Palermo-Roma 0-3. I video dei gol di El Shaarawy, Dzeko e Bruno Peres

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Palermo-Rom

Il gol di Edin Dzeko in Palermo-Roma

Tornano alla vittoria i Giallorossi di Luciano Spalletti dopo aver subito 4 sconfitte nelle ultime 5 partite tra campionato e coppa. Ampio turnover del tecnico della Roma che rinuncia a Manolas (squalificato), De Rossi, Strootman, Dzeko ed Emerson Palmieri. Suda freddo la Roma al 3′ minuto quando Nestorovski mette alle spalle di Szczesny dalla linea di fondo ma la punta rosanero era partita in fuorigioco. Qualche minuto di batti e ribatti e poi una bella combinazione Granier-El Shaaarawy mette la Roma avanti. A inizio ripresa Lopez manda in campo Diamanti, bestia nera dei Giallorossi, e per 20 minuti la squadra di Spalletti soffre, subisce le ammonizioni di Paredes e Grenier e va in debito di fiato e lucidità. Rischia di subire il pari in un paio di occasioni ma poi il tecnico di Certaldo mette in campo Dzeko e dopo 2 minuti il bomber bosniaco firma con un tocco leggero sottorete il gol della sicurezza. Il Palermo si squaglia come neve al sole e la gara finisce qui. Nei minuti di recupero Bruno Peres sigla lo 0-3 finale.

Palermo-Roma 0-3 gli Highlights

Palermo-Roma 0-3, il LIVE

94′ Finisce qui. La Roma espugna il Renzo Barbera di Palermo con un netto 0-3


91′ GOL DELLA ROMA, 0-3 BRUNO PERES. Contropiede mortifero con il brasiliano che piazza la palla fra le gambe di Fulignati
90′ Saranno tre i minuti di recupero
88′ Due al novantesimo il Palermo sembra aver mollato
79′ SOSTITUZIONE ROMA entra De Rossi ed esce Salah
75′ GOL DELLA ROMA, 0-2 DZEKO. Lancio di Nainggolan, tocco di Dzeko sull’uscita di Fulignati e raddoppio dei Giallorossi
74′ SOSTITUZIONE PALERMO entra Lo Faso ed esce Bruno Henrique
74′ Ancora un cambio tattico per Spalletti che riporta avanti Nainggolan
73′ SOSTITUZIONE ROMA entra Strotmann ed esce El Shaarawy
72′ Bella iniziativa di Paredes che libera in area Dzeko ma il bosniaco spara in curva
71′ Bel colpo di testa di Fazio su angolo di Paredes, palla a lato
70′ AMMONITO Gazzi per gioco scorretto
67′ Si abbassa Nainggolan a centrocampo con Salah ed El Shaarawy alle spalle del bomber Giallorosso
66′ SOSTITUZIONE ROMA entra Dzeko ed esce Grenier
62′ AMMONITO Grenier per gioco scorretto
61′ Gran tiro di Morganella ma Szczesny ci mette una pezza
60′ La Roma inizia ad avere difficoltà dal punto di vista fisico e il Palermo sale
55′ Pericoloso il Palermo su cross in area. Szczesny la toglie della testa di Nestorovski
54′ AMMONITO Paredes per gioco falloso
52′ Pericolosissimo il Palermo con Diamanti che calcia un rasoterra secco ma Szczesny gli dice di no
49′ Azione fotocopia del gol, combinazione Grenier-El Shaaray ma stavolta Fulignati salva
46′ Cambio tattico di Diego Lopez con Diamanti alle spalle della punta
46′ SOSTITUZIONE Palermo entra Diamanti ed esce Embalo
Ore 21:45 Inizia il secondo tempo di Palermo-Roma
45′ Senza nemmeno un minuto di recupero finisce la prima frazione di Palermo-Roma
41′ Contropiede mortifero della Roma Grenier, Salah, Nainggolan con il belga che non incrocia e sfiora il palo
39′ Gran tiro di Paredes dalla distanza palla a lato di poco
38′ Rudiger si divora lo 0-2. Punizione al bacio di Paredes che libera il tedesco solo davanti a Fulignati ma il difensore calcia alto
35′ Ancora un gioiello di Grenier per Salah ma Cionek salva
30′ Bel tiro di Sallai dalla destra ma la palla è lontana dai pali
29′ Ancora pericoloso El Shaarawy, tiro di piatto dal limite palla a lato di poco
28′ Il Palermo sembra accusare il colpo

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Palermo-Teramo: streaming e diretta tv Sky Sport?

22′ GOL DELLA ROMA, 0-1 EL SHAARAWY. Gran giocata di Grenier che libera il Faraone solo davanti a Fulignati, tocca leggero, palla fra le gambe di Fulignati e Giallorossi in vantaggio
20′ Sulla destra la Roma soffre tantissimo
18′ AMMONITO BRUNO HENRIQUE per gioco scorretto
15′ AMMONITO BRUNO PERES per gioco scorretto
14’Buon avvio del Palermo che gioca ad armi pari e viso aperto
7′ Cross basso di Bruno Peres per Salah che però viene anticipato al momento di battere a rete
3′ Graziato Szczesny. Tiro dalla linea di fondo di Nestorovski che si infila tra palo e portiere ma il bomber rosanero era partito in fuorigioco
2′ Subito Roma, Salah sfiora il gol del vantaggio
Ore 20:45 Il Signor Rocchi di Firenze fischia il calcio di inizio di Palermo-Roma

Leggi anche:  Probabili formazioni Lazio-Sassuolo: le ultimissime

Palermo-Roma 0-3, il tabellino

Palermo (4-2-3-1): Fulignati; Morganella, Cionek, Andelkovic, Aleesami; Gazzi, Chochev; Embalo (46’Diamanti), Bruno Henrique (74’Lo Faso), Sallai; Nestorovski. Allenatore: Lopez. A disposizione: Gonzalez, Jajalo, Marson, Vitiello, Aleksandar Trajkovski, Ruggiero, Sunjic, Bonfiglio, Posavec
Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, Paredes, Grenier (66’Dzeko), Mario Rui; Nainggolan, Salah (80’De Rossi); El Shaarawy (75’Strootman) Allenatore: Spalletti. A disposizione: Totti, Vermaelen, Gerson, Crisanto, Emerson, Alisson

Reti: 22′ El Shaarawy, 75′ Dzeko, 91′ Bruno Peres
Ammoniti: Bruno Peres, Bruno Henrique, Paredes, Grenier, Gazzi
Espulsi:
Arbitro:Gianluca Rocchi di Firenze
Assistenti:Fabiano Preti di Mantova e Salvatore Longo di Paola
IV° Ufficiale: Alberto Tengoni di Milano
Addizionali: Antonio Damato di Barletta e Gianluca Manganiello di Pinerolo
Angoli: 5-4

Palermo-Roma, la presentazione

Vincere per superare questo momento difficile, e sulle parole di Pallotta la certezza che erano uno sprone per tecnico e giocatori. Vigilia di Palermo-Roma delicatissima per il tecnico giallorosso Luciano Spalletti. “Vincere, questa è la medicina– dice Spalletti prima dell’ultimo allenamento – Non c’è altro per tornare alla tranquillità e ad avere la solita fiducia nei propri mezzi. La nostra ruota è ferma nel fango, e io sono il responsabile di questa macchina. Bisogna avere i mezzi giusti per uscire da questo fango, siamo rimasti un po` bloccati. Ma sono fiducioso, abbiamo la forza per tornare in carreggiata e riprendere il discorso che avevamo iniziato“.

Sulle parole di Pallotta smorza ma non troppo: “Il presidente voleva difendere i giocatori, magari mettendo in discussione l’operato del tecnico. Dal mio punto di vista, qualora fosse questa la situazione, non ci sarebbe alcun problema. Sarebbe normale“. Ma una stoccata non rinuncia a darla quando si parla di far crescere i giovani: “Se andiamo in questa direzione smettiamola di parlare di vittorie e successi. Se tutti chiedono di vincere come possiamo intraprendere questa strada? Noi vogliamo provare a raccogliere dei successi“. Non vede giocatori stanchi: “Ho dei collaboratori molto bravi che mi danno le statistiche e dicono che in Europa se giochi ogni due giorni le vittorie calano del 40%. Io mi ero fatto forte perché abbiamo vinto il 70% delle partite. Ne abbiamo perse 4 ma due fanno parte di questo periodo. Voi dite ciò che vi pare, io sono con la mia squadra e sono convinto che loro reagiranno“. E poi rivela: “Il Lione per giocare con noi il giovedì ha anticipato al venerdì. Noi no“. A chi gli chiede se resterà anche la prossima stagione risponde: “Volete tirare fuori ancora la storia del contratto? Non è importante ora. Se vinco rimango, se non vinco vado via. Non cambio idea. Ora contano i risultati, nessuno parli di contratti.

Leggi anche:  Dove vedere Parma Sampdoria: diretta tv e streaming

Palermo-Roma, le probabili formazioni

Palermo (4-2-3-1): Fulignati; Morganella, Cionek, Andelkovic, Aleesami; Gazzi, Chochev; Embalo, Bruno Henrique, Sallai; Nestorovski. Allenatore: Lopez.

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, Paredes, Grenier, Mario Rui; Nainggolan, Salah; El Shaarawy Allenatore: Spalletti.

Palermo-Roma, l’arbitro

Sarà Gianluca Rocchi di Firenze l’arbitro di Palermo-Roma, gara valida per la 28° giornata di campionato di Serie A in programma stasera allo stadio “Renzo Barbera” alle 20:45. Il fischietto fiorentino sarà coadiuvato da Fabiano Preti di Mantova e Salvatore Longo di Paola. Quarto ufficiale sarà Alberto Tengoni di Milano, arbitri addizionali Antonio Damato di Barletta e Gianluca Manganiello di Pinerolo.

Palermo-Roma, come vederla in streaming gratis

La partita del Barbera  valida per la 28° Giornata della Serie A 2016-2017, sarà trasmessa in diretta da Sky e da Mediaset Premium. In streaming sarà possibile seguirla sulle applicazioni Sky Go e Medium Play o su alcuni siti (illegali), tra cui rojadirecta e redstreamsport. Segnaliamo inoltre che molti gruppi facebook dedicati ai giallorossi riproducono le partite, sottolineiamo che anche questa pratica è illegale. Esistono, infine, alcune app scaricabili dagli Store Android e IOS dedicate allo streaming online gratuito, le più efficaci sono Ace Sports, Mobi Kora e Arena4Viewer.

  •   
  •  
  •  
  •