Olanda-Italia, gli Azzurri vincono in rimonta per 1-2! [HIGHLIGHTS]

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui
Olanda-Italia LIVE

Fonte: movietele.it

 

Buona prova di un’Italia ampiamente rimaneggiata: ben cinque i debuttanti questa sera! L’Olanda conferma i propri limiti, soprattutto a centrocampo: troppo isolato il tridente d’attacco, che offre comunque buoni spunti, soprattutto grazie a Depay. Tardivo l’ingresso di Sneijder, che nonostante l’età si conferma il giocatore con più qualità tra gli “Oranje”. Nell’Italia soffre Verratti nella posizione di trequartista: le cose migliorano nel finale, quando arretra e riesce a distribuire buoni palloni ai compagni. Buona prova del reparto difensivo, esterni compresi, mentre in attacco Belotti si è rivelato più pericoloso di Immobile, costretto al “lavoro sporco” e a ripiegare spesso in difesa. Di rilievo anche la prova di Eder, che fornisce velocità e imprevedibilità alla fase offensiva azzurra, oltre a trovare un gran gol.

FINISCE QUI IL MATCH! 1-2 IL RISULTATO FINALE
93′- Rischia la beffa l’Italia nel finale! Tiro di Vilhena dalla distanza, con la deviazione di Parolo che spiazza Donnarumma: la palla esce di pochissimo.
Esce Verratti per far posto a Verdi, ennesimo debuttante in Azzurro.
Saranno tre i minuti di recupero.

Esordio per D’Ambrosio, che rileva Darmian. Per l’Olanda, dentro Berghuis al posto di Promes.
87′-
Ancora pericoloso Sneijder, sul cui tiro arriva la respinta di Donnarumma.
85′-
Tiro insidioso di Sneijder dal limite dell’area: bravo Donnarumma a mettere in angolo.
84′-
Buona trama offensiva per gli Azzurri: al tiro va Parolo, ma il suo sinistro è impreciso.
Entrano Sneijder e Viergever al posto di Klaassen e Blind nell’Olanda.
81′- Spinazzola vicino al gol! Il giocatore dell’Atalanta trova un’ottima triangolazione con Belotti: il suo destro viene respinto da Zoet.
Seconda sostituzione per l’Olanda: entra Toornstra al posto di Wijnaldum.
70′-
Ancora Belotti, che col sinistro impegna Zoet: palla messa poi in angolo dalla difesa olandese.
Petagna prende il posto di Eder: è l’ottavo debuttante sotto la gestione di Ventura.
68′- Ci prova Belotti sull’imbucata di Parolo: tiro stoppato da Martins Indi.
66′- Depay ci prova su punizione dalla lunga distanza: tiro centrale, facile preda di Donnarumma.
Terza sostituzione ed altro debutto tra le fila dell’Italia: è Spinazzola ad entrare in campo, al posto di Zappacosta.
58′-
Errore di Bonucci che favorisce la ripartenza dell’Olanda: Donnarumma para in due tempi il tiro di Promes. Sulla ripartenza ci prova a Eder, ma il suo tiro non impensierisce Zoet.
Seconda sostituzione per l’Italia: dentro Belotti per Immobile.
52′-
Chiusura di Rugani sulla deviazione di Klaassen: niente di fatto dal conseguente calcio d’angolo.
47′-
Ammonito Rugani per fallo su Depay.
Entra Vilhena al posto di Strootman tra le fila olandesi.
RICOMINCIA LA PARTITA

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Juventus-Spal: streaming gratis e diretta tv Rai 1?

FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO
Il recupero sarà di un minuto.
37′-
De Rossi non ce la fa: pronto al debutto, quindi, Gagliardini.
34′-
Ci riprova l’Olanda con Promes, ma il tiro è alto sulla traversa. A terra De Rossi, colpito alla schiena proprio dall’esterno olandese.
31′- GOL ITALIA!
Da calcio d’angolo arriva prima le deviazione di Parolo, che costringe Zoet al miracolo: sulla respinta arriva Bonucci che insacca.
27′-
Traversa Olanda! Pericolo da calcio d’angolo con Martins Indi che svetta su Romagnoli: la traversa gli nega il gol.
15′-
Difesa olandese in difficoltà per un’incomprensione tra Martins Indi e Hoedt: nulla di fatto sul calcio d’angolo conseguente.
11′- PAREGGIO DELL’ITALIA!
Eder sfrutta un errore in uscita di Hoedt e fulmina Zoet con un destro da fuori area.
10′- VANTAGGIO OLANDA!
Sfortunata doppia deviazione in area dell’Italia: il tocco decisivo è di Romagnoli. 
7′-
Risponde l’Italia con Eder dopo una buona azione corale: il tiro dell’interista esce di poco alla sinistra di Zoet.
3′
Subito aggressiva l’Olanda, con Lens che viene chiuso da Darmian.
Calcio d’inizio!

Leggi anche:  Coppa del Re, dove vedere Rayo Vallecano Barcellona, streaming e diretta TV in chiaro?

Amichevole internazionale Olanda-Italia: segui il LIVE della partita dalle 20.45

Manca ormai poco al fischio d’inizio dell’amichevole di lusso che si disputerà all’Amsterdam Arena tra Olanda e Italia, sfida che potrete seguire LIVE a partire dalle 20.45. Si prospetta una sfida molto interessante, con Ventura che cercherà qualche nuova soluzione rispetto alla formazione titolare scesa in campo venerdì scorso nella vittoria casalinga contro l’Albania per 2-0, partita che era valevole per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Dall’altra parte un’Olanda con le ossa rotte dopo la sconfitta, sempre per 2-0, rimediata in trasferta contro la Bulgaria; una sconfitta che è costata molto agli “Oranje”: oltre a mettere a rischio la qualificazione ai Mondiali (dopo non essere riuscita a qualificarsi per gli scorsi Europei), la Federazione ha deciso per l’esonero di Danny Blind, per cui contro gli Azzurri a guidare la selezione sarà il selezionatore dell’Under 21 Fred Grim.

Leggi anche:  Inter, Lautaro Martinez vicino al rinnovo con i nerazzurri: i dettagli

Olanda-Italia, le probabili formazioni

Ma concentriamoci sulle questioni di campo; come detto, Ventura sembra propenso ad effettuare numerosi esperimenti, trattandosi di un incontro sì prestigioso ma comunque non valido per nessuna classifica. Non ci saranno dal primo minuto Spinazzola e Gagliardini, dati come possibili titolari fino a pochi minuti prima del fischio d’inizio; inoltre, dovrebbe essere accantonato, almeno per stasera, i 4-2-4 per passare ad un inedito 3-4-1-2. Davanti alla difesa De Rossi e Parolo, con Zappacosta e Darmian ai lati; Verratti schierato a sorpresa trequartista dietro alle due punte, Eder ed Immobile. Tra le fila olandesi, invece, spazio al laziale Hoedt e al romanista Strootman; in attacco, invece, si rivede Depay, rivitalizzato dall’approdo al Lione dopo l’esperienza negativa al Manchester United. Ecco le formazioni nel dettaglio:

OLANDA (4-3-3): Zoet; Tete, Hoedt, Martins Indi, Blind; Klaassen, Strootman, Wijnaldum; Lens, Depay, Promes. Allenatore: Grim

ITALIA (3-4-1-2): Donnarumma; Rugani, Bonucci, Romagnoli; Zappacosta, De Rossi, Parolo, Darmian, Verratti; Immobile, Eder. Allenatore: Ventura

La sintesi della partita (fonte: Legionario Decimo):

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,