Lega Pro, Catanzaro – Lecce 1-2. Doumbia e Lepore decidono la gara

Pubblicato il autore: Simone Segui

lega pro

Termina la partita tra Catanzaro e Lecce con la vittoria dei pugliesi per 1-2. Il Lecce rimonta lo svantaggio con due grandi gol di Doumbia e Lepore che le permettono di agguantare il Matera al primo posto della classifica con 49 punti. Nulla da fare per il Catanzaro che con questa sconfitta resta in una zona molto pericolosa (terzultima) della classifica con appena 18 punti.

93′ – Finisce il match del Ceravolo con la vittoria del Lecce 

84′ – Lecce padrone della gara

76′ – GOOOOOL DEL LECCE: Lepore porta in vantaggio i giallorossi 1-2

74′ – Il Lecce non molla e cerca i tre punti. I pugliesi assediano la porta del Catanzaro

69′ – GOOOOOL DEL LECCE: Doumbia trova il gol dell’1-1 su assist di Pacilli

66′ – Il Catanzaro resiste con i denti alle offensive del Lecce

61′ – Ancora il Lecce in avanti: Doumbia sfiora il gol ma la sua conclusione non trova lo specchio della porta

60′ – Il Catanzaro sembra aver rallentato la manovra e aver perso vigore. Il Lecce cerca di imporsi e prova in tutti i modi a trovare la via del pareggio

Leggi anche:  LIVE Sci alpino femminile, slalom gigante Kronplatz 2021 in DIRETTA: in corso la 2ª manche

56′ – Lecce ancora vicino al gol con Doumbia che però spreca davanti a De Lucia

47′ – Lecce subito pericoloso con Caturano che spara alto sopra la traversa su una iniziativa di Vitofrancesco che lo serve benissimo con un cross dalla destra

45′- Si riparte. Inizia il secondo tempo di Catanzaro – Lecce

45′ – Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo con il risultato di 1-0 a favore dei padroni di casa del Catanzaro grazie al gol di Prestia al 27esimo minuto di gioco

41′ – Lecce alla disperata ricerca del pareggio; prova diversi assalti nell’area di rigore calabrese ma la difesa riesce ad  evitare il pericolo

40′ – Il Catanzaro sembra aver preso le redini del gioco e prova ad avvicinarsi alla porta avversaria appena ne ha occasione

39′ – Il Lecce ci prova su punizione ma il tentativi di Arrigoni termina fuori dallo specchio della porta difesa da De Lucia

34′ – Ancora pericoloso il Catanzaro con un tiro cross insidioso di Icardi

Leggi anche:  LIVE Sci alpino maschile, slalom speciale Schladming 2021 in DIRETTA: 1ª manche ore 17.45

32′ – Il Lecce cerca di riprendere in mano il gioco con manovre veloci in mezzo al campo

27′ – GOOOOOOL DEL CATANZARO: Giuseppe Prestia salta più in alto di tutti e insacca il pallone in rete sugli sviluppi di un corner

24′ – Lecce pericoloso: cross di Pacilli che viene deviato in extremis dal portiere calabrese De Lucia

22′ – le squadre si stanno studiando, nessuna delle due formazioni è riuscita a creare occasioni da rete10′ –  ci prova il Catanzaro con Icardi ma la sua conclusione non impensierisce il portiere avversario

3′ – Inizia bene il Lecce con un atteggiamento aggressivo e pressing a tutto campo

1′ – Inizia la partita. Il posticipo della 23° giornata di Lega Pro entra nel vivo

Formazioni ufficiali:

CATANZARO: De Lucia, Pasqualoni, Prestia, Sirri, Sabato, Icardi, Carcione, Maita, Esposito, Giovinco, Sarao. A disp. Razzitano, Patti, Cunzi, Pagano, Marcello Mancosu, Campagna, Basrak, Van Ransbeeck, Imperiale. All. Zavettieri.

LECCE: Bleve, Vitofrancesco, Cosenza, Drudi, Agostinone, Tsonev, Arrigoni, Marco Mancosu, Pacilli, Caturano, Doumbia. A disp. Chironi, Torromino, Pedro Costa Ferreira, Lepore, Monaco, Vinetot, Maimone, Fiordilino, Ciancio, Persano. All. Padalino.1’ Inizia la partita

Leggi anche:  LIVE Sci alpino femminile, slalom gigante Kronplatz 2021 in DIRETTA: in corso la 2ª manche

Va in scena l’ultima partita della ventitreesima giornata di campionato Lega Pro gruppo C; le squadre impegnate nel match sono il Catanzaro e il Lecce. La formazione calabrese è a caccia di una vittoria per cercare di scappare dalla zona retrocessione, mentre la squadra pugliese vuole provare ad agguantare la prima posizione a pari punti con il Matera. I padroni di casa arrivano da cinque pareggi consecutivi ed una vittoria in casa della Vibonese. Il Lecce, invece, ha una striscia di sei risultati utili consecutivi con quattro vittorie e due pareggi con Fidel Andria e Monopoli.
Negli ultimi scontri, fra Catanzaro e Lecce, ben sette negli ultimi tre anni tra campionato e Coppa Italia, ha avuto la meglio la formazione pugliese con tre vittorie. Il Catanzaro ne ha vinte due e i match terminati in parità sono stati due (uno in Serie C1 nel 2014 ed uno in Lega Pro nella stagione successiva). Il fischio di inizio sarà alle 20:45 allo Stadio Nicola Ceravolo.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: