Foggia-Akragas 0-0, i rossoneri non approfittano del passo falso del Lecce

Pubblicato il autore: Francesco Ippolito Segui



Foggia-Akragas
FOGGIA – È l’ultima gara allo Zaccheria a porte chiuse, dopo gli episodi avvenuti nel corso di Foggia-Pisa, finale di ritorno degli scorsi play-off. Sono undici i precedenti tra Foggia ed Akragas. Il primo confronto tra le due squadre è avvenuto ad Agrigento, nel campionato di Serie C 1959-1960: i rossoneri vinsero 2-0. Solamente due le vittorie dei siciliani, ben otto invece quelle dei pugliesi.

LA CRONACA

SECONDO TEMPO
95′ Dopo cinque minuti di recupero si conclude Foggia-Akragas a reti bianche.
94′ Espulso Vacca.
76′ Padovan al posto di Riverola.
75′ Letizia solo contro il portiere si fa respingere il pallone.
69′ Doppia sostituzione per il Foggia: fuori Agnelli e Chiricò, dentro Sainz Maza e Quinto
67′ Gomez prova a sorprendere Guarna, che para.
56′ Rubin crossa dalla sinistra ma nessuno devia il pallone in porta.
52′ Rigore per il Foggia: Mazzeo sbaglia calciando sul palo.
46′ Gol annullato a Vacca per fuorigioco.

PRIMO TEMPO
45′ Finisce la prima frazione di gioco.
42′ Salvemini colpisce di testa sotto porta, ma il colpo di testa non è pericoloso.
38′ Tiro di Letizia dai 20 metri, alto sopra la traversa.
31′ Il Foggia ha ampiamente possesso palla ma il risultato è ancora sullo 0-0.
21′ Tiro di Zanini che finisce ampiamente a lato.
19′ Squadre ancora in fase di studio. Il Foggia prova diversi inserimenti per vie laterali, ma i difensori siciliani sono bravi a sventare le minacce.
17′ Chiricò entra in area dalla destra e tira, ma Pane c’è ancora.
9′ Angelo dal limite conclude poco a lato, sfiorando il palo alla sinistra di Pane
6′ Fase di studio tra le due squadre. Agnelli ci prova con un tiro dal limite, ma Pane controlla il pallone.
1′ Comincia Foggia-Akragas.

  •   
  •  
  •  
  •