Austria Vienna-Roma: risultato finale 2-4

Pubblicato il autore: matteo pietrosante Segui

LIVE Austria Vienna Roma

    LIVE Austria Vienna Roma

 


 

Benvenuti amici lettori alla cronaca scritta della partita valevole per la IV giornata di Europa League che vedrà sfidarsi l’Austria Vienna e la Roma di Luciano Spalletti. Dopo la brutta figura dell’andata i giallorossi hanno bisogno di riscattarsi e vogliono farlo a tutti i costi in terra Austriaca.
Queste le formazioni ufficiali:

ROMA 4-3-3 (L.Spalletti)

Tra i pali ci sarà Alisson, nella difesa a 4 Daniele De Rossi e Rüdiger centrali con Juan Jesus sulla fascia di sinistra e Bruno Peres su quella di destra, a centrocampo giocheranno Radja Naingollan centralmente, Kevin Strootman spostato a sinistra e Leandro Paredes a destra pronto a servire palloni utili al tridente d’attacco composto dalla punta Edin Dzeko in posizione centrale affiancato a sinistra da Diego Perotti e a destra da Stefan El Shaarawy.

AUSTRIA VIENNA 4-2-3-1 (T.Fink)

A guardia della porta Hadzikic, centrali di difesa giocheranno Rotpuller e Filipovic mentre sulle fasce (rispettivamente sinistra e destra) vedremo Martschinko e Larsen, faranno da filtro per la difesa Holzhauser e Serbest, nel centrocampo offensivo giocheranno Pires,Grunwald e Venuto, unica punta centrale Kayode.

Arbitrerà la gara dell’ Ernst Happel Stadion il signor Javier Estrada Fernandez.
Tutto pronto tra pochi minuti il fischio d’inizio, buona partita.

1′-Si comincia!!! Primo pallone per l’Austria Vienna.
2′-GOOOOLLLLLLLL!!!!! 1-0 Austria Vienna in vantaggio gol di Keyode. Scontro tra Rudiger e Alisson che lascia spazio e palla a Keyode che la mette dentro nonostante il tentativo di salvataggio sulla linea di Bruno Peres.
3′-Naingollan prova l’imbucata per Dzeko ma viene fermato dal portiere avversario.
4′-GOOOOOOOOOOLLLLL!!!!! EDIN DZEKOOOOO. REAZIONE ROMA. Dzeko usufruisce del cross di El Shaarawy e pareggia i conti 1-1. Che inizio!!!!
7′-Fallo di Kayode su De Rossi, è giallo per lui. Fallo con il gomito sul volto del difensore romanista.
8′-Contatto in area tra il difensore viennese e Naingollan ma L’arbitro dice che è tutto regolare. Qualche dubbio.
10′- Calcio d’angolo per Roma, tira Dzeko ma il pallone è troppo schiacciato.
11′-Bella azione della Roma, Perotti crossa ma non trova di pochissimo Dzeko.
12′-Fallo e Giallo per De Rossi sulla ripartenza dell’Austria Vienna.
14′-Forte pressione ora della Roma che sta crescendo mentre i Viennesi aspettano per colpire in contropiede. Possesso palla giallorosso al 66%.
17′-Calcio d’angolo conquistato da Perotti. Batte Paredes…GOOOOOOLLLLLL!!!!! 1-2 Roma! DANIELE DE ROSSI! Come il gol dell’Austria anche in questo errore del difensore e del portiere austriaco che regalano palla a porta vuota al capitano della Roma che non ci pensa due volte a gonfiare la rete.
21′- Tiro di Larsen murato da Juan Jesus, angolo per l’Austria Vienna.
22′-Fallo di Perotti al limite dell’area. Sarà calcio di punizione.
23′-Kayode prova a trovare la porta ma il tiro finisce molto lontano.
28′-Palla persa dai viennesi, palla per Perotti che ancora una volta conquista l’angolo.
29′-Batte Paredes la trova Dzeko ma colpisce il pallone troppo forte e lo manda alto.
30′-Servito bene Peres da Dzeko che mette in mezzo il pallone,  El Shaarawy ci arriva ma Larsen annulla il tentativo. Peccato.
32′- De Rossi serve un ottimo pallone per Dzeko, ma il bosniaco è in fuorigioco.
35′-Calcio di punizione per l’Austria Vienna per fallo di Perotti. Calcio di punizione da 30 metri. Holzhauser batte, Venuto riceve il pallone prova il pallonetto ma la palla finisce tra le braccia di Alisson.
38′-Altro calcio di punizione per la squadra viennese. Holzhauser prova ad andare in porta battendo palla sul primo palo ma l’arbitro fischia fallo in attacco.
39′-Cala il ritmo della partita e l’intensità di gioco della Roma che ora deve stare attenta a non perdere la concentrazione.
40′-Bellissima palla di Holzhauser sulla sinistra per Grunwald che mette in mezzo il pallone per Venuto che però la tocca in fallo di fondo.
42′-Fallo di Rudiger su Kayode che se ne era andato con la palla tra i piedi. Giallo anche per Rudiger.
45′- Brutto e stupido fallo di Strootman che blocca la ripartenza di Kayode e si prende il giallo.
45′-Un solo minuto di recupero.
45+1′-Duplice fischio. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 1-2 per la Roma.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

46′-Ricomincia la partita con la Roma in vantaggio per 1-2.
48′-Bellissima palla di El Shaarawy per Dzeko che non arriva sul pallone per questione di centimetri.
49′-OCCASIONISSIMA ROMA! Grande palla di Paredes per Perotti che solo davanti al portiere tira la palla sul corpo di quest’ultimo.
50′-Altra bella palla in area di El Shaarawy e anche questa volta Dzeko non ci arriva per pochissimo graziando l’Austria Vienna. Tante occasioni per la Roma in questo inizio di secondo tempo.
55′-Dzeko in area di rigore cerca il tiro ma impatta su Hadzikic che agguanta il pallone.
56′-Tanti gli errori in difesa da parte dell’Austria Vienna, la Roma ne deve approfittare.
57′-Perotti ci prova col sinistro ma il pallone oltre che lento è anche impreciso e arriva alla sinistra della porta.
59′-Fallo su Perotti da parte di Martschinkogiallo per lui.
61′-Possesso palla in equilibrio perfetto fin qua 50% per entrambe le squadre.
64′-Serie di dribbling di Venuto che si accentra e prova la conclusione da fuori area. Palla tranquillamente a lato della porta romanista.
65′-GOOOOOOOOOLLLLLLLLLLL!!!!!! DOPPIETTA DEL CIGNO DI SARAJEVO EDIN DZEKO!!! 1-3 ROMA!! Solita azione: lancio di EL Shaarawy ma questa volta Dzeko ci arriva impatta in un primo momento sul portiere ma poi ribadisce in rete.
68′-Angolo per l’Austria Vienna, calcia Holzhauser ma corto, ma subito dopo arriva il cross ma Rottpuller la tocca alta di testa.
69′-Perotti cerca un cross che diventa un tiro sul secondo palo. Attento Hadzikic a bloccarla.
71′-Cambio per la Roma:esce El Shaarawy entra Gerson.
71′-Cambio anche nell’Austria Wien, fuori Kayode e dentro Frisenbichler.
76′-La Roma ora cerca di controllare il ritmo e gestire palla.
77′-Brutto fallo da dietro su Paredes da parte di Grunwald che viene ammonito.
78′-Calcio di punizione battuto da Paredes, la palla impatta su Filipovic arriva sui piedi di Naingollan che tira e….GOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL!!!!! 1-4 Roma!!! Cannonata tirata all’angolino lontano da Radja NANGOLLAN che segna il quarto gol della Roma.
81′-Holzhauser la butta in area ma un attento Alisson anticipa l’attaccante viennese.
83′- Secondo cambio per Spalletti esce Diego Perotti ed entra Juan Manuel Iturbe
83′-Secondo cambio anche per l’Austria Vienna: fuori Serbest dentro Prokop.
86′-Felipe prova a tirare la mina dalla distanza ma la palla non dà pensiero ad Alisson.
87′- Terzo cambio viennese: esce Venuto ed entra Tajouri.
89′-GOOOOOOOLLLLLLLLLL!!!! GRUNWALDDD!!!! 2-4! Accorcia le distanze piazzando su rimpallo un bel pallone preciso alla sinistra di Alisson.
90′-Concessi tre minuti di recupero dal direttore di gara.
90+3′-TRIPLICE FISCHIO!!! Finisce 2-4 per la Roma di Luciano Spalletti e vola a 8 punti in testa al girone!

Leggi anche:  Roma, Fonseca: "La squadra gioca bene e vince".

Vi salutiamo e ringraziamo per averci seguito. Alla prossima!

  •   
  •  
  •  
  •