Serie B, formazioni, cronaca e commento di Bari-Spezia.

Pubblicato il autore: matteo lanzi Segui

Secondo tempo.

95′: Triplice fischio di Pasqua, tutti sotto la doccia! Partita abbastanza noiosa, che si è accesa nel finale dopo l’autorete di Fedele, dove entrambe le squadre forse avrebbero potuto vincere. Pareggio nel complesso giusto ma che fa più comodo ai liguri, che su un campo difficile ottengono un buon punto. Esordio in chiaroscuro per Colantuono sulla panchina giallorossa: i suoi hanno fatto una prestazione condita da molti alti e bassi, ma che con un po più di fortuna probabilmente sarebbe stata sufficiente per portare a casa i 3 punti.
90′: Saranno 5 i minuti di recupero.
90′: Terzo e ultimo cambio anche per il Bari, fuori Fedele, dentro Furlan.
84′: Il Bari si rigetta in avanti alla ricerca di un clamoroso nuovo vantaggio. Ma lo Spezia in contropiede può essere pericoloso.
82′: Clamorosa autorete di Fedele! Il centrocampista pugliese, nel tentativo di allontanare un pallone pericoloso dalla sua area e metterlo in calcio d’angolo, infila la sfera sotto l’incrocio dopo un azione insista dei liguri. Bari 1, Spezia 1.
82′: Lo Spezia prova ora a recuperare la partita, contando anche sulle forze fresche dei subentrati.
81′: Terzo e ultimo cambio per lo Spezia, fuori Vignali, dentro Baez.
75′: Secondo cambio nel Bari, fuori De Luca, dentro Basha.
68′: Partita in questo momento abbastanza noiosa. Sembra che nessuna delle due squadre riesca a prendere in mano il match.
61′: Secondo cambio nello Spezia, fuori Okereke per infortunio, dentro Piccolo.
61′: Primo cambio nel Bari, fuori Valiani dentro Martinho.
59′: Predominanza spezzina che cerca di recuperare lo svantaggio. Il Bari ci prova in contropiede.
54′: Colpo di testa pericoloso di Vignali in seguito a uno schema eseguito su calcio di punizione. Palla alta.
50′: Inizio di secondo tempo molto aggressivo dello Spezia, che mette in difficoltà il Bari.
45′: Da segnalare un cambio nello Spezia, fuori Pulzetti, dentro Piu.
45′: Fischia Pasqua, inizia il secondo tempo del match!

live serie b
Primo tempo

Leggi anche:  LIVE Sci alpino maschile, slalom gigante Santa Caterina Valfurva II 2020 in tempo reale: 1ª manche ore 10.00

47′: Fischia due volte Pasqua, squadre che vanno al riposo sull’ 1-o per i padroni di casa. Gara equilibrata e molto bloccata, nella quale è bastato un lampo alla compagine barese per portarsi avanti. Speriamo in un secondo tempo più divertente.
45′: Saranno due i minuti di recupero.
44′: Occasione Spezia con Okereke! Aziona personale conclusa con un preciso sinistro messo in angolo da Micai.
37′: All’improvviso vantaggio Bari! E’ Franco Brienza a sbloccare le marcature, grazie a un tocco decisivo sotto porta dopo un cross di Cassani spizzato da De Luca. Bari 1, Spezia 0.
35′: Ammonito Pulzetti! Un brutto intervento quello del centrocampista bianconero sul terzino barese Sabelli. Giallo inevitabile.
28′: Le due squadre provano a costruire qualche azione pericolosa, ma mancano di incisività negli ultimi metri. Da segnalare due conclusioni scialbe, quella di Sciaudone per lo Spezia e quella di tacco di Fedele per il Bari.
24′: Buon break di Pulzetti che allarga su Maniero, fermato poco prima di concludere a rete.
23′: Fase interlocutoria del match, senza grandi spunti.
18′: Buona azione collettiva dello Spezia che libera al tiro Pulzetti. Ottima risposta di Micai. Sul contropiede un’ottima azione personale di Brienza libera al cross Cassani, blocca facile Chichizola.
15′: Azione insista del Bari, alimentata da uno scatenato De Luca, che non porta però a nulla di pericoloso, anche grazie all’ottimo lavoro difensivo della compagine ligure.
11′: Tentativo di risposta dello Spezia, che cerca per lo più la velocità di Okereke sulla destra.
6′: Fase di predominanza barese, senza però grandi acuti.
3′: Gioco fermo per un infortunio al difensore pugliese Di Cesare.
0′: Fischia l’arbitro, inizia Bari-Spezia.

Leggi anche:  Probabili formazioni Spezia-Lazio: torna Luiz Felipe, per Correa possibile riposo

Bari (4-3-3) : Micai, Cassani, Di Cesare, Moras, Sabelli, Romizi, Fedele, Valiani, De Luca, Maniero, Brienza.
Allenatore: Colantuono.
A disposizione: Basha, Boateng, Capradossi, Castrovilli, Daprela, Furlan, Ichazo, Martinho, Tonucci.

Spezia (4-4-2) : Chichizola, Migliore, Terzi, N.Valentini, De Col, Sciaudone, Pulzetti, Vignali, Maggiore, Granoche, Orekeke.
Allenatore: Di Carlo.
A disposizione: Baez, Barbato, Ceccaroni, Cisotti, Crocchianti, Galli, Piccolo, Piu, A.Valentini.

Arbitro: Pasqua.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,