Coppa Italia: Genoa-Perugia termina 4-3. Servono i supplementari ai rossoblù. Eurogol allo scadere del giovanissimo Di Nolfo.

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui

Coppa Italia LIVE

Sarà, quindi, il Genoa ad affrontare la Lazio agli ottavi di finale: una partita che sembrava ben indirizzata per il “Grifone” al termine del primo tempo. Nella ripresa c’è stata la grande reazione di cuore del Perugia, che recupera i due goal di svantaggio, prolungando la partita ai supplementari. Nell’extra-time sale la pressione del Genoa, determinato a chiudere la partita: arrivano, quindi, i goal di Pandev e di Ninkovic. Nel finale, una magia di Di Nolfo fissa il risultato sul 4-3 a favore dei liguri: può sorridere Bucchi, i suoi uomini hanno disputato una grandissima partita.

TERMINA LA PARTITA: 4-3 il risultato finale!
120′: GOAL! All’ultimo secondo arriva il goal inutile ai fini del risultato ma assolutamente spettacolare di Di Nolfo: il classe ’98, di proprietà della Roma, scarica un destro al volo di leggero esterno da fuori area che va ad insaccarsi alle spalle di Lamanna.
Secondo ammonito della partita: si tratta proprio di Ninkovic, che ha commesso fallo su Del Prete.
Espulso Guberti, del Perugia, che si trovava in panchina.
116′: GOAL!
Si chiude la partita: il Genoa si porta sul 4-2 grazie ad un gol da posizione molto defilata da parte di Ninkovic.
108′:
Lazovic prova a chiudere il match con un’ottima azione personale: ancora bravo il giovane Elezaj ad evitare il goal.
SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

Ultimo cambio anche per il Perugia: Di Carmine al posto di Buonaiuto.
Terza sostituzione del Genoa, con Pandev che lascia il posto a Ntcham.
100′: GOAL! Torna in vantaggio il Genoa grazie alla doppietta di Pandev: stop al limite dell’area e gran tiro appena sotto la traversa.
93′:
ancora grande occasione per il Genoa: il colpo di testa di Pandev, completamente smarcato nel centro area, finisce incredibilmente a lato, per la disperazione del macedone.
COMINCIATO IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

Leggi anche:  Finlandia - Russia: 0 - 1, Miranchuk rilancia i russi a Euro2020

SI VA AI SUPPLEMENTARI
Non accade più nulla: nonostante molti ribaltamenti di fronte non ci sono state occasioni degne di nota; si va ai supplementari.

Saranno 5 i minuti di recupero.
87′:
incredibile occasione per il Genoa: Burdisso, solo in mezzo all’area, colpisce la traversa dopo aver tentato la deviazione su cross di Lazovic dalla destra. Decisiva la leggera deviazione di Elezaj.
77′:
colpo di testa di Simeone che sbuca alle spalle di Alhassan ma non centra il bersaglio.
Seconda sostituzione per il Genoa: Lazovic entra al posto di Biraschi, in difficoltà nel secondo tempo.
64′:
ancora Ninkovic contro Elezaj: il portiere respinge un colpo di testa ravvicinato dell’esterno genoano dimostrando grandi riflessi.
63′: GOAL!
Trova il meritato pareggio il Perugia grazie alla deviazione di Drolé sul secondo palo dopo il tentativo di tiro al volo da parte di un compagno.
Doppia sostituzione per il Perugia: Dezi e Guberti lasciano il posto a Di Nolfo e Acampora.
58′: iniziativa solitaria di Ninkovic che si accentra dalla sinistra e scarica sul primo palo: ottima la risposta di Elezaj.
53′: GOAL!
Meritatissimo il goal del Perugia che stava spingendo dall’inizio della seconda frazione. Ad insaccare, dopo la respinta del palo sulla deviazione aerea di Drolé, è Bianchi.
51′:
pericolosa la ripartenza del Perugia, con l’ottima risposta di Lamanna sulla conclusione ravvicinata di Drolé. Il portiere è protagonista anche sugli sviluppi del corner, bloccando in due tempi un ottimo tentativo di Bianchi.
47′:
conclusione di Buonaiuto dai 25 metri: Lamanna in calcio d’angolo.
Prima sostituzione della partita: entra Ninkovic al posto di Ocampos per il Genoa.
COMINCIA IL SECONDO TEMPO.

Leggi anche:  Dove vedere Ucraina-Macedonia del Nord: streaming e diretta tv in chiaro RAI?

TERMINA IL PRIMO TEMPO
Il recupero sarà di un minuto.
40′: gran tiro di Ricci che colpisce la palla al volo da fuori area: conclusione a lato di pochissimo.
38′:
non ci sta il Perugia, con Dezi che però fa partire un tiro debole e facile per Lamanna.
37′: GOAL!
Raddoppio del Genoa con un gran tiro dal limite dell’area di Pandev, servito da un ottimo appoggio di tacco del solito Simeone.
21′:
la prima ammonizione della partita è ai danni di Del Prete, che ferma irregolarmente Simeone.
20′:
primo tiro in porta del Perugia, con Guberti che sugli sviluppi di un corner impegna Lamanna dopo un buon spunto personale.
13′:
incredibile l’occasione letteralmente divorata dal Genoa: uscita sconsiderata di Elezaj che va a cercare palla sui 40 metri, Ocampos lo salta ma non prova il tiro dalla lunghissima distanza. L’esterno genoano prova ad entrare in area venendo a questo punto chiuso dal ritorno difensivo e non riesce a servire Simeone a centro area.
9′:
ci riprova Simeone! L’argentino intercetta un passaggio arretrato, poi bravo Monaco a recuperare e Elezaj a bloccare in due tempi.
6′
: ancora Genoa pericoloso con Ocampos, che si accentra dalla sinistra e tira: buona la risposta di Elezaj.
3′: GOAL! Si sblocca subito il match con il goal di Simeone, che prende di sorpresa la difesa del Perugia.

Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”

Inizia la partita!

Coppa Italia LIVE: segui Genoa-Perugia in tempo reale dalle ore 18

Siamo giunti all’ultima giornata del quarto turno di Coppa Italia: dopo le partite di martedì e mercoledì, quest’oggi si parte con Genoa- Perugia, che si giocherà al Ferraris di Genova e potrete seguire LIVE dalle ore 18. Molto probabile un ampio turnover, sia per i rossoblù di Juric che per gli ospiti, allenati da Bucchi. La cosa certa è che, almeno in quelle che sono le previsioni, si prospetta una partita molto vivace tra due squadre che stanno disputando un buon campionato nelle rispettive serie: per quanto riguarda il Genoa, il “Grifone” arriva dalla clamorosa vittoria interna inflitta alla Juventus, con il punteggio ampio, e assolutamente meritato, di 3-1, con assoluto protagonista il “Cholito” Simeone, figlio dell’allenatore dell’Atletico Madrid. Il Perugia arriva, invece, da un pareggio casalingo a reti inviolate maturato contro il Novara: gli umbri occupano attualmente la sesta posizione, quindi in piena corsa playoff e a -3 dal terzo posto del Benevento (25 punti contro i 28 dei campani).

Coppa Italia LIVE: le formazioni ufficiali di Genoa-Perugia

GENOA (3-4-21): Lamanna; Biraschi, Burdisso, Orban; Edenilson, Cofie, Veloso, Laxalt; Pandev, Simeone, Ocampos. All.: Juric.

PERUGIA (4-2-3-1): Elezaj; Alhassan, Monaco, Mancini, Del Prete; Ricci, Guberti; Dezi, Buonaiuto, Drolè, Bianchi. All.: Bucchi.

Nel turno precedente, il Genoa ha avuto la meglio sul Lecce con il punteggio finale di 3-2, mentre il Perugia ha eliminato il Carpi grazie ad una doppietta in tre minuti di Bianchi, per il punteggio finale di 2-1.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,