Atalanta – Sampdoria, i bergamaschi si impongono per 1-0

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

Blucerchiati in cerca di riscatto dopo la brutta sconfitta in Coppa Italia. Bergamaschi in cerca di punti per continuare la corsa europea

Momento delicato per la Sampdoria di Marco Giampaolo. Pur con un ampio vantaggio dalla terz’ultima posizione, i blucerchiati non vincono dal match casalingo con il Torino. Nelle ultime tre partite di Campionato non sono riusciti a trovare la via del goal, se si esclude l’autorete di Hysaj al San Paolo. Neppure la Coppa Italia ha saputo regalare soddisfazioni. La trasferta di Roma si è rivelata indigesta, con un 4-0 in favore dei giallorossi che pesa come un macigno sulle spalle di mister Giampaolo. L’allenatore della Sampdoria, infatti, è stato fortemente criticato per la formazione mandata in campo, a detta di molti non idonea rispetto all’importanza del match. Ben diversa, invece, l’aria che si respira a Bergamo. Pur sconfitta di misura dalla Lazio, l’Atalanta è indubbiamente la sorpresa di questo Campionato. Settima in classifica, a quota 35 punti, si ritrova con merito in piena corsa europea. Nonostante Gagliardini sia approdato all’Inter, e con Kessie impegnato in Coppa d’Africa, i nerazzurri continuano ad offrire uno dei più bei giochi dell’intero torneo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Bastoni, Caldara; Conti, Kurtic, Freuler, Melegoni, Spinazzola; Petagna, Gomez.

A disp. Gollini, Mazzini, Zukanovic, Toloi, Suagher, Raimondi, Migliaccio, Grassi, D’Alessandro, Paloschi, Pesic. All. Gasperini.

Leggi anche:  Inter, un anno di Eriksen: ripercorriamo i 365 giorni nerazzurri del danese

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Praet, Torreira, Linetty; B. Fernandes; Quagliarella, Schick.

A disp. Krapikas, Tozzo, Bereszynski, Regini, Dodò, Djuricic, Palombo, Cigarini, Barreto, Muriel, Budimir. All. Giampaolo.

CRONACA LIVE

PRIMO TEMPO
2′ Calcio di punizione per la Sampdoria. Palla in area di rigore ma nessun pericolo per la retroguarda atalantina
6′ Discesa di Conti che cerca Petagna, pallone fuori misura
7′ Uno contro uno di Petagna con Skriniar, ma il difensore blucerchiato stoppa l’attaccante
8′ Prima occasione goal del match. Conti salta Pavlovic e crossa in mezzo all’area. Pallone deviato da Torreira ma Puggioni blocca con sicurezza
13′ Botta da fuori area di Bruno Fernandes, ma il pallone finisce ampiamente fuori dallo specchio della porta di Berisha
15′ In questo primo quarto d’ora meglio gli ospiti. Atalanta in difficoltà nel creare gioco
17′ Ci prova Petagna, ma la conclusione viene neutralizzata facilmente da Puggioni
19′ Ancora un fuorigioco per l’Atalanta, Gomez non riesce a trovare i tempi giusti per inserirsi
20′ Rischia il giallo Skriniar per aver mandato a quel paese il guardalinee. Rizzoli lo grazia
22′ Chiusura provvidenziale del giovane bastoni su Quagliarella
24′ Spettacolare conclusione al volo di Quagliarella, palla di poco sopra la traversa
26′ Sesto fuorigioco per l’Atalanta, questa volta è Petagna a finire in off-side
28′ Buona prova fin qui dei giovani Bastoni e Melegoni , entrambi class 99′
29 AMMONITO PEREIRA PER FALLO SU SPINAZZOLA. Il portoghese era in diffidato, quindi salterà il prossimo match con la Roma
30′ Punizione per i bergamaschi e palla che finisce in corner. Dalla bandierina nessun pericolo per la Sampdoria
31′ Bella azione in velocità per gli uomini di Giampaolo. Fernandes serve Schick in profondità, il ceco salta Caldara ma al momento della conclusione spara sopra la traversa
35′ Atalanta vicina al goal. Kurtic mette in mezzo, Silvestre anticipa Petanga ma la palla arriva a Spinazzola che ci prova in rovesciata. Pereira non si fida e mette in angolo
37′ GOAL ANNULLATO ALL’ATALANTA, Gomez crossa per Kurtic che di testa fa arrivare il pallone a Petagna
42′ Ci prova Spinazzola dalla distanza, un rimpallo devia il pallone in direzione di Kurtic ma il terzino blucerchiato Pavlovic scongiura il pericolo
45′ Un minuto di recupero
46′ Finisce il primo tempo. Squadre negli spogliatoi con il risultato di 0-0

Leggi anche:  L'Inter riscopre Eriksen: Conte vuole blindarlo

SECONDO TEMPO
46′ Al rientro in campo c’è un cambio per l’Atalanta. Esce Melegoni per Grassi
50′ Primo cambio anche per la Sampdoria, esce un acciaccato Praet per Djuricic
52′ RIGORE PER L’ATALANTA, fallo di Torreira per Petagna. Sul dischetto Gomez non sbaglia e supera Puggioni
57′ Corre ai ripari Marco Giampaolo. Esce Linetty per dar spazio a Muriel. Sampdoria a trazione anteriore. Djurici si sposta a destra nel tridente
59′ Altro cambio anche per i nerazzurri. Esce Conti per Zukanovic, vecchia conoscenza blucerchiata
62′ I bergamaschi passano quindi ad una difesa a quattro per contrastare le tre punte doriane
65′ Clamorosa occasione per il raddoppio atalantino. Azione in percussione di Petagna che serve Freuler. Il centrocampista da posizione ravvicinata la spara sopra la traversa
67′ Per i blucerchiati ci provano prima Quagliarella e poi Fernandes ma senza fortuna
70′ Azione di Muriel, ma Berisha non si fa sorprendere
73′ Occasionissima per la Sampdoria, imbucata per Schick che al momento della comclusione viene murato da Masiello
74′ AMMONITO KURTIC PER FALLO SU SCHICK
76′ Altra ottima chiusura di Caldara, questa volta su Muriel
78′ Devastante Gomez sulla sinistra
80′ AMMONITO DJURICIC PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE
82′ Ultimo cambio per Giampaolo. Esce Fernandes ed entra Budimir. L’allenatore blucerchiato prova il tutto per tutto
87′ AMMONITO SKRINIAR PER FALLO SU PETAGNA
90′ Galoppata di Petagna per tenere lontana la palla dalla propria area di rigore. Applausi dalle tribune
91′ Quattro minuti di recupero
94′ Triplice fischio finale. L’Atalanta batte per 1-0 la Sampdoria con la rete su calcio di rigore del ‘Papu’ Gomez

  •   
  •  
  •  
  •