i serbi.

80’+5′ Triplice fischio finale: Serbia-Albania 2-0
80’+5′ Occasione Albania: Lakti
si smarca in area e batte a colpo sicuro ma Milojević compie un miracolo
80’+2′ Serbia
pericolosa ancora su punizione: Ilić non trova la porta
80′ Ci saranno 5 minuti di recupero!
79′ Albania
pericolosa: Kraja, da fermo, lambisce l’incrocio della porta serba
78′
Altro giallo per un albanese: ammonito Kumbulla
76′ Occasione Serbia: Kokir
preciso su punizione, Sinani si supera
75′ Sostituzione Serbia:
entra Radovanović al posto di un applauditissimo Djerlek
74′ Albania in 10
: secondo giallo per Isufi che abbandona la gara in anticipo
72′
Corner Serbia: Kokir batte ma Šehović sfrattona Gavazaj e l’arbitro ferma il gioco
70′
Mancano solo 10 minuti alla fine, più eventuale recupero: l’Albania ancora non reagisce
69′
 L’arbitro mostra il cartellino giallo a Kamenović
67′ Sostituzione Serbia
: entra Šepahi esce Vidosavljević
65′
Il gallese Markham-Jones decide finalmente di mettere mano ai cartellini: ammonito Isufi
64′
Fase di stallo della gara, tanti falli: Rama su Bosić Kokir su Isufi
60′
Siamo giunti all’ora di gioco: nonostante il nuovo schieramento più offensivo, gli albanesi tardano a creare occasioni per riaprire il match
54′
Punizione per l’Albania: Šehović commette fallo su Gavazaj, batte Kraja che non inquadra la porta però
50′ Albania
più spregiudicata per cercare di riaprire la gara
50′ Sostituzione Albania:
entra Oshafi esce Marishta
47′ 
L’arbitro mostra il cartellino giallo a Lakti
45′ Sostituzione Albania
: entra Gavazaj esce Pellumbi, appena 20 minuti per lui
45′ Inizia il secondo tempo!

La Serbia conduce agevolmente la prima frazione di gioco sull’Albania per 2-0 grazie alle reti di Djerlek, al 6′ su rigore, e di Bosić al 13′.

40’+2′ Duplice fischio! Fine del primo tempo: Serbia-Albania 2-0
40’+2′ Djerlek non trova la porta su punizione
40′ L’addizionale Maresca dice che ci saranno due minuti di recupero!
39′
La punta albanese Lakti appare un po’ nervosa, pochi i palloni giocabili fornitigli dai suoi compagni
34′
Sul conseguente angolo battuto dallo stesso Djerlek, la difesa albanese allontana senza affanni
33′ Occasione Serbia! Djerlek
conclude a rete, ma Sinani è reattivo e spedisce in corner
30′ 
L’arbitro mostra il cartellino giallo a Ilić
28′ Occasione Serbia! Kamenović
da ottima posizione non riesce a trovare lo specchio della porta albanese
25′ Lakti
spedisce in curva il calcio da fermo
25′ 
Calcio di punizione per l’Albania: intervento falloso di Kamenović su Doda
21′ Sostituzione Albania:
esce Lico entra Pellumbi
20′
Due ammonizioni, una per parte:  Lico Šehović
16′
Angolo battuto da Bosić, questa volta la difesa albanese è attenta
13′ Bosić
manda in rete un tiro scagliato dal limite dell’area avversaria
13′ GOL DELLA SERBIA: Serbia-Albania 2-0
7′ Occasione Albania! Doda
tira a fin di palo una punizione da posizione interessante
6′ Djerlek
realizza il calcio di rigore
6′ GOL DELLA SERBIA: Serbia-Albania 1-0
5′ Lico
commette fallo da rigore su Stuparević
2′
 La Serbia ottiene un corner, ma sugli sviluppi l’Albania non corre nessun rischio
1′ Partiti!
La gara durerà 80 minuti, con tempi da 40


Europeo U17 fase di qualificazione: Serbia-Albania LIVE –
 Secondo turno del mini torneo di qualificazione alla fase finale dell’Europeo U17 che si giocherà a partire da aprile in Croazia. 52 squadre in totale, suddivise in 13 gruppi, si daranno battaglia per conquistare l’accesso al torneo continentale e raggiungere le già qualificate di diritto Portogallo e Scozia. Alle 11, al “Bruno Bucci” di Russi, in provincia di Ravenna, derby dei Balcani tra Serbia e Albania entrambe inserite nel gruppo 4 insieme ad Italia e Macedonia. Serbi e italiani guidano il gironcino avendo vinto, rispettivamente per 3-1 e 1-0, i loro match d’esordio. Capitolo formazioni: il serbo Stolica opterà per un 4-4-2 quadrato con Milojević tra i pali; la linea difensiva sarà composta da KamenovićPavlovićMarkovićŠehović; in mediana agiranno JankovićIlićVidosavljevićBosić, a supporto della coppia d’attacco Stuparević – Djerlek. Il collega albanese Mustedanagić risponde con un 4-5-1 che vedrà Sinani in porta, difeso da LekajIsufiPjetriLico; a centrocampo capitan Rama fungerà da metronomo e schermo di raccordo con DodaKumbullaKrajaMarishta; in avanti, solo a svariare sul tutto il fronte d’attacco, Lakti.  Dirige la gara il gallese Bryn Markham-Jones. L’altra gara del girone, quella tra Italia e Macedonia, si giocherà sempre oggi ma alle 14.45.

FORMAZIONI
Serbia (4-4-2)Milojević; Kamenović, Pavlović, 
Marković, Šehović; Janković, Ilić, Vidosavljević, Bosić; Stuparević, Djerlek. All. Stolica

Albania (4-5-1):  Sinani; Lekaj, Isufi, Pjetri, Lico; Rama; Doda, Kumbulla, Kraja, Marishta; Lakti. All. Mustedanagić
  •   
  •  
  •  
  •