Coppa Italia Dilettanti, cronaca LIVE Villabiagio – Biagio Nazzaro

Pubblicato il autore: Giovanni Romagnoli Segui


La logica dei numeri impone di pensare che la gara non avrà molta storia, o meglio, che la qualificazione sia già quasi scritta in favore del Villabiagio. La vittoria nella gara di andata, in trasferta, e il primato in campionato sono biglietti da visita non trascurabili.

La logica sportiva altro non fa che corroborare le statistiche. Perché sulla carta le due squadre sono su piani diversi, e la gara di andata lo ha dimostrato livellando la contesa solo quando gli umbri sono rimasti in inferiorità numerica.

Poi però c’è la non logica delle favole. Nel calcio e nello sport infatti, o se vogliamo filosofeggiare, nella vita in generale, a volte si avverano dei veri e propri sogni (o incubi a seconda della prospettiva dalla quale si guardano) immaginabili solo nelle menti dei più ottimisti, o meglio, dei sognatori.

Ecco, questo è Villabiagio Biagio Nazzaro. Una gara che i numeri vogliono già scritta. Che sulla carta sembra già segnata. Ma che allo stesso tempo deve ancora essere giocata e dunque con una storia ancora tutta da scrivere.

Ricordiamo che Villabiagio e Biagio Nazzaro partono dall’1-0 in favore degli umbri maturato a Chiaravalle in virtù della rete messa a segno da Porricelli, oggi squalificato perché espulso per doppio giallo proprio nella gara di andata in terra marchigiana.
Il Villabiagio per passare il turno ha dunque due risultati su tre a disposizione. Con un finale di 1-0 in favore della Biagio Nazzaro si procederà invece ai calci di rigore, mentre con un successo dei rossoblu di Chiaravalle con due gol di scarto saranno proprio gli uomini di Malavenda a passare ai quarti di finale di Coppa Italia.

Leggi anche:  Il ritorno di Allegri alla Juventus: "Ronaldo un campione, la Champions un desiderio"

IL TABELLINO
VILLABIAGIO – BIAGIO NAZZARO
VILLABIAGIO: Agostini Riccardo, Nofri Onofri, Vergani, Goretti, Cenerini, Ciurnelli Alessio, Ciurnelli Christian, Geamaccia (16° s.t. Sisani), Tomassini (25° s.t. Pignattini0), Agostini Leonardo, Cardarelli (16° s.t. Belli) All. Guastalvino
BIAGIO NAZZARO: Lombardi, Sampaolesi, Domenichetti (32° p.t. Medici), Focante (20° s.t. Clementi), Giovagnoli, Cecchetti, Carnevali, Rossini, Negozi, Giampieri (4° s.t. Liguori), Pieralisi All. Malavenda
ARBITRO: Andrea Calzavara della sezione di Varese (Assistenti: Enrico Gallorini della sezione di Prato e Andrea Baldini della sezione di Pistoia)
RETI: 15° P.t. Cardarelli, 41° P.t. Gramaccia, 13° s.t. Tomassini
NOTE: Spettatori 250 circa con larga rappresentanza ospite

LA CRONACA
2° Tempo

48° Finale: Villabiagio vince 3 a 0 e vola ai quarti di finale di Coppa Italia
45° Inizia ora il primo dei 3 minuti di recupero
39° Clementi si distende sulla sinistra e mette al centro un cross che arriva sui piedi di Liguori. Il giovane rossoblu si aggiusta la palla e conclude bene ma la difesa e ben piazzata e fa muro
35° Belli impegna Lombardi che deve tuffarsi alla sua destra per salvare la porta. Sisani sulla ribattuta non è abbastanza lesto per concludere a rete
25° Ultimo cambio del match, Pignattini per Tomassini
20° Entra Clementi per Focante
16° Doppio cambio tra i locali
15° Scatto di orgoglio della Biagio che costruisce due interessanti occasioni, Agostini pero non si sporca mai i guantoni
13° TRIS VILLABIAGIO. Tomassini sul dischetto calcia debolmente, Lombardi in tuffo parà ma non può nulla sulla nuova conclusione di Tomassini che da due passi si fa perdonare
12° Rigore generoso per il Villabiagio. Le immagini televisive chiariranno ma l’intervento di Medici non sembrava assolutamente da punire con la massima punizione.
9° Rossini dal vertice destro dell’area può esplodere il destro. C’è la potenza ma manca la precisione
4° Secondo cambio per la Biagio Nazzaro che mette Liguori per Giampieri
3° Veloce azione offensiva dei locali, la difesa dei rossoblu si chiude bene
2° Ci prova Carnevali dalla distanza ma il suo mancino esce di molto
1° Squadre di nuovo in campo
1° Tempo
47° Dopo due minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi
44° La Biagio va vicina alla rete che potrebbe riaprire la contesa ma Agostini toglie la palla dall‘incrocio dopo una spizzata di testa
41° RADDOPPIO VILLABIAGIO. Gramaccia al posto giusto nel momento giusto riceve palla dopo un batti e ribatti in area biagiotta e di destro deposita in rete
39° Cecchetti penetra in area di prepotenza e su intervento della difesa ospite cade a terra. L’arbitro fischia per ammonirlo per simulazione. Le immagini televisive chiariranno.
36° Lombardi anticipando Cardarelli lancia i suoi compagni del reparto avanzato, la difesa del Villabiagio va un po’ in affanno ma alla fine nulla di fatto
32° Domenichetti non riesce a continuare, al suo posto entra Medici
29° Domenichetti butta fuori la palla ed esce claudicante dal campo. Dopo qualche istante sembra poter riprendere ma Malavenda manda a scaldare alcuni elementi della panchina
20° Bella azione tutta di prima della Biagio Nazzaro sull’asse Rossini Negozi Carnevali con il tiro al volo di quest’ultimo che sbatte sui difensori locali
15° VANTAGGIO VILLABIAGIO. Cardarelli (lasciato completamente solo) con una bella conclusione al volo supera un incolpevole Lombardi dopo aver raccolto un invito dalla destra.
8° Tomassini in contropiede porta via con se tutta la difesa che pero riesce a contestarlo bene costringendolo a forzare la conclusione che esce a lato
6° CLAMOROSA OCCASIONE PER LA BIAGIO NAZZARO. Negozi approfitta di una ingenuità di Agostini per tirare in porta con lo specchio completamente libero. Nofri Onofri riesce a liberare proprio sulla linea. L’accorrente Carnervali potrebbe ribadire in rete ma da due passi (limite area piccola) calcia fuori.
4° Corner insidioso di Rossini battuto direttamente in porta che esce di poco sopra la traversa
1° Fischio di inizio. Biagio in maglia rossoblu, locali in maglia bianca

  •   
  •  
  •  
  •