HIGHLIGHTS/Crotone-Inter 2-1: gli uomini di Nicola battono i nerazzurri e si regalano la speranza di salvarsi nelle ultime giornate

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Crotone-Inter 2-1. Rivivi la cronaca in tempo reale dell’incontro disputato allo stadio Ezio Scida domenica 9 aprile 2017 e terminato con la sorprendente vittoria dei calabresi che riaprono così la lotta per la salvezza, portandosi a -3 dall’Empoli quartultimo.  L’Inter, invece, esce provvisoriamente dalla zona Europa League.

90′ +7 finisce l’incontro 2-1 per il Crotone
90′ +6 calcio di punizione per l’Inter ma la conclusione di Banega non va a buon fine
90’+4 Fermato Rosi dalla retroguardia nerazzurra
90’+2 Banega dalle parte di Perisic dà al croato una palla ma non riesce a beffare Cordaz
90′ Saranno 6 i minuti di recupero
89′ Candreva viene fermato dalla retroguardia calabrese in calcio d’angolo
89′ Perisic spreca il gol del 2-2 da solo davanti alla porta
88′ Tiro di Acosty e Handanovic salva in angolo
85′ Cordaz mette di nuovo in calcio d’angolo sul tiro insidioso di Candreva
84′ Punizione di Banega, Sampirisi salva tutto in angolo
81′ Icardi prova l’inserimento ma viene fermato da Ceccherini
80′ Sampirisi il neoentrato riesce a fermare Banega a centrocampo in maniera ordinata più volte
78′ Inserimento di Icardi ma Cordaz riesce a fermarlo
75′ Tiro di Eder dopo l’assit di Icardi fa tutto suo Cordaz
73′ Candreva calcia dopo un grande cross di Banega ma non centra la porta
69′ GOOOL 2-1 Inter di D’Ambrosio da calcio d’angolo che con una zampata beffa Cordaz
68′ Palacio mette un cross in area ma Cordaz blocca tutto
64′ Kongdobia non riesce a coordinarsi in modo giusto per segnare
62′ Perisic tira da cross di Kondogbia ma non centra la porta e la palla va fuori
58′ Stoian crossa e la difesa dell’Inter mette in fallo laterale
55′ Icardi non riesce nel controllo finale e viene fermato dalla retroguardia rossoblu
50′ L’Inter spinge con Palacio per aprire il match, ma viene fermato da Cordaz
47′ Dentro Palacio ed Eder
45′ iniziata la partita

Leggi anche:  Napoli, Petagna recuperato, ancora problemi per Mertens

SECONDO TEMPO SI PARTE DAL 2-0 CROTONE

45′ + 3 termina il primo tempo 2-0 per il Crotone con doppietta di Falcinelli
45′ + 3 Ansaldi vicino al gol ma non riesce a centrare la rete
45′ + 1 Icardi viene fermato da Martella in calcio d’angolo
45′ Saranno 3 i minuti di recupero tra Crotone e Inter
43′ Ansaldi crossa ma Icardi non intercetta
41′ Il Crotone imbriglia l’Inter a centrocampo
39′ Nessuno degli attaccanti riesce ad attaccare nelle rispettive aree di gioco
36′ Bruno Martella ha una grossa occasione ma viene fermato dalla difesa dell’Inter
35′ Trotta per Falcinelli ma Miranda lo ferma in calcio d’angolo
30′ L’Inter si getta in avanti per riprendere la partita ma il Crotone sta facendo una grande gara
27′ GOOOOL di Falcinelli doppietta che spiazza Handanovic
24′ Icardi tira ma Cordaz para ed è molto attento
21′ Falcinelli fermato pericolosamente da Miranda
18′ GOOOL!!! Falcinelli gol su rigore
17′ Rigore per il Crotone. Medel per terra tocca il pallone e alla battuta va Falcinelli
15′ Il Crotone spinge per andare in vantaggio
11′ Falcinelli fermato in fuorigioco
8′ Miranda si fa ammonire dall’arbitro
6′ Un calcio di punizione è stato concesso a Inter. Marcus Rohden sradica il pallone all’avversario con un intervento scivolato ma la’rbitro vede un fallo e ferma il gioco.
3′ Aleandro Rosi calcia in mezzo un pallone ma non riesce a raggiungere nessun compagno. Non un gran passaggio comunque.
2′ Diego Falcinelli parte in solitaria ma non riesce a concludere l’azione, i difensori sono riusciti a fermarlo.
1′ iniziato il match

Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: Muriel al fianco di Zapata in attacco?

FORMAZIONI UFFICIALI

CROTONE (4-4-2):​ Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Barberis, Crisetig, Stoian; Trotta, Falcinelli.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi; Medel, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

Credere nella salvezza è un grande obiettivo per il Crotone che vincendo potrebbe mettersi a -3 dall’Inter. I nerazzurri, invece, dopo il rallentamento dell’Atalanta di ieri contro il Sassuolo e lo scontro diretto tra Lazio e Napoli, tenta ad avvicinarsi alla zona Europa con una vittoria allo Ezio Scida. Portare a casa punti fondamentali in chiave sicurezza questo è l’obiettivo del Crotone. Nessun problema di formazione per i calabresi, che si affideranno anche al pubblico dello Scida per mettere in difficoltà i nerazzurri. Il tandem Falcinelli-Trotta avrà il compito di scardinare la difesa di Pioli, apparsa tutt’altro che imbattibile negli ultimi turni. A centrocampo agirà l’ex Crisetig insieme a Capezzi. Un gruppo al completo e che schiererà il 4-4-2. Pioli dovrà fare a meno a metà campo di Roberto Gagliardini, sostituito da Jose Mario, pronto a far coppia con Geoffrey Kondogbia. In difesa potrebbe tirare il fiato Medel, con Murillo avvantaggiato sul cileno per una maglia da titolare al fianco di Miranda. Confermato a destra la presenza di D’Ambrosio, fresco di rinnovo, mentre Banega agirà alle spalle di Icardi. Una sola novità invece in casa rossoblu, con Davide Nicola che preferisce Barberis a Capezzi a centrocampo: ci sarà l’ex Varese a sostegno di Crisetig in cabina di regia.

Leggi anche:  Serie A, il Milan non è ancora campione d'inverno ed ultima chance Inter. Ecco il perché

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,