Torino-Inter finisce 2-2, gol e spettacolo. Punto amaro per i nerazzurri. VIDEO con gol e highlights

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

torino-interUn punto a testa e tanti gol e spettacolo, un punto molto amaro per gli uomini di Stefano Pioli che rallentano la corsa alla zona Champions League. Torino che si dimostra molto ostico quando gioca tra le mure amiche, tutto sommato un risultato giusto per quanto fatto vedere in campo dalle due squadre.

Dopo sei minuti di recupero, finisce Torino-Inter con il risultato di 2-2.
96′- ammonito Maxi Lopez per simulazione
93′ OCCASIONE INTER: lancio con le mani di Handanovic, sfiora Icardi e palla ad Eder che intelliggentemente serve Perisic ma il croato non sfrutta la situazione e calcia alto
6 minuti di recupero
90′ OCCASIONE INTER: croos di Candreva per Perisic che si coordina e al vola calcia verso la porta granata ma la palla è alta
85′- sostituzione Torino: dentro Maxi Lopez al posto di Baselli
82′ OCCASIONE INTER: bellissimo tiro a giro sul secondo palo di Eder ma un’autentico miracolo di Hart evita il vantaggio nerazzurro
81′- buona azione dell’Inter che riesce ad arrivare al limite dell’area ma non ne approfitta Perisic che calcia fuori
76′- sostituzione Inter: entra Brozovic al posto di Kondogbia
71′- sostituzione Torino: esce Iturbe ed entra Iago Falque
65′- sostituzione Torino: dentro Boyè al posto di Ljajic che non prende bene la sostituzione e va direttamente negli spogliatoi
63′ GOL INTER: cross di Ansaldi, Hart va a vuoto e pallone che finisce sui piedi di Candreva che a porta quasi vuota fa 2-2.
66′ OCCASIONE INTER: in modo quasi involontario Icardi colpisce il pallone ma trova un super Hart
65′- sostituzione Inter: dentro Eder al posto di Banega
60′ GOL TORINO: contropiede magistrale del Torino, apertura splendida di Belotti, assist perfetto di Iturbe e gol da fuori di Acquah.
58′- sostituzione Inter: dentro Murillo al posto di Medel
55′ – Torino che è tornato in campo con più cattiveria
Tornano in campo le due compagini, inizia il secondo tempo di Torino-Inter.

Leggi anche:  19esima Giornata Serie A: tutte le partite da non perdere

Senza minuti di recupero, finisce Torino-Inter con il risultato di 1-1 con i gol di Kondogbia e Baselli.
33′ GOL TORINO: calcio d’angolo di Ljajic, sul primo pallo sponda di Molinaro e tap-in vincente di Baselli. Torino-Inter 1-1
28′ GOL INTER: azione solitaria e di potenza di Kondogbia che entra in area con tre uomini addosso, calcia di sinistro e Hart si fa passare il pallone sotto la pancia compiendo una papera. Torino-Inter 0-1
24′- dopo un rapido contropiede, il pallone finisce a Baselli che da fuoriarea calcia di potenza ma il pallone esce di poco
9′- segna Icardi ma l’argentino è in fuorigioco, assist al bacio di Banega
7′- ottima azione di Iturbe che dopo un dribbing prova il sinistro da trenta metri ma il tiro è centrale
5′- doppia azione pericolosa per l’Inter: prima palla perfetta di Banega per Icardi ma la difesa è attenta, successivamente il pallone finisce tra i piedi di Ansaldi che cross al centro ma smanaccia HartScendono in campo le due formazioni, dopo aver ascoltato l’inno della Serie A inizia la partita Torino-Inter.Anticipo di Serie A con il match Torino-Inter, sfida interna tra due grandi bomber come Andrea Belotti e Mauro Icardi. Una partita fondamentale per l’Inter che si trova in piena zona Europa League e a soli sei punti dal Napoli terzo in classifica, ultimo posto disponibile per la Champions League. I nerazzurri arrivano a questa sfida dopo la superba prestazione di domenica scorsa, gli uomini di Pioli si sono letteralmente sbarazzati dell’Atalanta con il risultato di 7-1. Assoluti protagonisti di quella partita furono Banega e il capitano Mauro Icardi, entrambi autori di una tripletta. Discorso diverso per i Granata, gli uomini di Mihajlovic sono a metà classifica e l’Europa sembra ormai irraggiungibile ma il Campionato va onorato fino alla fine e con un bomber come Belotti, ogni partita è ricca d’emozioni.

Leggi anche:  Il sito Tutto Juve punge la città Napoli: "Nessun assembramento in città"

Torino-Inter, formazioni ufficiali

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Baselli, Lukic, Acquah; Iturbe, Belotti, Ljajic. A disposizione: Padelli, Cucchietti, Castan, Carlao, Lopez, Falque, Benassi, Gustafson, Valdifiori, Barreca, De Silvestri, Boyè. Allenatore: Mihajlovic.
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Kondogbia, Gagliardini; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. A disposizione: Carrizo, Andreolli, Joao Mario, Palacio, Biabiany, Sainsbury, Santon, Eder, Murillo, Nagatomo, Brozovic, Barobosa. Allenatore: Pioli.

Torino-Inter, la sfida dei bomber

All’interno della partita c’è una grande sfida da seguire, quella di due grandi bomber. In casa granata c’è Andrea Belotti, futuro della Nazionale Italiana, che guida la classifica capocannonieri con 22 reti a più due su Mauro Icardi. Il capitano nerazzurro sta vivendo un ottima forma fisica e mentale ma nonostante ciò non viene convocato dal CT dell’Argentina Edgardo Bauza che preferisce altri calciatori. Belotti-Icardi, una super sfida, oggi, in campo ma che continuerà fino alla fine della stagione.

Leggi anche:  Auriemma: "Cuadrado guarito dal Covid e migliore in campo contro il Napoli? La sua cura potrebbe salvare la popolazione mondiale" (VIDEO)

Torino-Inter, le due squadre

Mihajlovic si affida al 4-3-3, rientra Iago Falque al posto di Iturbe, lo spagnolo formerà il tridente con Ljajic e Belotti. Pioli risponde con il classico 4-2-3-1, Medel ancora al centro della difesa, tre trequartisti come Banega, Candreva e Perisic alle spalle di Icardi.
TORINO 4-3-3: Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Molinaro; Benassi, Lukic, Acquah; Iago, Ljajic, Belotti. All. Mihajlovic
INTER 4-2-3-1: Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. All. Pioli

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,