Inter-Fiorentina: poker nerazzurro

Pubblicato il autore: massimiliano granato

inter-fiorentina-610x400

Finisce 4-2 per l’Inter. Una reazione degli uomini di Pioli all’eliminazione in Europa League. La Fiorentina paga il black-out del primo tempo, con gravi amnesie difensive che hanno portato al 3-0 nerazzurro. Kalinic accorcia le distanze al 36′ e Ilicic al 62′ riapre la gara. Icardi mette il sigillo al 91′. Ancora luci e ombre in casa nerazzurra, ma intanto la squadra di Pioli scavalca in classifica proprio la viola, che rimane ferma a quota 20. Nel prossimo turno l’Inter andrà a Napoli per un altro esame fondamentale mentre la Fiorentina ospiterà, in posticipo serale, il Palermo, relegando alle ultime posizioni in classifica. Quella di stasera è stata la terza sconfitta stagionale, propiziata anche dall’espulsione di Gonzalo Rodriguez, apparsa forse eccessiva. Ci sarà ancora da lavorare in casa viola.
91′: gran giocata di Perisic, corta respinta di Tatarusanu, Icardi fa 4-2
Quattro minuti di recupero
83′: ammonito Borja Valero
80′: Joao Mario da solo in area conclude altissimo!

Leggi anche:  Ennesimo disastro della Juventus: sconfitta per 0-2 contro il Monza

78′: esce Candreva entra Eder
77′: Badelj da fuori: alto all’incrocio dei pali alla destra di Handanovic
76′: ammonito Felipe Melo

74′: entra Perez per Tello
71′: Chiesa prova la conclusione da lontano: abbondantemente alta!
68′: esce Banega entra Felipe Melo
65′: entra Chiesa per Bernardeschi
62′: Ilicic riapre la gara! Fuga e conclusione in diagonale: Handanovic tocca ma non può evitare la rete

60′: destro di Candreva, respinge Tatarusanu

58′: ammonito Miranda per gomitata su Ilicic
57′: conclusione di Perisic sul lato sinistro: Tatarusanu devia sul palo
56′: Joao Mario per Icardi che spara alto da appena dentro l’area.

55′: ammonito Brozovic per un fallo su Bernardeschi
52′: destro di Ilicic: Handanovic non trattiene ma la difesa riesce a liberare

50′: Ilicic su punizione dal lato sinistro serve Astori che di testa mette alto.

Leggi anche:  Colpo salvezza per la Sampdoria? Ufficiale il centrocampista ex Bayern Monaco

Si riprende. Entra Joao Mario per Kongdobia. Batte la Fiorentina il calcio d’inizio

Punizione dal limite per l’Inter: recupero già superato. Tira Banega ma Tatarusanu respinge. Finisce il primo tempo

Espulso Gonzalo Rodriguez per una gomitata su Icardi
Un minuto di recupero

41′: ammonito Salcedo

40′: punizione di Ilicic, barriera. Ribatte il giocatore ma la palla finisce altissima.

39′: ammonito Kongdobia

36′: Kalinic accorcia! Il croato intercetta un lancio lungo e di sinistro infila Handanovic

30′: cross da destra per Icardi che devia a rete: la sfera finisce a lato alla sinistra di Tatarusanu

20′: Brozovic in area ha l’occasione del poker, ma spara alto

18′: tris nerazzurro! Segna Icardi! Penetra in area, e dopo una serie di finte, infila Tatarusanu in diagonale!

12′: Borja Valero penetra in area: Handanovic salva

RADDOPPIO INTER ! Segna Candreva, che raccoglie una corta respinta del portiere romeno e mette dentro.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio 2023, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

VANTAGGIO INTER! Dopo 2′ e 30 segna Brozovic con una bella conclusione da fuori area che si infila alla sinistra di Tatarusanu

Partiti. Batte l’Inter il calcio d’inizio

Stadio Meazza ore 21

Inter-Fiorentina                                          4-2 (3-1)

Inter: Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Candreva (78′ Eder), Ranocchia, Ansaldi, Brozovic, Kongdobia (46′ Joao Mario), Banega (68′ Felipe Melo), Perisic, Icardi.
Allenatore: Pioli

Fiorentina: Tatarusanu, Salcedo, Rodriguez, Astori, Milic, Borja Valero, Badelj, Tello (74′ Perez), Ilicic, Bernardeschi(65′ Chiesa), Kalinic.
Allenatore: Sousa

Arbitro: Damato di Barletta
Marcatori: Brozovic al 2′, Candreva al 9′, Icardi al 18′, Kalinic al 36′, Ilicic al 62′, Icardi al 91′.
Ammoniti: Kongdobia, Salcedo, Brozovic, Miranda, Felipe Melo, Borja Valero
Espulsi: Gonzalo Rodriguez

 

  •   
  •  
  •  
  •