Inter-Genoa 2-0. La doppietta di Brozovic per la vittoria dei nerazzurri

Pubblicato il autore: Daniele Caroleo Segui

Inter-Genoa

Una partita combattutta, con molte azione da una parte e dall’altra. L’Inter conquista l’intera posta in palio grazie alla doppietta di Brozovic e conquista la sua sesta vittoria consecutiva tra le mura amiche (tra campionato ed Europa League). Risultato finale Inter-Genoa 2-0

90+3′ Triplice fischio. Termina l’incontro. Inter-Genoa 2-0

90′ Assegnati tre minuti di recupero

88′ Cross di Veloso e colpo di testa di Munoz che finisce molto alto sulla traversa.

87′ Sostituzione per l’Inter: esce Joao Mario ed entra Banega.

87′ Perisic prova l’azione personale, il suo tiro viene ribattuto dalla difesa genoana

86′ Pandev mette una palla velenosissima in area, rasoterra. Ma nessun compagno riesce ad impattare il pallone

85′ Sostituzione per il Genoa: esce Laxalt ed entra Edenilson

85′ Cross pericolosissimo di Ninkovic. Molti giocatori vanno a vuoto. Alla fine è calcio d’angolo

80′ Ancora un’azione pericolosa dell’Inter che si conclude con un bel tiro a girare di Nagatomo, che però finisce alto.

79′ Sostituzione per il Genoa: esce Rigoni ed entra Pandev (accolto dal saluto dei tifosi interisti).

78′ Conere dell’Inter e colpo di testa di Miranda. Grande la risposta di Perin che devia ancora fuori.

78′ Calcio d’angolo per l’Inter. Tiro al volo da fuori area di Brozovic e palla deviata in calcio d’angolo

77′ Punizione da posizione centrale per l’Inter. Tiro di Perisic e deviazione della barriera in calcio d’angolo

75′ Bella azione del Genoa che libera Simeone al tiro da fuori area. Blocca Handanovic.

73′ Perisic si accentra e prova il tiro, che finisce addirittura in fallo laterale.

69′ GOOOOOOLLLLLL. Ancora Brozovic. Palla stupenda di Joao Mario. Rigore in movimento del giocatore nerazzurro, che insacca spiazzando Perin. Inter-Genoa 2-0

67′ Sul contropiede seguente è Lazovic ad entrare pericolosamente in area e a servire un pallone pericolosissimo al centro che però non viene raggiunto da nessuno dei suoi compagni.

67′ Dribling di Perin su Icardi che cerca di rubargli il pallone. L’estremo difensore del Genoa riesce a liberarsi del pallone

65′ Prova Ninkovic da fuori area. Gran tiro che però finisce di poco fuori con Handanovic immobile.

62′ Cross di Nagatomo dalla sinistra, Perisic prova la sponda di testa per Icardi, ma la difesa del Genoa riesce ad intervenire e a spazzare via la palla.

60′ Palla in verticale di Brozovic per Candreva, ma l’ex giocatore della Lazio è in fuorigioco

56′ Sostituzione per l’Inter: esce Palacio, entra Perisic

56′ Sostituzione per il Genoa: esce Ocampos, entra Ninkovic

56′ Cross di Candreva dalla sinistra. Icardi colpisce il pallone che si impenna e finisce alto

55′ Calcio di punizione per l’inter sulla fascia sinistra. Cross in area di Brozovic ribattuto dalla difesa genoana

53′ Lazovic lanciato in area tenta di superare Handonovic, che smanaccia in calcio d’angolo. Ammonito Murillo per un fallo precedente.

52′ Sul calcio d’angolo è Simeone a colpire il pallone di testa, che però finisce a lato.

51′ Palla di Laxlat per Ocampos che tenta il tiro da fuori area. Pallone deviato in calcio d’angolo.

47′ Cross di Brozovic, Candreva prova il colpo di testa ma non riesce ad impattare il pallone.

45′ Fischio del direttore di gara. Si riparte.

Sostituzione tra le file dell’Inter. Esce Eder ed entra Felipe Melo.

Con la nebbia, che ha caratterizzato anche il primo tempo di questa partita, le squadre guadagnano nuovamente il rettangolo di gioco per riprendere le ostilità. Il calcio d’inizio è affidato al Genoa per la ripresa della partita.

Leggi anche:  Enrico Mentana: "Inspiegabile la vendita di Lukaku..."

Primo tempo intenso. Molte le azioni della squadra ospite, ma al termine della prima frazione di gioco è l’Inter in vantaggio grazie al gol realizzato da Brozovic al 38′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Inter-Genoa 1-0

45+1′ Termina qui la prima frazione di gioco. Inter-Genoa 1-0

45′ Assegnato un minuto di recupero.

38′ GOOOOLLLLLL. Sugli sviluppi del calcio d’angolo arriva Brozovic che quasi da fuori area insacca alle spalle di Perin. Inter-Genoa 1-0

37′ Grande azione di Icardi, pescato bene da Joao Mario. Si libera di un avversario dal limite e calcia, ma il pallone viene deviato in calcio d’angolo da Burdisso.

36′ Calcio d’angolo di Veloso battuto dalla destra. Murillo respinge quasi sulla linea.

35′ Lazovic sguscia in area avversaria, ma la difesa dell’Inter riesce comunque a spazzare.

32′ Cross di Nagatomo. Il colpo di testa di Palacio viene respinto da Burdisso. Qualche recriminazione dei giocatori nerazzurri, ma non c’è alcun tipo di fallo di mano.

30′ Azione interessante dell’Inter. Palla filtrante di Icardi per Nagatomo, ma quest’ultimo è in posizione di offside.

27′ Sono davvero molte le azioni create dal Genoa. Intanto viene ammonito Veloso per un fallo a centrocampo

25′ Altro cross del Genoa dalla fascia destra. Ocampos di testa ma Handanovic respinge, seppur con difficoltà.

23′ Bellissima azione del Genoa sviluppata sulla fascia destra. Il cross al centro viene raccolto da Ocampos che però colpisce il pallone con la mano e viene dunque ammonito.

19′ Brozovic tira da fuori area sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Bella l’esecuzione, ma il pallone finisce comunque fuori.

18′ Lazovic entra in area, il tiro che batte Handanovic, ma è D’Ambrosio che salva quasi sulla linea

13′ Cross di Lazovic sulla fascia destra che crea qualche problema alla difesa nerazzurra. L’inter riesce comunque a spazzare via la palla.

11′ Filtrante di Brozovic per Icardi, che termina però in fuorigioco

9′ Sul calcio di punizione, Veloso calcia direttamente in porta. Il tiro è debole e Handaovic lo blocca con facilità.

8′ Accellerazione di Simeone che mette in apprensione la difesa interista. D’ambrosio commette fallo sull’attaccante e c’è quindi una punizione nei pressi dell’area dell’Inter

7′ Tacco di icardi al limite dell’area avversaria per cercare di servire un compagno di squadra. Eder non raccoglie l’invito dell’attaccante nerazzurro

5′ Le squadre cercano reciprocamente di non darsi spazio in mezzo al campo. Non ci sono state azioni rilevanti fino a questo momento.

1′ Fischio d’inizio. Via. Partiti

Calcio d’inizio affidato all’Inter

Allo stadio Giuseppe Meazza – San Siro, le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo, guidate dall’arbitro, Paolo Valeri. Classica casacca nerazzurra per la formazione di casa. Completo bianco, bardato di rosso e blu, per la compagine ligure.

Ecco di seguito le formazioni ufficiali per il primo posticipo di serie A, Inter-Genoa, che prenderà il via alle ore 20.45 di oggi, domenica 11 dicembre 2016.

INTER (3-4-3): Handanovic: D’ambrosio, Miranda, Murillo; Candreva, Brozovic, Joao Mario, Nagatomo; Eder, Icardi, Palacio. All. Pioli
A disposizione: Carrizo; Andreolli; Melo; Kondogbia; Jovetic; Biabiany; Ranocchia; Banega; Perisic; Yao; Miangue; Barbosa

GENOA (3-4-1-2): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni; Ocampos, Simeone. All. Juric
A disposizione: Lamanna; Zima; Edenilson; Gentiletti; Cofie; Ntcham; Gakpè; Biraschi; Pandev; Brivio; Fiamozzi; Ninkovic

Leggi anche:  Highlights Wisla Cracovia - Napoli 1-2, Politano e Machach in evidenza

Arbitro: Paolo Valeri
Assistenti: Salvatore Longo, Sergio Ranghetti
Quarto uomo: Fabio Preti
Assistenti addizionali: Luca Pairetto, Gianluca Manganiello

Tutto è pronto per seguire la diretta LIVE della sfida Inter-Genoa di Serie A. A breve pubblicheremo le formazioni ufficiali. Ricordiamo che per seguire i nostri aggiornamenti basterà aggiornare la pagine anche premendo semplicemente il tasto F5.

Domenica 11 Dicembre 2016, alle ore 20.45, la partita Inter-Genoa sarà il primo posticipo valevole per la 16° giornata di Serie A.

SuperNews seguirà la gara in diretta e vi aggiornerà LIVE su quanto accadrà in campo.

Di seguito le probabili formazioni di Inter-Genoa

Inter (3-4-3): Handanovic; Miranda, Ranocchia, Murillo; Nagatomo, Brozovic, Kondogbia, D’Ambrosio; Perisic, Icardi, Candreva. All. Pioli
Squalificati: Ansaldi (1)
Indisponibili: Santos, Medel
Genoa (3-4-1-2): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Edenilson; Rigoni; Simeone, Ocampos. All.: Juric.
Squalificati: Orban (1)
Indisponibili: Pavoletti

Ultime notizie e le statistiche per Inter-Genoa

(INTER) In casa nerazzurra Pioli torna al 4-3-3 dopo gli esperimenti in Europa League. Rientra Handanovic in porta e nella parte difensiva, insieme all’estremo difensore, ci saranno D’Ambrosio, Miranda, Murillo e Nagatomo. A centrocampo dovrebbero tornare dal primo minuto Brozovic, Joao Mario e Kondogbia. In attacco, infine, il tridente sarà formato da Candreva, Icardi e Perisic (quest’ultimo in ballottaggio con Eder).

(GENOA) Nella squadra ospite, invece, non ci sarà Orban per squalifica. In difesa, allora, davanti al portiere Perin giocheranno Izzo, Burdisso e Munoz. A centrocampo dovrebbe farcela Laxalt a sinistra (altrimenti spazio ad Edenilson), con Lazovic a destra ed il duo Rincon-Veloso in mezzo. In attacco, infine, toccherà a Rigoni, Ocampos e Simeone.

Statistiche per Inter-Genoa
L’Inter ha perso solo uno degli ultimi 29 incontri casalinghi di A contro il Genoa (21V, 7N). L’ultima vittoria dei liguri risale alla stagione 1993/94.
Nello specifico, i nerazzurri hanno vinto sette delle ultime dieci sfide contro il Genoa a Milano (3N).
Nelle ultime sette partite di campionato i nerazzurri non hanno mai ripetuto lo stesso risultato per due volte consecutive.
Per il Genoa sono invece dicei le partite di fila in cui non si è mai ripetuto lo stesso risultato.
L’Inter ha vinto le ultime tre partite casalinghe in campionato, segnando nove gol e subendone tre; il Genoa ha invece effettuato tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro gare fuori casa.
L’Inter ha guadagnato nove punti da situazione di svantaggio in questo campionato, nessuna squadra ne conta di più.
L’Inter è la squadra che ha tentato più conclusioni in questo campionato, 272.
L’Inter è la squadra che ha subito meno gol di testa in questo campionato (uno), segue il Genoa a quota due.
Nelle sette partite con Giovanni Simeone titolare la media punti del Genoa è di 1.7: media che scende a 1.1 nelle sette partite in cui l’attaccante non è partito dall’inizio.
Sette assist e 21 gol nel 2016 per Mauro Icardi, il giocatore che in Serie A ha partecipato a più reti (28 nell’anno solare).

Dove vedere la partita Inter-Genoa in TV e in diretta streaming

Inter-Genoa sarà trasmessa in diretta tv da Sky e Mediaset Premium. I canali Sky di riferimento saranno Sport 1 HD, (canale 201), Super Calcio HD (canale 206) e Calcio 1 HD (canale 251): Il prepartita andrà in onda dalle ore 20:00 e la telecronaca avrà inizio dalle 20:45. Mediaset Premium invece trasmetterà la partita sul canale Premium Sport, (canale 370 del digitale terrestre) disponibile anche in alta definizione (canale 380).

Leggi anche:  Inter, c'è già il sostituto di Lukaku?

Info biglietti per Inter-Genoa

(dal sito www.inter.it) Nuovo appuntamento a San Siro, il penultimo del 2016: domenica 11 dicembre, alle ore 20.45, l’Inter sfida il Genoa tra le mura amiche del “Meazza”. Una grande occasione per tutti gli abbonati alla stagione 2016/17, che hanno la possibilità di acquistare altri 4 biglietti online con il 30% di sconto per parenti e amici.

Prosegue la vendita dei biglietti su inter.it/tickets, con scelta del posto direttamente sulla mappa dello stadio e senza commissioni, al punto vendita dello stadio San Siro, all’Inter Store Milano di Galleria Passarella (MM San Babila) e negli oltre 500 punti vendita Vivaticket elencati alla pagina inter.it/puntivendita.

L’apertura dei cancelli è fissata per le ore 18.45, mentre le biglietterie saranno aperte a partire dalle 17.45 fino al calcio d’inizio. Si invitano tutti i tifosi ad acquistare i biglietti in anticipo, online o nei punti vendita, o di recarsi alle casse dello stadio con un anticipo minimo di un’ora rispetto all’inizio del match per evitare le code degli ultimi minuti.

I biglietti acquistati online con opzione ‘stampa a casa’ potranno inoltre essere salvati sul proprio telefono smartphone ed essere così utilizzati per accedere allo stadio.

L’ingresso è gratuito per tutti i bambini fino a cinque anni di età compiuti, se accompagnati da uno spettatore maggiorenne: è necessario esibire all’ingresso 5 un documento di identità o certificato di nascita per ottenere un biglietto senza posto assegnato. Senza documento di identità non sarà possibile consegnare i biglietti. Anche l’accompagnatore adulto potrà accedere dall’ingresso 5, con biglietto o abbonamento in qualsiasi settore.

La vendita e cessione di biglietti a tifosi italiani residenti in Liguria è possibile soltanto se possessori di una “Tessera del Tifoso”, da esibire in originale agli ingressi dello stadio. Il settore destinato ai tifosi ospiti, Terzo Anello Blu, è riservato ai titolari della “Tessera del Tifoso” ed è già in vendita sul sito www.vivaticket.it e nei punti vendita Vivaticket al prezzo di 20 euro, oltre diritti di prevendita.

Ricordiamo a tutti i tifosi che per accedere allo stadio è necessario presentare un documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o certificato di nascita per i più piccoli).

BIGLIETTI INTER-GENOA
GLI ABBONATI POSSONO ACQUISTARE ONLINE
4 BIGLIETTI PER AMICI CON SCONTO 30%
INTERO ABBONATI
(SOLO ONLINE)
POLTRONCINA CENTRALE (P-R) € 125 € 87
POLTRONCINA (N-O-S-T) € 110 € 77
PRIMO (A-B-L-M-H-I-V-Z) € 85 € 59
PRIMO LATERALE € 65 € 45
SECONDO (NON DISPONIBILE ONLINE) € 35 € 24
TRIBUNA (158-160-162-164) € 85 € 59
POLTRONCINA CENTRALE X € 80 € 56
POLTRONCINA CENTRALE (159-161) € 75 € 52
POLTRONCINA (157-163) € 60 € 42
PRIMO (155-156-165-166) € 45 € 31
SECONDO € 35 € 24
PRIMO LATERALE SUD ADULTO € 35 € 24
PRIMO LATERALE SUD UNDER 20 € 25
PRIMO LATERALE SUD UNDER 10 € 10
PRIMO LATERALE FAMILY ADULTO € 35 € 24
PRIMO LATERALE FAMILY UNDER 16 € 20
PRIMO LATERALE FAMILY UNDER 10 € 10
PRIMO € 30 € 21
SECONDO € 30 € 21
PRIMO € 30 € 21
SECONDO (NON DISPONIBILE ONLINE)
SOLO TITOLARI SIAMONOI
€ 30 € 21
TERZO GENOA FANS: VIVATICKET.IT E PUNTI VENDITA € 25

I RESIDENTI IN LIGURIA POTRANNO ACCEDERE ALLO STADIO SOLO SE IN POSSESSO DI UNA TESSERA DEL TIFOSO, DI QUALSIASI SQUADRA.
FINO A SABATO 10 DICEMBRE GLI ABBONATI POSSONO ACQUISTARE MAX 4 BIGLIETTI PER GLI AMICI CON IL 30% DI SCONTO

  •   
  •  
  •  
  •