Highlights/Risultato Lazio-Palermo 6-2 : gli uomini di Inzaghi disintegrano il Palermo e tornano quarti in classifica

Pubblicato il autore: marco.stiletti

 

https://www.youtube.com/watch?v=5pVWS-91IhA

Highlights/ terminata 6-2 per la Lazio la partita. Gli uomini di Inzaghi tornano quarti in classifica superando di nuovo l’Atalanta. Per il Palermo ormai non c’è più nulla da fare se non attendere la fine del campionato e ricominciare dalla serie B.

90′ +2 termina la partita
90’+ 1 GOOOL! 6-2 Lazio Grecco segna dopo una respinta di Posavec
88′ Saranno due i minuti di recupero
86′ Cristiano Lombardi commette fallo in attacco
83′ Fallo su Trajkoskj da parte di Lulic
81′ Ci sarà un cambio. Cristiano Lombardi al posto di Balde Keita.
77′  Nestorovski fermato in area dai centrali olandesi
74′ Lucas Biglia  decide di calciare nel mezzo la punizione ottenuta da media distanza per trovare uno dei suoi compagni.
71′ Un giocatore del Palermo ha atterrato un avversario ed è stato fischiato fallo. Lazio batterà una punizione.
69′ Occasione di Keita che salta tutta la retroguardia rosanera e però non riesce a segnare e mette il pallone di poco fuori
66′ Immobile entra in area con una buona accelerazione, ma viene fermato dalla retroguardia del Palermo
64′ Il guardialinee alza la bandierina per segnalare il fuorigioco. Il fischio era indirizzato a Jordan Lukaku
62′ Sergej Milinkovic-Savic ci prova con una punizione da distanza interessante. Il tiro indirizzato basso a destra viene però respinto con un bell’intervento da Josip Posavec.
59′ Punizione di Biglia che va alta sopra la traversa
57′ Tiro di Lulic respinto da Gonzales fuori area
56′ Pallone che viene allontanato dopo che Sergej Milinkovic-Savic ha provato a superare un avversario. Palla in out e Lazio potrà usufruire di un calcio d’angolo.
54′ Calcio d’angolo della Lazio ma viene fermato Hoedt dopo un colpo di testa
52′ La Lazio torna ad attaccare. In questo secondo tempo la partita sembra più equilibrata
49′ GOOOL! 5-2 Palermo. Ancora Rispoli che approfitta di nuovo della dormita della difesa della Lazio e insacca in rete
46′ GOOOL! 5-1 Palermo Rispoli raccoglie un passaggio di Nestorovski e insacca facilmente alle spalle di Strakosha
45′ Iniziata la ripresa

Leggi anche:  DAZN Standard nuova offerta: prezzo scontato fino al 2 ottobre

SECONDO TEMPO

45′ l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Si va negli spogliatoio con il risultato di 5-0 Lazio
44′ Non ci saranno minuti di recupero
42′ Punizione dalla distanza. Mato Jajalo mette la palla in mezzo ma la difesa non si fa sorprendere.
40′ Stefan de Vrij va a contrastare un avversario alla ricerca del pallone. L’arbitro però vede un fallo e fischia. Calcio di punizione per Palermo.
37′ Balde Keita è stato giudicato in fuorigioco al momento del passaggio.
33′ Strakoska ferma con una manata la palla insidiosa di Lo Faso
31′ Ciro Immobile si trova oltre la linea difensiva, l’assistente dell’arbitro alza la sua bandierina.
28′ Fermato Keita in fuorigioco stava per segnare il suo quarto gol in partita
26′ GOOOOL! 5-0 Lazio. Keita 5-0 che supera l’imbarazzante difesa del Palermo e mette dietro a Posavec il gol del 5-0
24′ GOOOL! 4-0 Lazio. Fa doppietta anche Keita su rigore
23′ Calcio di rigore per Lazio con Morganella che stende Keita che ora si appresta alla battuta
22′ GOOOL! 3-0 Lazio con Keita che scarta tutti i difensori del Palermo e mette la palla alle spalle di Posavec
20′ Occasione per Parolo con il 3-0 ma non riesce a segnare il centrocampista fermato in calcio d’angolo
17′ Conclusione di Nestorovski dalla bandierina raccoglie il cross ma va di poco a lato
15′ Il Palermo non si arrende e torna subito in attacco ma la difesa biancoceleste è attenta
11′ Calcio d’angolo De Vrij non riesce a bucare la porta di Posavec di testa
9′ GOOOL! 2-0 Lazio ancora Immobile che riceve il passaggio appena fuori area e fa partire una sassata che stende Posavec
6′ GOOOL! 1-0 Lazio Immobile di testa raccoglie una sponda di De Vrij e buca la porta di Posavec
4′ Fermato Nestoroski dalla difesa della Lazio dopo esser stato imbeccato da Lo Faso
2′ Lazio pressa alta e il Palermo sembra non avere chance che difendersi
1′ Iniziato il match

Leggi anche:  Fabio Miretti infortunato, ha lasciato il ritiro con la Nazionale Under 21

FORMAZIONI UFFICIALI
LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Wallace, de Vrij, Hoedt; Felipe Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic, Lulic; Keita, Immobile.  All. Inzaghi
PALERMO (3-5-1-1) – Posavez; Rispoli, Gonzalez, Sunjic; Goldanica, Rispoli, Gazzi, Morganella, Jajalo, Sallai; Lo Faso, Nestorovski. All. Bortoluzzi

La Lazio insegue l’Europa e vuole tornare di nuovo al quarto posto, perso momentaneamente ieri con la vittoria dell’Atalanta sul Bologna per 3-2. Simone Inzaghi si prepara all’evento rispolverando la difesa a tre, composta da Wallace e dai due olandesi De Vrij e Hoedt. Il tecnico laziale preferisce affidare le fasce a Felipe Anderson e Lulic, mentre Keita Baldé sosterrà Immobile in avanti. Out Radu e Murgia. Simone Inzaghi  ha presentato la sfida nella consueta conferenza stampa di vigilia: “Intorno a noi, il clima è buono. Avevo chiesto una reazione perchè il Genoa era una partita difficile. Ho rivisto la gara e abbiamo fatto una buonissima prestazione, qualche leggerezza ci ha impedito di vincere un match fondamentale. Abbiamo preso un punto, ma meritavamo tre“. Modulo quasi a specchio, invece, per il Palermo di Bortoluzzi, che usa il trequartista invece della seconda punta. In porta torna Fulignati, mentre la difesa sarà guidata dall’esperto Gonzales. Chiavi della regia affidate a Gazzi, con Lo Faso che guarderà le spalle a Nestorosvski.

Leggi anche:  Brozovic si ferma, Inter in ansia: ecco quanto potrebbe star fuori il centrocampista

 

  •   
  •  
  •  
  •