Coppa Italia: Palermo-Spezia 4-5 ai calci di rigori

Pubblicato il autore: laura tripoli

SPEZIA passa al turno successivo e incontra al San Paolo il Napoli di Sarri

SPEZIA: Migliore segna
PALERMOl: Goldaniga sbaglia
SPEZIA: SEGNA Chichizola
PALERMO: Balogh para Chichizola
SPEZIA: Galli para Fulignati
PALERMO: segna Quaison
SPEZIA: segna Piu
PALERMO: segna Aleesami
SPEZIA: segna Okereke
PALERMO: segna Hiljemark
SPEZIA: segna Sciaudone
PALERMO:segna Diamanti

CALCI DI RIGORE: Inizierà a battere il Palermo con Diamanti

120′ Finisce il secondo tempo supplementare. Si va ai calci di rigore…
119′ Calcio d’angolo in favore dello Spezia.
118′ Ammonito Quaison per fallo ai danni di Galli.
116′ Il Palermo prova ad attaccare malgrado l’inferiorità numerica. Hiljemark conclude in porta dall’interno dell’area di rigore, Chichizola para
114’Espulsione per il capitano del PALERMO Vitello per doppia ammonizione. I rosanero rimangono in 10.
112′ Scambio fra Aleesami e Diamanti. Il pallone attraversa tutto lo specchio della porta senza che nessun giocatore rosanero intervenga.
109′ Messo giù Sciaudone. Galli batte il calcio di punizione, ma il Palermo recupera la palla e riparte
108′ Ammonito il capitano del Palermo Vitiello.  Tiro di Piu che colpisce la barriera, da dimenticare il tiro di Vignali
106′ Sciaudone cerca il pallone filtrante per lo scatto di Okereke. Goldaniga si frappone fra il pallone e il suo avversario. Sicura l’uscita di Fulignati.

2 TEMPO SUPPLEMENTARE:

106′ Finisce il primo tempo supplementare
105′ Gazzi rientra anche se il centrocampista rosanero zoppica vistosamente. Intanto viene concesso un minuto di recupero.
102′ Ultimo cambio anche per Di Carlo. Entra Sciaudone esce Mastinu
100′ Si fa rivedere lo Spezia. Grande Fulignati a salvare la porta rosanero
99′ Tocco di Sallai su Piu. Il direttore di gara assegna un calcio di punizione in favore dello Spezia
95′ HILJEMARK!! Adesso c’è solo una squadra in campo il Palermo. Lo svedese mette il pallone sul fondo sopra la traversa della porta difesa da Chichizola.
92′ Altra grande occasione per il Palermo.  Sallay dalla destra mette in mezzo per Diamanti la palla va di poco fuori.
91′ TERZO CAMBIO PER IL PALERMO. Fuori Pezzella, dentro Balogh.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE:

90’+3 Finisce il secondo tempo 0-0. Si va ai tempi supplementari.
90’+2 Altra occasione per il Palermo con Diamanti. Palla di poco fuori.
90’+2 ANCORA SALLAI!! IL PALERMO SPRECA IL MATCH BALL!! Traversone dalla sinistra di Diamanti. Chichizola non esce benissimo, recupera il pallone Sallai ma la sua conclusione si perde sul fondo.
90′ Saranno 3 i minuti di recupero, poi si andrà ai tempi supplementari.
88′ Attacca ancora il Palermo con Diamanti che si incarica della battuta di un calcio d’angolo. La difesa dello Spezia riesce ad allontanare con un colpo di testa.
86′ GRANDE OCCASIONE del PALERMO con SALLAY che calcia di poco fuori dallo specchio della porta.
84′ Riparte in velocità lo Spezia. Okereke serve immediatamente Piu sulla fascia sinistra. Il neo entrato vuole restituire il pallone al compagno, ma viene fermato da Goldaniga.
82′ Chichizola non si fa sorprendere da Quaison che tira bene. Il numero 1 dello Spezia manda in calcio d’angolo
81′ Fallo su Diamanti. Galli ammonito. Batte Quaison il calcio di punizione
80′ Mancano dieci minuti più recupero alla fine dei tempi regolamentari.Tra Palermo e Spezia è ancora 0-0. In caso di parità si andrà ai supplementari.
78′ Palermo in avanti con Aleesami che lancia Quaison in area di rigore. Rischia tantissimo Galli che però è bravo a toccare solo il pallone e non l’avversario.
75 Cambio per lo SPEZIA. Esce Cisotti entra Okereke
73′ Secondo cambio per il PALERMO. Esce Bouy entra Aleesami
71′ Di Carlo effettua il primo cambio per lo SPEZIA. Esce Baez entra Piu
68′ Occasione per CISOTTI!!! Pallone filtrante di Deiola per l’attaccante aquilotto che calcia di prima intenzione. Fulignati  salva la sua porta.
67′ Baez si incarica della battuta di un calcio di punizione dal lato destro del campo. Il suo tiro è troppo basso e viene allontanato dalla retroguardia rosanero
66′ Tiro dalla distanza per Deiola. Conclusione alta. Nessun pericolo per Fulignati
65′ PRIMO CAMBIO per il Palermo. Entra Diamanti esce Lo Faso
64′ Richiamato Diamanti entrerà al posto del numero 98 Lo Faso
61′ Fallo di Lo Faso su Galli. Si riparte con un calcio di punizione
60′ Pezzella perde palla favorendo la ripartenza di Baez. L’uruguaiano entra in area di rigore e viene chiuso da Vitiello. Si riparte da Fulignati
56′ Ripartenza di Mastinu che viene trattenuto a centrocampo da Lo Faso. Calcio di punizione per lo Spezia e cartellino giallo per lui.
55′ OCCASIONE PER IL PALERMO!!!! Il tiro di Sallay viene deviato in calcio d’angolo
53′ Cisotti recupera un pallone a metà campo e imposta il gioco per l’azione dello Spezia
51′ Destro di Pezzella, che tira ma Chichizola c’è
49′ Punizione per lo Spezia. Mastinu sul pallone, pallone dentro ma il Palermo rinvia. Rimessa per il lo Spezia che continua ad attaccare. Fulignati recupera il pallone e rinvia
47′ Rimessa laterale per la squadra di Di Carlo. Valentini rilancia in avanti De Col e rimane a terra. Messo fuori il pallone. Gioco fermo.
46′ Si riparte, formazioni confermate rispetto al primo tempo

Leggi anche:  Dove vedere Milan-Juventus Primavera, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

SECONDO TEMPO

45′ Finisce il primo senza recupero tra il Palermo e lo Spezia.
43′ Calcio d’angolo guadagnato dal Palermo. Batte Quaison. Chichizola anticipa i compagni.
41′ Il Palermo sta soffrendo la pressione dello Spezia. Poca precisione dei rosanero. Lo Faso passa centrale, Quaison a destra
39′ Ancora Spezia e migliore occasione del primo tempo per gli aquilotti. Conclusione al volo di destro bellissima del difensore ospite. Fulignati si distende e mette in calcio d’angolo.
38′ Si fa vedere il Palermo con Lo Faso giovane attaccante classe 1998. Pallone alto sopra la traversa
35′ Calcio d’angolo per lo Spezia. Si inserisce bene Valentini. Palla sul fondo
34′ Messo fuori il pallone per un fallo sul numero 21 del Palermo Quaison.
32′ Riparte ancora lo Spezia sulla destra con Mastinu
31’Intervento falloso di Ceccaroni ai danni di Hiljemark. Il direttore di gara assegna un calcio di punizione in favore del Palermo
30′ Ancora 0-0 dopo mezz’ora. Sicuramente meglio la squadra di  Di Carlo. Grande contestazione dei tifosi rosanero contro il Presidente del Palermo Maurizio Zamparini.
27′ Rimessa laterale in favore dello Spezia per Galli. Il Palermo fa pressing e riconquista il pallone e riparte con Pezzella
25′ Grande occasione dello Spezia con Cisotti che però non ha trovato la porta
24′ Il Palermo conquista un calcio d’angolo. Tiro di Quaison direttamente in porta
22′ Calcio di punizione per il la Spezia. Lo batte Mastinu, il numero 24 del Palermo manda in calcio d’angolo
20′ Rimessa laterale del Palermo con Rispoli che tenta di impostare l’azione di gioco
18′ Gran possesso palla del Palermo ma poche verticalizzazioni. Riparte il la Spezia con Chichizola
15′ Se n’è andato il primo quarto d’ora di gioco al Renzo Barbera.  Tra Palermo e Spezia è sempre 0-0
13′ Tiro di Deiola che cerca il suggerimento centrale per l’inserimento di Cisotti. Il lancio finiscedirettamente nelle braccia di Fulignati.
11′ Momentaneamente in 10 il Palermo con l’uscita di Sallay per un contrasto di gioco
10’Il Palermo mette in difficoltà il la Spezia con un tiro di Sallay che guadagna il secondo calcio d’angolo
9′ Tiro con Vignali per il Spezia che però non ha trovato la giusta precisione
6′ Primo corner per il Palermo conquistato da Hiljemark
5’Grande pressing dello Spezia di Di Carlo che costringe il Palermo e retrocedere
2′ Pochi spazi per il Palermo di De Zerbi
1′ Si parte è iniziata la partita di Coppa Italia tra Palermo e Spezia

Leggi anche:  Coppa Italia, Juventus-Lazio probabili formazioni: quarti di finale 2022/2023

14:56 Stadio semi-deserto a Palermo

14:38 La partita tra Palermo e Spezia è valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia

14:37 ARBITRO: Gianluca Aureliano (Bologna).
Assistenti: Salvatore Longo (Paola) – Francesco Fiore (Barletta).
Quarto ufficiale: Aleandro Di Paolo (Avezzano).

14:36 LE FORMAZIONI UFFICIALI:

PALERMO: 4-3-3 Fulignati; Rispoli, Goldaniga, Vitiello, Pezzella; Hiljemark, Gazzi, Bouy; Sallai, Lo Faso; Quaison.

A disposizione: 1 Posavec, 4 Andelkovic, 18 Chochev, 19 Aleesami, 22 Balogh, 23 Diamanti, 28 Jajalo, 30 Nestorovski, 89 Morganella.
Allenatore: Roberto De Zerbi.

SPEZIA: 3-4-1-2 Chichizola; De Col, N. Valentini, Ceccaroni, Migliore; Galli, Deiola, Vignali; Mastinu; Cisotti, Baez.

A disposizione: Fontana, Valentini, Candela, Sciaudone, Crocchianti, Okereke, Piu, Maggiore, Barbato, Suleiman, Demofonti.

Coppa ItaliaPomeriggio di Coppa Italia per il Palermo di De Zerbi che dopo 7 sconfitte consecutive in campionato e l’ultimo posto in classifica in Serie A, oggi incontra allo Stadio Renzo Barbera il la Spezia di Domenico di Carlo. Il Palermo vuole anche cancellare la brutta figuraccia dell’anno scorso contro l’Alessandria squadra di Lega Pro. Gli Aquilotti noni in classifica nel campionato di Serie B, sono reduci dal pareggio ottenuto in casa dell’Entella. La gara di disputerà in partita secca ad eliminazione diretta, in caso di parità alla fine dei 90′ minuti si procederà con i tempi supplementari e successivamente con i rigori.
L’incontro è diretto dal signor Gianluca Aureliano della sezione arbitrale di Bologna.

  •   
  •  
  •  
  •