Eintracht Francoforte-Hoffenheim risultato finale. Rivivi il LIVE

Pubblicato il autore: Alessandro Legnazzi Segui

Finisce qui: Eintracht 0, Hoffenheim 0. Poco calcio, tanti calci a Francoforte. Nessuno scappa in classifica, entrambe le squadre restano appaiate a ventisei punti. Alessandro Legnazzi vi saluta cordialmente e vi dà appuntamento alle prossime partite di Bundesliga su SuperNews.

90′ I minuti di recupero saranno tre.

88′ Giallo per Wagner. Ginocchiata assassina ad Hasebe, ha fatto il possibile per farsi ammonire.

86′ Ammonito anche Rebic per fallo su Wagner.

83′ Ultimi cambi da ambo le parti: Schwegler per Polanski, Hector per Huszti.

82′ Altra baruffa in campo: ammoniti Oczipka e Uth, cartellino rosso per Chandler.

77′ Giallo anche per Mascarell.

73′ Ammonito Chandler. Seconda sostituzione per Nagelsmann: fuori Kaderabek, dentro Zuber.

71′ Rebic prova il sinistro a giro, deviato in angolo. Dagli sviluppi Oczipka viene anticipato di testa.

66′ Vogt salva l’Hoffenheim con una provvidenziale deviazione sottoporta. Terza palla gol per l’Eintracht.

61′ Sostituzione per l’Eintracht: dentro Ante Rebic, fuori Seferovic (che non stringe la mano a Niko Kovac).

60′ Primo cambio per l’Hoffenheim: dentro Uth, fuori Kramaric.

52′ Fabian ammonito.

49′ Si accende una piccola rissa, sedata da Dingert con la parola. Direzione di gara ineccepibile dell’arbitro.

Ore 21:32 Riprende il gioco a Francoforte.

Leggi anche:  Serie D, Lavello Taranto 2-3: i rossoblù conquistano la promozione in Serie C

Intervallo, Eintracht Francoforte-Hoffenheim 0-0. Primo tempo con due palle gol registrate per i padroni di casa, entrambe capitate a Meier. Prima la leggerezza, poi la bravura di Baumann gli hanno negato il gol. Hoffenheim farraginoso nella manovra e piuttosto nervoso: Nagelsmann dovrà cercare di sciogliere la tensione durante l’intervallo.

44′ Gol annullato all’Hoffenheim per netto fuorigioco di Amiri al momento del colpo di testa.

42′ Baumann! Salva sul tiro di Meier, dalla sua classica mattonella dal limite dell’area di rigore. Seconda palla gol per l’Eintracht.

40′ Tiro di Fabian che termina alto sopra la traversa. Il messicano sicuramente più in forma della Bundesliga, meglio del Chicharito Hernandez.

36′ Altro calcione da segnalare… É incredibile come l’arbitro non abbia ancora ammonito nessuno.

26′ Più che una partita di calcio, questo primo tempo tra Eintracht Francoforte-Hoffenheim sembra un incontro di boxe. Quante botte ha già preso (e dato) Sandro Wagner.

18′ Ecco la reazione dei biancazzurri. Punizione battuta velocemente, Rupp potrebbe calciare con un discreto angolo di visuale ma preferisce smistare al centro. La difesa dell’Eintracht allontana.

Leggi anche:  Djokovic-Tsitsipas 6-7 2-6 6-3 6-2 6-4 (Video Highlights Roland Garros 2021): il serbo vince il suo 19° Slam

15’ Prima occasione della partita per i padroni di casa. Meier devia sotto porta il traversone di Oczipka, soluzione di testa presa senza problemi da Baumann. Poteva far meglio il Dio del Calcio tedesco.

9’ Partita molto dura a Francoforte. Le squadre non risparmiano degli interventi duri, c’è molto nervosismo.

5’ È l’Eintracht Francoforte a controllare l’avvio di partita attraverso il possesso palla, l’Hoffenheim preferisce recuperare palla nelle zone alte del campo e colpire in ripartenza.

La formazione ufficiale dell’Eintracht (3-5-2): Hradecky; Abraham, Hasebe, Vallejo; Chandler, Fabian, Mascarell, Huszti, Oczipka; Sefrovic, Meier. All. N. Kovac

La formazione ufficiale dell’Hoffenheim (3-5-2); Baumann; Sule, Vogt, Hubner; Kaderabek, Amiri, Polanski, Rupp, Toljan; Kramaric, Wagner. All. Nagelsmann

Buonasera a tutti i lettori di SuperNews. Il più cordiale saluto vi arriva da Alessandro Legnazzi che in questa serata di calcio tedesco curerà la cronaca scritta di Eintracht Francoforte-Hoffenheim. La Bundesliga offre un anticipo molto interessante fra la quarta e la quinta in classifica: gara da non perdere nonostante gli infortuni stiano falcidiando entrambi i club.

Leggi anche:  Djokovic-Tsitsipas 6-7 2-6 6-3 6-2 6-4 (Video Highlights Roland Garros 2021): il serbo vince il suo 19° Slam

Niko Kovac (fresco di rinnovo contrattuale fino al 2019 assieme a suo fratello Robert, presente nello staff tecnico) deve rinunciare addirittura a cinque componenti: Blum (ginocchio), Medojevic (ginocchio), Regasel (inguine), Tawatha (ginocchio) e Varela (piede). Dall’altra parte il giovanissimo Nagelsmann ha lasciato a casa Demirbay per un problema alla coscia: da valutare la possibilità di vedere in campo Rupp, Schwegler e Vargas (il cileno ha avuto l’influenza fino a ieri).

Si gioca nella bellissima cornice della Commerzbank-Arena di Francoforte, centro dell’economia della Germania. Non c’è il tuto esaurito ma le disponibilità di biglietti sono ridotte: canoni del calcio tedesco che sono distanti anni luce dagli stadi italiani.

Hoffenheim, Lipsia e Real Madrid, sono le uniche squadre imbattute nel panorama europeo; seconda miglior partenza per i rossoneri di Francoforte, 25 punti in 13 giornate (meglio solo nel 1993-1994 con 30 punti). L’Eintracht non perde in casa da otto gare consecutive, sei vittorie e due pareggi.

Risultati Bundesliga

  •   
  •  
  •  
  •