Formula 1 GP Brasile, qualifiche: super Hamilton, che pole! Secondo Rosberg, terzo Raikkonen

Pubblicato il autore: MATTIA D'OTTAVIO Segui

Lewis_Hamilton_Formula 1 Gp Brasile, riparte il circus dal tracciato verdeoro. Rosberg  guida la classifica piloti con 349 punti, diciannove di vantaggio sul compagno di team Hamilton, mentre nella classifica costruttori la Mercedes ha già in bacheca il titolo, la Red Bull seconda ha un ampio vantaggio da gestire sulla Ferrari. Nelle terze prove libere il più veloce è stato il leader della classifica Rosberg, con Hamilton che lo segue a soli 93 millesimi. Le ferrari di Vettel e Raikkonen risalgono la china, grazie alle temperature più fresche del tracciato, sulle quali la Rossa sembra rendere al meglio. Poi ci sono le Red Bull di Verstappen e Ricciardo, dopo le polemiche del GP messicano (con il podio tolto prima  a Verstappen, ma poi anche a Vettel, al quale è stato respinto il ricorso) ci sarà da divertirsi, con gli occhi dei fan quindi puntati non solo sullo scontro tra le due frecce d’argento. Problemi per Marcus Ericsson, che non ha potuto far segnare nessun tempo: in vista delle qualifiche verrà cambiato il motore sulla sua Sauber. Occhio anche al meteo, che rischia di alternare situazioni di asciutto a condizioni di bagnato, di sicuro non mancheranno le sorprese. Alle 17 inizia il Q1, seguite tutte le sessioni di qualifica su Supernews!
17:00 inizia il Q1 ed Hamilton è il primo a scendere in pista.
17:04 Hamilton è già sull’1.11’511″, Raikkonen è quarto, Vettel ancora ai box.
17:08 leggera pioggia mentre Vettel sta completando il suo tentativo.
17:09 Vettel chiude in 1.12’159″, quinto alle spalle di Kimi.
17:12 Button rischia l’eliminazione, al momento gli sta “rubando” il posto la Renault di Palmer.
17:20 Button è fuori per 17 millesimi! Palmer al Q2, fuori le Manor, le Sauber e la Renault di Magnussen.
17:25 comincia il Q2.
17:28 nemmeno le Mercedes provano l’azzardo con le medium, ancora Hamilton il più veloce in 1.11’238″.
17:35 il padrone di casa Massa, al momento è undicesimo e rischia.
17:41 termina il Q2, eliminati Bottas, Gutierrez, Massa, Sainz, Kvyat e Palmer; Alonso ottimo settimo e bravo anche Grosjean a superare il taglio con un unico giro a disposizione.
17:48 comincia il Q3, parte la caccia alla pole.
17:52 hanno terminato tutti il primo tentativo: che giro di Hamilton in 1.10’860″! Poi Rosberg, Verstappen, Vettel, Ricciardo e Raikkonen, ma non è finita.
17:58 gran giro di Grosjean che si piazza settimo, ora faranno il secondo tentativo tutti gli altri.
18:02 che giro di Hamilton! Pole per lui, Rosberg migliora ma resta secondo; gran terzo Raikkonen, poi Verstappen, Vettel e Ricciardo. Settimo Grosjean davanti alle Force India e Alonso.

Leggi anche:  Formula 1, ecco il futuro di Sergio Perez
  •   
  •  
  •  
  •