Lione Juventus 0-1. Cuadrado e Buffon decisivi. VIDEO Highlights

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

lione juventusFinisce Lione Juventus con i bianconeri che grazie al gol di Cuadrado vincono in trasferta 1-0.

93′- OCCASIONE LIONE: a venti secondi dalla fine è Ghezzal che sfiora il palo e il gol a Buffon battuto
90′- 3 minuti di recupero
86′- bordata di Gonalons da fuori area ma non impenserisce Buffon
83′- ammonito Ferri del Lione
83′- sostituzione Juventus: fuori Dani Alves e dentro Benatia
82′- sostituzione Lione: entra Ghezzal ed esce Yanga-MBiva
76′- GOL JUVENTUS: azione solitaria di Cuadrado che dopo varie finte, entra in area e scarica un tiro potente che inganna Lopes. Lione Juventus 0-1.
75′- sostituzione Juventus: esce Khedira ed entra Sturaro
74′- ammonito Diakhabi, tutta la gara fatta con interventi duri, l’ammonizione prima o poi sarebbe arrivata.
72′- sostituzione Lione: entra Cornet ed esce Lacazette
71′- OCCASIONE LIONE: colpo di testa da un metro di Tolisso ma è ancora Buffon a salvare il risultato.
70′- Sia la Juventus che il Lione cercano la via del gol. I francesi iniziano a spingere per trovare il vantaggio.
69′- sostituzione Juventus: esce Dybala ed entra Cuadrado
66′ OCCASIONE JUVENTUS: lancio di Barzagli per Higuain, il pipita viene anticipato da Lopes. Nonostante l’uomo in meno la Juventus continua a creare gioco
60′- ammonito Lacazette
57′- calcio d’angolo per la Juve, dagli spalti arriva di tutto du Dybala
54′ Espulso LEMINA, doppia ammonizione per il centrocampista della Juventus
52′- ammonito Darder, prima fa fallo su Pjanic e poi reagisce a una lieve spinta del bosniaco
50′ OCCASIONE LIONE: contropiede Lione, dopo un errore di Dani Alves e Lacazette a calciare ma un Super Buffon con un vero miracolo respinge in angolo salvando la Juve per la seconda volta dopo il rigore.

Inizia il secondo tempo di Lione Juventus di Champions League.

FINE PRIMO TEMPO LIONE JUVENTUS 0-0
45′ OCCASIONE JUVENTUS: ennesimo cross di Dani Alves si avventa sul pallone Bonucci che impatta di testa ma sfiora il palo.
43′- OCCASIONE JUVENTUS: cross di Dani Alves, si avvita Higuain che di testa cerca l’angolo ma un super Lopes gli nega il gol
42′- ammonito Lemina per un fallo a centrocampo su Gonalons
35′- Miracolo Buffon, para il rigore a Lacazette. Si resta sullo 0-0
34′- RIGORE LIONE, ammonito Bonucci per una trattenuta in area.
31′- velo di Higuain per l’ingresso in area di Dybala, chiesto il rigore dai bianconeri
24′- OCCASIONE JUVENTUS: imbucata in area per Higuain che da posizione defilata cerca la porta ma Lopes non si fa sorprendere
16′- primi quindici minuti di possesso palla per la Juve che gestisce la situazione
8′- Assalto Juve, i francesi sono raccolti davanti la propria area
4′- Tiro da 30 metri di Higuain ma la palla è sopra la traversa

Fanno il loro ingresso in campo le squadre. Inizia Lione Juventus di Champions League. Maglia bianca per il Lione con bordi rossoblu, Juve in completo blu.

Sale l’adrenalina e la febbre Champions League per la gara Lione Juventus che noi di SuperNews vi racconteremo in diretta. I bianconeri faranno visita ai francesi nel nuovo stadio diventato un vero e proprio fortino. Infatti, il Lione da quando è stato inaugurato lo Stadio, Gennaio 2016, ha disputato 15 gare tra le mure amiche e ne ha persa soltanto una. Sfida dura per la Juventus che in caso di sconfitta complicherebbe molto il proseguio del cammino europeo.

Ecco il video delle azioni salienti di Lione Juventus:

 

Formazioni Ufficiali Lione Juventus

Lione: Lopes, Rafael, Y.Mapou, Nkoulou, Diakhaby, Morel, Gonalons, Darder, Tolisso, Lacazette, Fekir

Juventus: Buffon, Barzagli, Bonucci, Evra, Dani Alves, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro, Dybala, Higuain

 

Proveranno a scardinare la difesa francese, la coppia d’attacco tutta argentina Higuain-Dybala. Il Pipita ritrova la titolarità dopo l’ultima di campionato in cui aveva lasciato spazio a Mandzukic. Il giovane Dybala, dopo essersi sbloccato in Champions League contro la Dinamo Zagaabria, Sabato contro l’Udinese ha regalato una doppietta e la vittoria ai suoi tifosi. Ancora infortunato Chiellini ma fortunatamente nei tre centrali torna Bonucci dopo l’esclusione contro l’Udinese per motivi familiari.
I francesi rispondono con Lacazette e Fekir in attacco. Davanti all’estremo difensore Lopes c’è l’ex romanista Yanga-Mbiwa a guidare una retroguardia molto solida, mentre a centrocampo attenzione a Gonalons e Tolisso.

  •   
  •  
  •  
  •