Napoli-Real Madrid 1-3: Mertens illude, Sergio Ramos e Morata castigano gli azzurri

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

 


Napoli-Real Madrid 1-3 (24′ Mertens, 52’/57′ Ramos, 90+1′ Morata)
Stadio San Paolo, ritorno ottavi di finale UEFA Champions League 2016/17

Il Napoli esce di scena agli ottavi di finale della UEFA Champions League. Davanti ai 60.000 spettatori del San Paolo, gli azzurri sono partiti subito forte con un gol di Dries Mertens al 24′ ed un primo tempo dominato. La seconda frazione di gioco si è aperta nel peggior modo possibile, con due gol di Sergio Ramos su altrettanti calci d’angolo battuti da Toni Kroos.
Nel finale, 3-1 Real firmato dall’ex giocatore della Juventus Alvaro Morata.

L’avventura in Champions League termina qui, ma il Napoli è ora consapevole di poter lottare ad armi pari con squadre di assoluto livello europeo, come appunto il Real Madrid. Resta, ovviamente, la delusione nel cuore di tutti i tifosi napoletani e non solo…

SECONDO TEMPO
90+2′ – FISCHIO FINALE! REAL MADRID BATTE NAPOLI 3-1 AL SAN PAOLO! I Blancos volano ai quarti di finale della Champions League, gli azzurri escono di scena a testa alta. Per questa diretta è tutto, grazie da Lorenzo Carini e a risentirci con i prossimi appuntamenti su SuperNews.
90+1′ – ALVARO MORATA PER IL TERZO GOL DEL REAL! SI CHIUDE NEL PEGGIORE DEI MODI L’AVVENTURA DEL NAPOLI IN CHAMPIONS.
L’ex bianconero ha sfruttato al meglio una respinta di Reina su tiro di Ronaldo.
90′ –
Due minuti di recupero segnalati dal quarto uomo.
89′ – Fallo su Toni Kroos, ammonito Diawara.
88′ –
Due minuti più recupero alla fine del match.
83′ –
Carvajal penetra in area di rigore ma sbaglia davanti alla porta.
82′ –
Rog non trova la porta con il destro. Palla alta!
80′ –
Fallo di Mertens su Carvajal, punizione per il Real Madrid. Ultimo cambio nei Blancos: esce Modric ed entra Isco.
79′ –
Ronaldo calcia al limite dell’area piccola ma Koulibaly riesce a deviare la conclusione del portoghese.
77′ – Karim Benzema lascia spazio all’ex juventino Alvaro Morata. Il francese esce tra i fischi del San Paolo!
75′ – Ultima sostituzione per i padroni di casa: lascia il rettangolo di gioco Marek Hamsik, entra in campo Piotr Zielinski.
74′ –
Su calcio d’angolo per il Napoli, Navas esce a vuoto ma gli azzurri non colgono l’occasione e rimangono sotto di un gol.
71′ –
Poco meno di venti minuti più recupero per le speranze partenopee! Ricordiamo che il Napoli ha bisogno di quattro gol.
70′ – Esce tra gli applausi Lorenzo Insigne. In campo Arkadiusz Milik!
E’ questo il secondo cambio della partita scelto da Maurizio Sarri.
68′ – Sostituzione per il Real: esce Gareth Bale, entra Lucas Vazquez.
Non è certamente stata la miglior partita stagionale del fuoriclasse gallese.
67′ –
Napoli vicino al gol del pareggio. Atterrato Mertens in area di rigore: il belga chiede il penalty, non concesso da Cakir.
65′ –
Destro di Rog alto sopra la traversa.
62′ –
Al Napoli servono quattro gol per la qualificazione ai quarti di finale: mission impossible…
59′ –
Rog prova a farsi vedere in attacco, calcia ma trova pronto Navas davanti alla porta.
57′ – ANCORA CALCIO D’ANGOLO, ANCORA SERGIO RAMOS! REAL AVANTI AL SAN PAOLO!
Niente da fare per Reina, tradito da una deviazione di Dries Mertens.
56′ – Proprio Allan lascia il campo. Al suo posto entra Marko Rog!
55′ – Ammonito Allan.
Non sembra esserci stato fallo su Casemiro ma non si può cambiare la decisione di Cakir.
52′ – SERGIO RAMOS! IL PAREGGIO DEL REAL MADRID DA CALCIO D’ANGOLO!
 Si mette male per il Napoli, che ora ha bisogno di due gol per allungare la sfida ai tempi supplementari.
49′ –
Pressing molto alto del Napoli, Real sottotono.
47′ –
Botta di Benzema col destro, palla sull’esterno della rete.
45′ – Inizia il secondo tempo di Napoli-Real Madrid! 

PRIMO TEMPO
45+1′ – FINE PRIMO TEMPO!! NAPOLI IN VANTAGGIO SUL REAL MADRID GRAZIE AL GOL DI DRIES MERTENS AL 24′. GRANDISSIMA PRESTAZIONE DEGLI AZZURRI.
45′ – Carvajal a terra dopo un contrasto di gioco. Intanto viene concesso un minuto di recupero.
44′ –
Kroos batte il corner, Reina allontana il pericolo con la mano destra.
41′ –
Navas respinge un tiro ravvicinato di Hamsik!
39′ –
Marek Hamsik prova dalla distanza, palla fuori.
37′ – DRIES MERTENS COLPISCE IL PALO! ALTRA AZIONE SPETTACOLARE DEL NAPOLI!
30′ –
Casemiro prova la magia da quaranta metri ma spedisce il pallone in tribuna. Fischia tutto il San Paolo!
29′ – PALO DI RONALDO DA POSIZIONE ANGOLATA!! REAL MADRID AD UN PASSO DAL PAREGGIO.
28′ –
Insigne cerca il secondo gol, Navas ferma il pallone e fa ripartire il Real.
24′ – DRIEEEEEEEEEEEEEEEES MERTENSSSSSSSSSSS!!!! VANTAGGIO NAPOLI, ESPLODE IL SAN PAOLO!!!! CHE GIOCATA, NULLA DA FARE PER NAVAS!
18′ –
Gareth Bale controlla palla sul filo del fuorigioco e prova con il sinistro, Reina para senza problemi.
16′ –
Sinistro di Hamsik di poco a lato. Real ancora negli spogliatoi…
15′ –
Da un errore di Koulibaly nasce la ripartenza di Modric. Kroos calcia in porta ma Reina è attento.
14′ –
Lorenzo Insigne lascia partire un destro strepitoso da fuori area, Navas respinge e mette in calcio d’angolo.
12′ –
Contropiede Real con Kroos, che serve Bale, il quale poi crossa in mezzo per Ronaldo. Il pallone termina fra le braccia di Reina!
10′ – Dieci minuti di dominio assoluto da parte del Napoli!
8′ –
Hamsik non colpisce bene con il destro e calcia alla sinistra di Navas. Può rinviare dal fondo il portiere dei Blancos.
7′ –
Aggressivi gli uomini di Sarri, Real in difficoltà!
5′ –
Mertens in fuorigioco, punizione per il Real Madrid.
3′ –
Hamsik non riesce a concludere verso la porta dopo aver ricevuto palla da Ghoulam, grande Napoli in questi primi minuti!
2′ –
Mertens va già alla conclusione! Palla deviata in calcio d’angolo. Poco dopo, Napoli nuovamente ad un passo dal vantaggio.
1′ – Il Napoli ha battuto il calcio d’inizio: è cominciata la partita!!

20.42 – Incredibile boato dei tifosi napoletani al termine dell’inno della Champions! (Chissà se lo hanno sentito fino a Torino, come dichiarato da Hamsik alla vigilia…)
20.41 –
Squadre in campo agli ordini del direttore di gara Cakir.
20.38 –
Parte l’inno del Napoli. Nel frattempo, i tifosi stanno esponendo le coreografie e diversi personaggi di spicco stanno prendendo posto in tribuna. Bella immagine con Florentino Perez e Aurelio De Laurentiis seduti uno accanto all’altro in tribuna d’onore!
20.37 –
Sale l’adrenalina al San Paolo. Da brividi la lettura dell’undici titolare schierato da Sarri!
20.35 –
Bordata di fischi alla lettura della formazione del Real Madrid!
20.25 –
Manca sempre meno al calcio d’inizio di Napoli-Real Madrid! Tutto pronto.
20.07 –
Entra in campo per il riscaldamento il Real Madrid tra i fischi del pubblico di fede partenopea.
19.50 –
“Sarà una gara difficile, dovremo stare tranquilli e giocare il nostro calcio. Abbiamo preparato questa prima allo stesso modo delle altre. Per qualificarci bisogna fare due gol, pensiamo a giocare e ad attaccare gradualmente per evitare di scoprirci in difesa”, dichiara Lorenzo Insigne ai microfoni di Pietro Pinelli di Premium Sport.
19.40 – Lo schieramento del Napoli (4-3-3):
Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
19.37 –
Non è ancora uscita la formazione ufficiale del Napoli. A centrocampo ci sarà, a sorpresa, Allan.
19.33 –
Ecco la formazione ufficiale del Real Madrid. Come detto in precedenza, è confermata la presenza di Gareth Bale nel tridente d’attacco con Cristiano Ronaldo e Karim Benzema. Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Pepe, Ramos, Marcelo; Kroos, Modric, Casemiro; Ronaldo, Bale, Benzema.LIVE Napoli-Real Madrid
19.25 –
Anche il Napoli è al San Paolo! Manca poco più di un’ora al calcio d’inizio.
19.10 –
Il Real Madrid è già arrivato allo stadio, pullman del Napoli partito da pochi istanti dal Centro Sportivo di Castel Volturno.
18.30 –
All’ora di pranzo si parlava di un problema fisico per Gareth Bale. Il giocatore gallese sembra invece poter giocare dal primo minuto contro il Napoli.
18.25 – Nel pomeriggio, il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, ha fatto visita alla sua squadra in hotel. Qui l’abbraccio con CR7, l’uomo più temuto dai sostenitori partenopei. 
18.13 – È quasi tutto esaurito al San Paolo! Clima spettacolare. Questa sera si inaugura anche la nuova tribuna stampa!
14.00 – Amici di SuperNews, un saluto dal San Paolo! Questa sera, a partire dalle 19, seguiremo la partita di Champions League fra Napoli e Real Madrid. Restate con noi!

QUI NAPOLI – Gli azzurri si giocano l’intera stagione questa sera contro il Real Madrid. Obbligato a recuperare dopo l’1-3 del Bernabeu, con gli uomini di Sarri rimontati dopo il bellissimo gol di Lorenzo Insigne in apertura di match, il Napoli ha dalla sua parte il ‘fattore casa’, che potrebbe essere piuttosto importante visto il caldo tifo partenopeo, del quale ha parlato anche Marek Hamsik nella conferenza stampa della vigilia.
La vittoria esterna sulla Roma fa ben sperare: questa sera sarà necessario vincere 2-0 per approdare ai quarti di finale della più importante competizione europea. Se non subire gol contro il Real Madrid sembra alquanto impossibile, allora si può credere nel 3-1 per i ragazzi di mister Sarri. Con questo risultato, che ribalterebbe l’esito della partita del Santiago Bernabeu, si andrebbe ai tempi supplementari poi, eventualmente, ai calci di rigore.

QUI REAL MADRID – I Blancos arrivano a questo impegno da secondi nella Liga, alle spalle del Barcellona, protagonista domani sera con il Paris Saint Germain. Nel weekend, i ragazzi di Zinedine Zidane hanno piegato le resistenze dell’Eibar: quattro i gol, due di Benzema, uno per James Rodriguez e Asensio.
Gli spagnoli non stanno mostrando un calcio-spettacolo, come dimostra il 3-3 di sei giorni fa contro il Las Palmas, squadra di mezza classifica.
Completamente recuperato Cristiano Ronaldo, che sembrava non poter essere della sfida. Il fuoriclasse portoghese, che la scorsa settimana ha accusato un fastidio muscolare, sarà a disposizione del suo allenatore. Il Napoli, dunque, dovrà fare attenzione alla velocità e alle immense capacità di CR7.

PROBABILI FORMAZIONI –
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, Insigne. All. Maurizio Sarri
REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Ronaldo. All. Zinedine Zidane

SQUADRA ARBITRALE –
Cuneyt Cakir
sarà l’arbitro dell’interessantissima sfida di Champions League fra Napoli e Real Madrid. Il fischietto turco, classe 1976, sarà coadiuvato dagli assistenti Bahattin Duran e Tarik Ongun. Ricopriranno il ruolo di addizionali Hüseyin Göçek e Barış Şimşek; il quarto uomo sarà Mustafa Eyisoy.

LIVE Napoli-Real Madrid a partire dalle 19 su questa pagina.

  •   
  •  
  •  
  •