Cronaca Alessandria-Olbia: Diretta Live. 2-1 Finale

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui


Un Tir sulla strada dell’Alessandria, questo pomeriggio alle ore 16,30 arriva l’Olbia del nuovo allenatore Tiribocchi, l’ex bomber di Atalanta, Siena, Lecce e Chievo avrà sicuramente lavorato sulla testa dei suoi giocatori che sembrano con il morale sotto i tacchi. Braglia questa settimana ha svolto gli allenamenti a porte chiuse per tenere la squadra lontano dalle critiche, testa bassa e concentrazione questo vuole l’allenatore toscano, ma oggi l’insidia in più potrebbe essere davvero rappresentata dal nuovo tecnico degli avversari. L’Alessandria in casa è un rullo compressore, e per Gonzalez e compagni i tre punti non dovrebbero rappresentare una difficoltà, i sardi invece vogliono spezzare il periodo nero fatto di sole sconfitte.

QUI ALESSANDRIA I grigi oggi non possono sbagliare, tre punti obbligatori per tenere a distanza la Cremonese che si è fatta arrembante. Mister Braglia può contare sui recuperi di Celjak e Barlocco, sarà assente sicuro Piana in difesa, mentre Sestu è recuperato ma partirà dalla panchina. Due sono i ballottaggi in difesa Gozzi-Sosa, sulla fascia sinistra Iocolano-Fischnaller.

QUI OLBIA I sardi si presentano ad Alessandria con il nuovo allenatore Tiribocchi, che dovrà far fronte alle assenze di Cossu, Iotti e Muroni che è out causa problema muscolare. Probabile l’impiego del modulo 4-3-1-2 con Capello nel ruolo di trequartista alle spalle della coppia Ragatzu-Kouko.
Le formazioni ufficiali

Leggi anche:  Dove vedere Bisceglie-Casertana: streaming e diretta tv Eleven Sports o Antenna Sud?

Alessandria: (4-4-2) Vannucchi; Celjak, Gozzi, Piccolo, Barlocco; Marras, Cazzola, Mezavilla Iocolano; Gonzalez, Bocalon. All.: Braglia

Olbia (4-3-1-2) Ricci; Pinna, Dametto, Quaranta, Cotali; Feola, Geroni, Piredda; Geroni; Ragatzu, Kouko. All.: TIribocchi

Alessandria-Olbia 1-1 23′ RAgatzu 41′ Mezavilla 43′ Marras

La cronaca
3′ Gonzalez dalla destra crossa in area per Bocalon, il controllo è impreciso la difesa spazza l’area
7′ Olbia vicino al vantaggio, bel contropiede, la palla arriva sui piedi di Cotali che decentrato sulla sinistra calcia, Vannucchi si distende e para.
8 Alessandria vicina alla rete, in area Vocalon si gira e passa a Barlocco, il suo tiro d’esterno finisce a lato
10′ angolo per i Grigi. La difesa dei sardi allontana
12′ Angolo per l’Olbia, nulla di fatto
18′ Bella azione di Ragatzu sulla destra, il giocatore sardo entra in area e di sinistro tira a giro, Vannucchi parà il tiro diretto all’incrocio
23′ Gooolllll. Olbia in vantaggio, Kouko passaggio filtrante a Ragatzu che solo davanti al portiere non ha difficoltà a segnare
26′ Celjak passa a Gonzalez in area, scarta due avversari ma il tiro finisce a lato
29′ Ammonito Geroni dell’Olbia
30′ Angol per L’Alessandria, palla controllata dalla difesa
37′ Barlocco passa il pallone a Iocolano, che si accentra e tira, palla a lato di poco
41′ Gooolllll.  Pareggio dell’Alessandria, cross in area di Iocolano dalla destra la palla arriva in area e Mezavilla di testa batte Ricci
43′ Gooollll.  Alessandria in vantaggio, micidiale contropiede con Gonzalez che passa a Marras, che appena dentro l’area calcia e batte nuovamente Ricci
Un minuto di recupero
Secondo tempo
49′ Gonzalez passa in area a Bocalon, il tiro è smorzato da un difensore, Ricci para  agevolmente
50′ Ammonito Quaranta dell’Olbia per fallo su Bocalon al limite dell’area. Gonzalez batte la punizione il portiere respinge,cla palla arriva a Marras che da posizione invitante calcia a lato
55′ Espulso Quaranta per doppia ammonizione,
61 Esce Bocalon ed entra Evacuo nell’Alessandria
62′ Esce Koulibaly ed entra Capello nell’Olbia
64′ Gonzalez ruba palla a centrocampo, al limite dell’area passa a Iocolano che perde il tempo, ghiotta occasione fallita per la terza rete
65′ Bel tiro da posizione centrale di Piredda, Vannucchi para
67′ Esce Mezavilla ed entra Nicco nell’Alessandria
71′ Celjak innesca Evacuo in area, il tiro dell’attaccante è deviato in angolo
74′ l’Alessandria si distende in avanti con Marras, passaggio a Gonzalez in area, palla deviata in angolo dalla difesa sarda
74′ bella combinazione in area Nico Gonzalez, l’argentino spara a lato
75′ Esce Gernoni nell’Olbia ed entra Senesi
78′ Marras bel cross in area che raggiunge Evacuo, controllo e tiro però. Che risulta debole
86′ Esce Ragatzu ed entra Ogunseye nell’Olbia
89′ Esce Marras ed entra Sosa nell’Alessandria
91′ Bel contropiede dei Grigi, Gonzalez passa a Nico che appena dentro l’area tira, palla lontanissima dalla porta
L’Alessandria torna alla vittoria, meritata ma l’Olbia ha messo in difficoltà la squadra di Braglia.

  •   
  •  
  •  
  •