Manchester City-Arsenal: 2-1, Citizens nuovamente in corsa per il titolo!

Pubblicato il autore: fabio felicetti Segui

Partita che non ha deluso le aspettative di questo classico della Premier League, tanti gli spunti, poche certezze e molte speranze per un Manchester City che forse si riscrive nuovamente alla corsa al titolo, una gara a double face, avvio da grande squadra per l’Arsenal che nei minuti iniziali ammutolisce lo stadium, City che non sembra mollare, ci mette grinta e cuore, sforzi che vengono ripagati nel secondo tempo rimontando il risultato e che spesso e volentieri sarebbe potuto essere più corposo, l’Arsenal è stato messo all’angolo come in un incontro di pugilato.
Vittoria ampiamente meritata e Pep Guardiola che porta a casa ottime note positive per il futuro.
90+4′ TRIPLICE FISCHIO FINALE ALL’ETIHAD, SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA DEL MANCHESTER CITY 2-1 PER I CITIZENS
90+3′ Altro fallo ottenuto dagli uomini di Guardiola che costringe Gabriel a prendersi il giallo
90+1′ Sterling in velocita contro Ballerin ottiene un fallo che tiene lontano il pallone dalla porta difesa da Bravo
90′ Saranno 4 i minuti di recupero
90′ Manchester City che sta giocando col cronometro
88′ Prima ammonizione per i Gunners, Elneny viene aggiunto sul taccuino dell’arbitro
87′ Sugli sviluppi della punizione palla che cade in area Bravo si prende un rischio escendo dalla sua zona e di pugno allontana il pericolo in fallo laterale
86′ Punizione interessante per l’Arsenal
85’Applausi per De Bruyne che viene chiamato in panchina per fare spazio a Ihenacho
83’Arsenal a trazione anteriore, cross per Giroud che di fisico cerca di piazzarla di testa ma un rimballo lo svantaggia palla sul fondo
82′ Prende coraggio l’Arsenal che si porta in avanti, scambio tra Ozil e Sanchez palla che finisce a Walcott che crossa alto dove nessuno può arrivare
80′ Ammonizione per De Bruyne che mette giù un avversario
78′ Dura solo 13 minuti la gara di Chamberlain che si accoda nuovamente in panchina per far spazio ad Elneny, non si capisce se è una scelta tattica o di natura fisica
77′ Occasionisima Citizens cross dalla destra per De Bruyne che di prima intenzione colpisce il palo esterno a distanza ravvicinata
76′ Cambio anche nel Manchester City esce Sanè entra jesus Navas
75′ Wenger gioca la carta Giroud  che sostituisce Coquelin
74′ Anche questo gol è viziato dalla posizione di partenza di Sterilng
72′ STERLING!!!!!!!! GOL BELLISSIMO, VIENE PESCATO SULLA DESTRA TEMPOREGGIA CON LE SUE FINTE, ENTRA IN AREA, CALCIA DI POTENZA E DI SINISTRO TRA DUE AVVERSARI E PUNISCE CECH! 2-1!
70′ Buonissima opportunità per De Bruyne che da fuori area trova spazio per tirare, il tiro deviato quasi non inganna Cech che la deve mettere in calcio d’angolo
68′ Ci prova l’Arsenal che con una percussione sull’esterno otamendi fa buona guardia e accompagna il pallone sul fondo
65′ Wenger vuole dare una scossa alla sua squadra Chamberlain va a sostituire Iwobi
64′ Silva dal limite tiro che si perde sulla sinistra di Cech
63 Arsenal sta soffrendo terribilmente, splendida giocata di Sanè che affida la palla a De Bruyne che mette al centro allontana Koscielny
60′ Ripartenza veloce del City che De Bruyne sfrutta ottimamente con un passaggio filtrante per Sanè che a tu per tu con Cech vede respingersi sul fondo dal portiere il suo tiro
57′ Manchester City che sta letteralmente schiacciando nella propria area i Gunners che non riescono ad uscire, fraseggio nello stretto palla dentro di De Bruyne, Cech la blocca
55′ Cuore e grinta dei Citizens che di prepotenza guadagnano il possesso dopo un rischio sciocco in difesa di Coquelin ma i suoi colleghi di reparto con fatica spezzano il fraseggio e allontana il pericolo
53′ Manchester City che in questo secondo tempo ha reagito in modo veemente, l’Arsenal si rivede in avanti con un tiro da fuori di Bellerin fuori misura
49′ Dopo il gol del pareggio Tourè ci mette grinta per non perdere la cattiveria agonostica ma gli costa il giallo per proteste
47′ GOOOOOOL MANCHESTER CITY! PALLONETTO A SCAVALCARE LA DIFESA PER INNESCARE SANè CHE FREDDO E LUCIDO, PRENDE LA MIRA DA SOLO DAVANTI AL PORTIERE E LA METTE DENTRO, molto dubbia la posizione iniziale del giocatore del City, quello che è sicuro è il risultato 1-1
46′ Inizia il secondo tempo con il Manchester City che gestisce, Cambio nel City l’ex Sagnà sostituisce Zabaleta
45′ Finisce la prima frazione di gioco, risultato fermo sullo 0-1 per l’Arsenal grazie al gol di Walcott, gara apertissima, bellissima e divertentissima a discapito del risulto che sta maturando finora
45′ Sugli sviluppi del calcio d’angolo cross di De Bruyne schiaccia di testa Yaya Tourè, Cech blocca il tiro centrale
45′ Pressing asfissiante dei Citizens che ruba il pallone all’Arsenal nella propria metà campo, pallone che arriva a Zabaleta che mette un cross respinto in corner
43′ Altro corner del City, Gunners in ripiegamento difensivo mette fuori, non c’è un attimo di pausa!
41′ Occasione Manchester City! giocata spettacolare di Sanè che salta due avversari sulla destra grazie ad un tunnel, si accentra cross basso, deviato in angolo
39′ Bellissima azione dell’Arsenal iniziata dalla sponda di Ozil, Sanchez prolunga, cross basso respinto dalla difesa arriva Bellerin che tira da fuori, palla che finisce alto di molto
37′ Fallo tattico di Silva che si prende l’ammonizione
36′ Palleggio prolungato e insistito dell’Arsenal, ottiene un corner che viene battuto corto, cross in area, buona torsione di testa di Walcott palla a lato
33′ Risposta dell’Arsenal tocco di Ozil al centro, Walcott al volo di destro spedisce il pallone altissimo
31′ Innescato Silva sulla trequarti, dopo uno scambio veloce con Tourè palla che carambola tra due difensori dell’Arsenal Chec con un volo plastico evita il corner
29′ Manchester City che sta spingendo forte, i Gunners soffrono in questi ultimi minuti senza affacciarsi nella metà campo avversaria
27′ Secondo calcio d’angolo consecutivo per il Manchester City buona copertura dell’Arsenal
25′ Per Walcott si tratta dell’ottavo gol in campionato finora
21′ Con pazienza il Manchester City cerca di trovare un varco per far male, palla che arriva a De Bruyne trova spazio per il tiro che finisce abbondantemente alto
19′ Rallentato ora il ritmo dopo un avvio di fuoco, il Manchester City nonostante il gol subito ha avuto una buona reazione ma l’Arsenal quando riparte in contropiede può essere davvero devastante
17’Azione spettacolare dell’Arsenal orchestrata dal solito Sanchez che si trova a meraviglia coi compagni, scambi veloci e di prima, Otamendi allontana il pericolo
14′ Dopo un lungo fraseggio della squadra di casa De Bruyne mette un pallone insidiosissimo in area dove Cech lo raccoglie facilmente
11′ Cross in area Tourè più alto di tutti manda il pallone di testa sul fondo
10′ Punizione dai 30 metri del Manchester City, Koscielny atterra Sterling che anticipa il francese
7′ Subito occasione del Manchester City per pareggiare subito i conti cross teso in area Sterling non ci arriva per un niente, partita finora bellissima!
5′ VANTAGGIO ARSENAL GOL SPLENDIDO DEI GUNNERS, WALCOTT NON SPRECA UN OTTIMO PASSAGGIO FILTRANTE DI SANCHEZ, INSERIMENTO DA DIETRO FREDDO NEL TRAFIGGERE CLAUDIO BRAVO, DORMITA DIFENSIVA DELLA DIFESA DEL MANCHESTER CITY
3′ Gara entrata subito nel vivo squadre che cercano entrambe una linea di rottura a centrocampo
1′ Inizia la partita, calcio d’inizio affidato all’Arsenal
Formazioni ufficiali:
Manchester City (4-1-4-1): Bravo, Zabaleta Otamendi Kolarov Clichy, Fernando, Sanè Tourè Silva Sterling, De Bruyne all. Guardiola
Arsenal (4-2-3-1): Cech, Ballerin Gabriel Koscielny Monreal, Coquelin Xhaka, Ozil Walcott Iwobi, Sanchez all. Wenger
Alle 17 scendono in campo Manchester City ed Arsenal, una delle gare più affascinanti dell’intero panorama calcistico inglese ed europeo. Le due squadre sono distanziate in classifica di una sola lunghezza, l’Arsenal ha 34 punti , il Manchester City insegue con un punto in meno.
Il precedente dello scorso anno disputato all’Etihad Stadium di Manchester terminò in parità, con il risultato finale di 2-2. Nell’ultimo turno di campionato infrasettimanale, i Gunners hanno perso sul campo dell’Everton per 2-1, dopo essere passati per primi in vantaggio. Gli uomini di Guardiola invece sono tornati al successo imponendosi per 2-0 tra le mura amiche con il Watford. La gara odierna è di fondamentale importanza per non perdere terreno in classifica dove per il momento comanda il Chelsea di Antonio Conte a quota 43 che sembra non conoscere più ostacoli. Pesanti le assenze nelle file del Manchester City, una su tutte quella di Sergio Aguero per squalifica al quale si aggiunge a Company, Gundogan e Fernandinho, l’Arsenal dovrà fare a meno di Cazorla, Debuchy, Mertesacker, Mustafi e Ramsey. Alexis Sanchez ha già segnato 12 gol e per ora è il capocannoniere del Arsenal in Premier League, Mentre per il Manchester City è il grande assente di questa partita Sergio Aguero ad essere il miglior realizzatore della squadra fermo a quota 10.
Le probabili formazioni:
Manchester City (4-2-3-1): Bravo, Zabaleta Stones Otamendi Kolarov, Yaya Tourè Fernando, Sterling De Bruyne Silva, Iheanacho
Arsenal (4-2-3-1): Cech, Bellerin Paulista Koscielny Monreal, Coquelin Xhaka, Walcott Ozil Iwobi, Sanchez

mg_prem_city_arsenal_matchday_comp01

  •   
  •  
  •  
  •