HIGHLIGHTS/Manchester City-Barcellona 3-1: doppietta di Gundogan e una punizione perfetta di De Bruyne demoliscono il Barça

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

HIGHLIGHTS Manchester City-Barcellona 3-1

FINISCE QUI, IL CITY BATTE IL BARCELLONA CON IL RISULTATO FINALE DI 3-1. QUALIFICAZIONE PER IL PRIMO POSTO RIAPERTA.

90’+3 termina la partita con il triplice fischio del signor Kassai
90’+2 Sergio Aguero cerca il secondo gol ma viene fermato dalla retroguardia blaugrana
90’+1  Sergio Aguero scatta verso la porta ma il difensore recupera bene e lo contrasta. Manchester City costringe gli avversari a concedere un tiro dalla bandierina.
90′   Saranno tre i minuti di recupero
90′   Jesus Navas radica il pallone al proprio avversario ma viene fischiato fallo. Il gioco è fermo. Calcio di punizione per Barcellona. Attenzione perchè da qui si può senz’altro calciare in porta.
89′   Termina qui la partita di Kevin De Bruyne che ha davvero dato tutto per oggi. Spazio quindi alle forze fresche di Duran Nolito.
87′   Luis Suarez viene pescato in fuorigioco!
86′   Neymar calcia il corner verso l’area ma non è molto preciso.
85′   Neymar calcia in area dalla bandierina ma il pallone viene intercettato. Il pallone termina in out. Barcellona batterà un calcio d’angolo.
83′   Impatto devastante di Jesus Navas sul Barcellona in questo secondo tempo
82′   Neymar  calcia in area dalla bandierina ma il pallone viene intercettato. Il pallone termina in out. Barcellona batterà un calcio d’angolo.
81′   Punizione battuta da Lionel Messi ma la barriera devia in angolo.
79′   Occasione! Sergio Aguero sfiora il gol dopo lo splendido assist di David Silva, il pallone esce davvero di poco sulla sinistra.
77′   Sostituzione. Rafinha riceve il permesso di entrare da parte dell’arbitro, Andre Gomes si incammina verso il centro del campo.
75′   Sergio Busquets tenta di discutere con l’arbitro Viktor Kassai ma sono energie sprecate, il giallo è inevitabile.
73′   Goal!!! 3-1 Gundogan. Sergio Aguero gioca palla a Ilkay Gundogan che di prima intenzione spara un missile al centro dei pali. Niente da fare per il portiere, 3:1.
72′   Lucas Digne  non riesce a controllare bene un passaggio che spacca la difesa e pertanto uno dei difensori avversari gli ruba la palla. Corner in favore di Barcellona. Diversi gli uomini mandati in area a saltare.
71′    Ecco il cambio. Raheem Sterling uscirà e nel frattempo Pep Guardiola può dare le ultime delucidazioni a Jesus Navas.
69′   Si rialza il giocatore atterrato da Pablo Zabaleta. Viktor Kassai ha visto tutto e fischia il fallo per questa scivolata scorretta.
68′   Raheem Sterling è stato colto in fuorigioco, l’assitente ha segnalato correttamente.
66′   Andre Gomes aggancia un passaggio squisito al limite dell’area e lascia partire un gran tiro verso la porta. Colpisce solo la traversa però. Che momento sfortunato per lui.
64′   Kevin De Bruyne batte corto il calcio d’angolo.
62′   Sergio Aguero riceve una palla d’oro in area, ma il suo tiro in porta è murato da un difensore. Palla in out e Manchester City potrà usufruire di un calcio d’angolo
61′   Sostituzione. Ivan Rakitic sarà rimpiazzato da Arda Turan (Barcellona).
61′   Luis Suarez parte in solitaria ma non riesce a concludere l’azione, i difensori sono riusciti a fermarlo.
60′   Fernandinho deve uscire a causa dell’infortunio. Pep Guardiola da spazio a Fernando.
58′   Aleksandar Kolarov finisce il sul taccuino dell’arbitro.
57′   David Silva sta per calciare il corner. Punizione: Sergio Aguero si getta in tuffo sulla sfera ma il suo colpo di testa manca di precisione e finisce sul fondo.
56′   Lionel Messi non riesce a trovare nessun compagno, il suo passaggio lungo è troppo potente.
55′   David Silva batte subito l’angolo con un passaggio corto.
53′   Punizione dalla distanza. Kevin De Bruyne mette la palla in mezzo ma la difesa non si fa sorprendere. L’arbitro fischia il corner, Manchester City avrà questa possibilità.
51′    Goal!!!! 2-1 De Bruyne finalizza la punizione assegnata dall’arbitro Viktor Kassai
48′   Viktor Kassai fischia il fallo. Sergio Busquets falcia uno dei suoi avversari. Manchester City potrà battere una punizione da una posizione molto perciolosa.
45′  Aguero vicino al goal. Il suo tiro va di poco a lato

Ricomincia il secondo tempo di City-Barcellona 1-1

45′   Non c’è recupero il signor Viktor Kassai manda tutti negli spogliatoi; 1-1 il risultato
45′   Corner non andato a buon fine
44′   Zabaleta guadagna un calcio d’angolo vincendo il duello con Mascherano
43′   Lionel Messi si fa strada a suon di dribbling ma uno dei difensori alla fine riesce a chiudere.
41′   David Silva passa bene a Fernandinho che subito calcia in porta, il suo tiro all’interno dell’area però termina di un soffio fuori sulla destra.
39′   Goal!!! 1-1 Asse Aguero-Sterling-Gundogan. il turco finalizza un’azione triangolare con una rete che trafigge Terstegen
38′   Neymar decide per lo scambio invece che buttare il pallone in area da calcio d’angolo.
36′   Luis Suarez riceve palla con un filtrante sul limite ma il suo tiro viene bloccato.
35′   Luis Suarez arriva sul cross di Lionel Messi ma non riesce di testa ad inquadrare lo specchio. Palla larga non di poco sulla destra.
32′  Andre Gomes sul limite dell’area conquista la palla arrivata su punizione ma non riesce a segnare, uno dei difensori è intervenuto tempestivamente.
31′   Kevin De Bruyne crossa su calcio di punizione ma la palla termina fuori.
29′  Neymar finta in area e indirizza un tiro all’incrocio sinistro, ma il portiere effettua un miracolo e para. Palla che esce dal fondo. Il gioco riprenderà con un corner in favore di Barcellona.
26′  Occasione! Ilkay Gundogan raggiunge il pallone sul limite e calcia forte e centrale ma Marc-Andre ter Stegen si fa trovare pronto e para con un bell’intervento.
24′  Raheem Sterling si fa dare palla e tenta il tiro che viene però fermato.
22′  Sergio Aguero mette in area un bel pallone ma il tentativo viene fermato. Il direttore di gara indica la bandierina, Manchester City potrà battere un calcio d’angolo.
21′  Goal!!! 0-1 Neymar gioca palla sui piedi di Lionel Messi  che calcia in porta e segna piazzando all’angolino basso di sinistra.
18′  Un passaggio di Raheem Sterling viene intercettato da Marc-Andre ter Stegen e la manovra si interrompe.
17′  Un passaggio di Raheem Sterling viene intercettato da Marc-Andre ter Stegen e la manovra si interrompe.
16′  David Silva batte su punizione un cross in area ma il suo tentativo è facilmente respinto dal portiere.
14′  Javier Mascherano commette fallo ed interrompe l’azione degli avversari. L’arbitro lo riprende verbalmente, il prossimo sarà giallo. Punizione concessa a Manchester City.
12′  Fischio dell’arbitro e Raheem Sterling finisce sul taccuino per un’infrazione.
9′   Fernandinho commette un brutto intervento. L’arbitro lo vede e fischia immediatamente.
7′   Fernandinho commette un brutto intervento. L’arbitro lo vede e fischia immediatamente.
4′  Lucas Digne trattiene un avversario, Viktor Kassai non può far altro che fischiare
2′  Lionel Messi mostra tutta la sua tecnica sopraffina e pesca Neymar con un bel lancio morbido che gli permette di proseguire l’attacco.
1′  Ci siamo! L’arbitro ungherese Viktor Kassai fischia il calcio d’inizio di Manchester City-Barcellona

Formazioni ufficiali
MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Caballero; Zabaleta,Otamendi, Stones, Kolarov; Fernandinho; Sterling, Gundogan, Silva, De Bruyne; Aguero. Allenatore: Guardiola.
BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Mascherano, Umtiti, Digne; Rakitic, Busquets, Gomes; Messi, Suarez, Neymar. Allenatore: Luis Enrique.

Pep Guardiola ritrova in Champions il Barcellona e il suo passato che, neanche due settimane fa, lo hanno sommerso di gol (al Camp Nou è finita 4-0), ma assicura di essere tranquillo, nonostante il primo posto nel girone sia ormai una chimera (9 punti dei blaugrana contro i 4 del Manchester City e i 3 del Moenchengladbach). In porta Caballero per via della squalifica di Bravo. In difesa in dubbio Zabaleta. Probabile un 4-1-4-1 di Guardiola, con Silva più vicino ad Aguero unica punta mentre De Bruyne e Sterling saranno i due laterali di centrocampo. Out Iniesta, Pique e Jorgi Alba. Al loro posso probabile impiego di Umtiti centrale, con Sergi Roberto e Digne terzini, mentre Arda Turan sarà sostituito da Gomes a centrocampo con Busquets e Rakitic.
«Per noi è una finale – dice nella consueta conferenza stampa della vigilia – Cosa mi piacerebbe vedere? I tre punti ma l’unico potere che ho è quello di far giocare le mie squadre come piace a me. Ovviamente dobbiamo cercare di fare meglio che all’andata, soprattutto nel secondo e terzo gol». Il tecnico catalano aggiunge poi che «in tre mesi (da quando cioè è arrivato all’Ethiad Stadium, ndr) è impossibile essere vicino a dove si vuole arrivare. Vorrei essere più vicino, ma c’è bisogno di più tempo. Sono qui da tre mesi mentre al Barça sono stato 20 anni. Mi piacerebbe fare qualcosa di simile ma ho bisogno di tempo. Il Barcellona è una squadra molto forte che ci costringerà a giocare la partita quasi perfetta. All’andata abbiamo perso 4-0 e abbiamo ancora molto da imparare, ma il calcio è imprescindibile. Speriamo che la nostra qualità potrà fare la differenza domani. Vincere l’ultima partita (in Liga, ndr) ci ha aiutato molto, ma la Champions è molto diversa. Domani abbiamo un’altra possibilità contro i migliori e cercheremo di sfruttarla».

 

Probabili formazioni Manchester City Barcellona

  •   
  •  
  •  
  •