Serie B. Frosinone-Avellino 1-1. Castaldo risponde a Dionisi

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
Diretta Serie B

Il Matusa di Frosinone (foto di Massimo Bussotti)

Finisce 1-1 l’anticipo Frosinone-Avellino, punto d’oro per i campani, tre punti buttati al vento dalla squadra di Marino che credeva di aver archiviato la pratica. Il Frosinone si porta a 61 punti, l’Avellino a 41. STATISTICHE. Possesso palla 57 a 43 a favore del Frosinone, tiri in porta 4 a 2 a favore dei ciociari.

42′ OCCASIONE Punizione battuta da Kragl, palla di poco a lato
41′ AMMONIZIONE Ammonito Biadoui
40′ OCCASIONE Frosinone vicino al raddoppio, Terranova dai 20 metri in girata tira al volo la alla coglie la traversa e rimbalza fuori dalla linea di porta
39′ SOSTITUZIONE Esce Sammarco ed entra Kragl nel Frosinone
36′ GOL Pareggia l’Avellino, cross di Verde, la palla arriva fuori area a Castaldo che scaglia un destro che prima coglie il palo e poi si insacca
36′ CAMBIO Esce Eusepi ed entra Verde
35′ AMMONIZIONE Ammonito Fiamozzi
33′ OCCASIONE Punizione per il Frosinone, Dionisi dai 30 metri, Radunovic blocca il pallone
25′ SOSTITUZIONE Esce Gonzalez ed entra Belloni per l’Avellino. Esce Mazzotta ed entra Crivello nel Frosinone
24′ Punizione Avellino. Destro di Migliorini fuori
23′ AMMONIZIONE Ammonito Terranova per gioco scorretto
21′ OCCASIONE  Punizione Frosinone dai 25 metri circa. Dionisi tira rasoterra conclusione ribattuta, la palla arriva a fiamozzi che in diagonale spedisce fuori
13′ OCCASIONE Discesa di D’Angelo centrale palla ad Eusepi, che in girata manda di poco a lato
10′ OCCASIONE Sammarco scambia con D. Ciofani, la palla arriva a Dionisi che tira dai 20 metri, palla alta sopra la traversa
1′ SOSTITUZIONE Esce Ariaudo ed entra Krajnc nel Frosinone

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Mertens: "Partita speciale, dobbiamo dare il 110% contro la Juventus"

Frosinone-Avellino, Secondo tempo

Fine del primo tempo, bene il Frosinone fino al 40′, poi l’Avellino ha creato due clamorose occasioni che non è riuscito a concretizzare.

Un minuto di recupero
42′ OCCASIONE Avellino vicino al pareggio, Perrotta crossa in area, la palla arriva a Castaldo che stoppa e tira, sul rimpallo Eusepi tira ma Bardi para miracolosamente, la palla arriva fuori a Laverone il cui tiro è parato ancora da Bardi.
32′ OCCASIONE Lancio dai 40 metri in area per Maiello che per poco non riesce ad agganciare solo davanti al portiere
31′ CAMBIO Esce Moretti ed entra Castaldo nell’Avellino
30′ OCCASIONE Destro a giro dai 20 metri di Dionisi, palla di poco alta sulla traversa
25′ OCCASIONE Da calcio d’angolo la palla arriva sulla testa di Ariaudo che spedisce di poco a lato
24′ OCCASIONE Fiamozzi bellissima discesa sulla destra, si accentra ed in area si vede ribattuto il cross
15′ GOL  Apertura di Mazzotta a centro area per Dionisi,  che al volo batte Radunovic
11′ OCCASIONE La palla arriva ad Eusepi all’altezza del dischetto, l’attaccante difende palla e la passa indietro a Moretti, il tiro è deviato in fallo laterale
9′ Punizione per l’Avellino, il cross in area è deviato in fallo laterale dalla difesa ciociara
6′ OCCASIONE Dionisi tira da fuori area, palla deviata dal portiere, Che parata!
4′ OCCASIONE Dionisi si incunea in area saltando due avversari, Radunovic esce alla disperata e para
1′ Subito Frosinone in attacco, pericolosi Fiamozzi a destra e Dionisi

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Mertens: "Partita speciale, dobbiamo dare il 110% contro la Juventus"

Si parte, il Frosinone attacca da destra verso sinistra.

La cronaca

Questa sera alle ore 20,30 al Matusa di Frosinone scendono in campo Frosinone ed Avellino, match di fondamentale importanza per entrambe le squadre. Il Frosinone lotta per la promozione in serie A ed è reduce dal pari di Cesena, l’Avellino ha battuto clamorosamente la Spal 1-0 e vuole proseguire nel suo trend positivo. I campani devono fare il massimo dei punti possibile, in quanto a breve arriverà la scure della penalizzazione, con il Tribunale che ha chiesto un -7.  Il Frosinone viene da tre risultati utili consecutivi, due vittorie ed un pari, mentre l’Avellino dopo tre sconfitte ed un pari, ha ottenuto venerdì scorso una vittoria importante.

 

QUI FROSINONE La squadra dopo il pareggio ottenuto al 91′ a cesena ha il morale alto, il tecnico Pasquale Marino questa sera farà riposare alcuni dei suoi uomini, in particolare Soddimo e Terranova partiranno dalla panchina così come D. Ciofani. Possiamo quindi prevedere uno schieramento con Bardi in porta, difesa composta da Russo, Ariaudo e Krajnc, a centrocampo Fiamozzi e Crivello esterni, Gori e Sammarco centrali, Kragl trequartista dietro alle punte Mokulu e Dionisi.

QUI AVELLINO Novellino deve fare a meno di due giocatori, Paghera e Ardemagni sono stati squalificati dal giudice sportivo e quindi non sono a disposizione. Il tecnico dei campani schiererà il solito 4-4-2 con Radunovic tra i pali, Gonzalez, Migliorini, Djimsiti e Perrotta in difesa, a centrocampo Laverone, Omeonga, D’Angelo e verde, in attacco la coppia Eusepi-Castaldo.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Mertens: "Partita speciale, dobbiamo dare il 110% contro la Juventus"

Frosinone-Avellino 1-1 15′ Dionisi, 36′ s.t. Castaldo

Le formazioni ufficiali
Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Russo, Ariaudo (46′ s.t. Krajnc), Terranova; Fiamozzi, Gori, Sammarco (39′ s.t. Kragl), Maiello; Mazzotta( 25′ s.t. Crivello); D. Ciofani, Dionisi. Allenatore: Marino.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez (25′ s.t. Belloni) , Migliorini, Djimsiti, Perrotta; Laverone, Omeonga, D’Angelo, Moretti (31′ Castaldo); Biadaoui , Eusepi (36′ s.t. Verde). Allenatore: Walter Novellino.

 

  •   
  •  
  •  
  •