Pisa-Frosinone, Finale 0-0. Ai punti il Frosinone avrebbe meritato la vittoria

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui


Finisce in parità il match tra Pisa e Frosinone, nessuna rete ma d’altro canto non ci si poteva aspettare molto di più dalle due migliori difese del campionato, ai punti meglio la squadra di Marino. Pisa imbattuto da cinque partite.
48′ Ammonito Maiello per fallo su Peralta
Cinque minuti di recupero
42′ Esce Angiulli ed entra Zonta nel Pisa
40′ Esce Fiamozzi ed entra M. Ciofani nel Frosinone
37′ Esce Soddimo ed entra Kragl
35′ Esce Zammarini ed entra Lazzari nel Pisa
34′ Esce D. Ciofani ed entra Mokulu nel Frosinone
32′ Ammonito Milanovic
29′
Tiraccio di Manaj dal limite, palla altissima
20′
Esce Gatto ed entra Peralta nel Pisa
17′
Cross in area del Pisa, Milanovic anticipa di poco Ciofani
17′ Ammonito Zammarini
12′ Ammonito Longhi,
per fallo a centrocampo su Dionisi
4′
Tacco di Ciofani per Sammarco, il tiro dal limite però finisce alto
Secondo tempo
Bel primo tempo, nei primi venti minuti si è fatto preferire il Pisa, Il Frosinone ha preso poi le misure sfiorando in un paio di occasioni la rete
Un minuto di recupero
40′ Frosinone
ancora in attacco, Dionisi di testa manda altissimo
34′
Altra occasione per Ciofani, in area controlla ma il tiro è troppo debole per impensierire Ujkani
dischetto del rigore calcia, palla di poco alta sulla traversa
26′
Ad un passo dal vantaggio il Frosinone, discesa sulla sinistra di Mazzotta che salta Golubovic, il pallone arriva a Dionisi in area, che dall’altezza del
17′
ancora Frosinone, palla messa in area, la difesa nerazzurra respinge affannosamente
16′ Dionisi
recupaera palla sulla trequarti, assist a Ciofani il cui tiro sfiora il palo alla sinistra di Ujkani
13′ ancora Pisa, Gatto offre un assist a Manaj
che dal limite tira, Bardi miracolosamente mette in angolo
12′ Punizione per il Pisa dal limite dell’area di rigore, Angiulli mete in rea per Milanovic, che arriva in ritardo per la deviazione.
Ritmi altissimi in questi primi minuti del match.
1′ Pisa vicino al vantaggio, langio lungo di Angiulli per Manaj, che anticipi di testa il portiere Bardi, il tiro è respinto dalla difesa frusinate
La cronaca

Leggi anche:  Dopo Machin e Sorensen, Sebastiani porta anche Odgaard a Pescara

Pisa-Frosinone 0-0

Le formazioni ufficiali

Pisa (4-3-3) Ujkani, Golubovic, Del Fabro, Milanovic, longhi, Zammarini, Di Tacchio, Angiulli, Mannini, Gatto, Manaj All. Gattuso
Frosinone (3-4-1-2) Bardi, Terranova, Ariaudo, Krajnc, Fiamozzi, Maiello, Sammarco, Mazzotta, Soddimo, D. Ciofani, Dionisi All. Marino

Si sfidano questo pomeriggio all’Arena Garibaldi Pisa e Frosinone, due squadre alla ricerca dei tre punti per motivi diversi, i nerazzurri per allontanarsi dalla zona calda, i ciociari per continuare a respirare aria da primi della classe.
Gattuso dovrà gestire una mini emergenza, mancheranno per squalifica Verna, Cani e Masucci, sono out per infortunio Landre, Lisuzzo, Varela e Avogadri, che data la gravità della situazione rivedremo nella prossima stagione. Il tecnico toscano conferma il 4-3-3 classico con Del Fabro e Milanovic al debutto al centro della difesa, esterni di difesa Golubovic e capitan Mannini, a centrocampo, c’è il debutto dal primo minuto di Zammarini che sarà affiancato da Di Tacchio e Angiulli, in attacco agirà il trio Peralta, Manaj e Gatto.
Il tecnico Pasquale Marino conferma in toto la formazione scesa in campo contro il Carpi con Bardi in porta, i tre centrali saranno Terranova (per lui debutto con gol), Ariaudo e Krajnc, a centrocampo Fiamozzi, Maiello, Sammarco e Soddimo, Mazzotta trequartista dietro alle punte D. Ciofani e Dionisi.
Arena Garibaldi al completo, biglietti esauriti da un paio di giorni, presenti tifosi provenienti da Frosinone, saranno in circa 400 unità.

  •   
  •  
  •  
  •