Virtus Entella Ascoli, cronaca del match

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

 

SECONDO TEMPO:

E’ FINITA, ENTELLA BATTE ASCOLI 2 A 1. Rete decisiva di Caputo su rigore, vittoria meritata per la squadra di Breda, anche se nel finale l’Ascoli ha rischiato di trovare il pari, due miracoli di Iacobucci hanno permesso alla squadra locale di battere i marchigiani e di conquistare una preziosa vittoria in ottima play off.50 i punti per Caputo e compagni. Continua il sogno per la squadra di Gozzi, resta a 38 punti l’Ascoli in lotta per la salvezza

49′ Ultimo minuto, ancora Ascoli in avanti

48′ Preme la squadra di Aglietti che cerca il pareggio con ogni forza

47′ Ascoli in avanti ma la difesa dei locali chiude bene gli spazi

46′ Resiste l’Entella che cerca di chiudere in attacco

45′ Saranno 4′ i minuti di recupero

44′ ASCOLI VICINO AL PARI, DOPPIO MIRACOLO DI IACOBUCCI, prima su Orsolini lanciato a rete e poi su Perez di testa

43′ Due minuti più recupero alla fine della gara, Entella sempre in avanti per 2 a 1

41′ Non sta a guardare la formazione di Breda, conclusione violenta del neo entrato Palermo, pallone di un niente a lato

38′ Ascoli vicino al pari, Perez da pochi passi non inquadra la porta

35′ Sempre pericolosa in contropiede l’Entella ogni volta che costruisce azioni da rete

32′ Comanda sempre l’Entella, l’Ascoli non reagisce per adesso

29′ Caputo sfiora il tris, assist di Tremolada per il bomber barese, la palla esce di un soffio

26′ ENTELLA VICINISSIMA AL RADDOPPIO: Troiano su corner impegna severamente Lanni

Leggi anche:  Juventus-Sassuolo dato il via alle trattative per Locatelli: news e calciomercato

24′ RIGORE PER L’ENTELLA, fallo di Addae su Troiano, giusto il penalty: CAPUTO NON SBAGLIA, ENTELLA 2 ASCOLI 1

22′ La formazione di Breda prova a reagire, non si intendono Tremolada e Caputo

20′ Esce Aridizzone, dentro Ammari, Entella a trazione anteriore con Ammari Tremolada Caputo e Catellani

17′ Si scalda Ammari, pronto il primo cambio per l’Entella

14′ CACIA NON SBAGLIA, 1 a 1, tutto da rifare per Breda

13′ RIGORE PER L’ASCOLI, fallo di Benedetti su Bianchi

11′ Entella che controlla la partita, Ascoli sempre in difficoltà

8′ Pressa l’Entella, la squadra di Aglietti non ha iniziato bene la ripresa

5′ Conclusione di Tremolada, palla alta

2′ Entella fin da subito grintosa, la squadra vuole la seconda rete

Nessun cambio tra le due formazioni

PRIMO TEMPO:

45′ Finisce 1 a 0 il primo tempo, Entella con merito in avanti con Troiano

44′ Chiude l’Ascoli in attacco senza però creare pericoli

42′ Punizione Ascoli con Gigliotti, respinge Iacobucci

39′ Si avvia verso la fine il primo tempo, sempre Entella in vantaggio per 1 a 0

37′ Gara sempre in mano all’Entella, 1 a 0 per i padroni di casa

34′ Squillo Ascoli, tiro da fuori area di Cassata, la palla finisce fuori

31′ ENTELLA VICINISSIMA ANCORA AL GOL: gran numero di Catellani a fondo campo, assist per Caputo che non riesce ad imprimere la giusta potenza alla sfera, para Lanini senza problemi

29′ Colpo di testa di Troiano che finisce alto su cross di Tremolada

Leggi anche:  Torneo olimpico di calcio femminile: definiti i quarti di finale, spicca la sfida Paesi Bassi-USA

27′ Ancora un angolo per l’Ascoli sempre pericoloso sulla sinistra con Cassata e Favilli

26′  Diagonale di Catellani parato da Lanini

25′ Guadagna un corner adesso l’Ascoli, ma la manovra marchigiana appare troppo macchinosa

23′ Mengoni chiude su Caputo che si stava involando verso la porta ospite

20′ Non si fa intimorire l’Entella che torna a farsi vedere in zona gol

18′ TRAVERSA DI CACIA DALLA DISTANZA, rischio grosso per l’Entella, al primo vero tiro in porta degli ospiti

16′ Mantiene in mano la partita l’Entella che non ha rischiato nulla fino ad oggi, vantaggio meritato,  ma è un Ascoli che va sempre in difficoltà quando attaccato

14′ TREMOLADA, deviazione in angolo di Lanni su conclusione del trequartista locale, Entella vicina al raddoppio

13′ Tiro altissimo di Mogos per l’Ascoli

10′ Controlla il vantaggio la formazione di Breda senza rischiare nulla

8′ Timida reazione dell’Ascoli affidata a Cacia che calcia debolmente dal vertice destro, para Iacobucci senza problemi

6′ ENTELLA IN VANTAGGIO, TROIANO: dopo il legno di Troiano l’azione prosegue e Troiano porta in avanti i suoi con un colpo di testa su cross di Sini, quinto gol per il capitano

5′ TRAVERSA ENTELLA, TREMOLADA, gran botta del numero 14 bianco celeste che si stampa sulla traversa

2′ Parte bene la squadra di Breda che pressa subito gli avversari

Partiti, la Gradinata Sud inizia ad incitare l’Entella

Si attende l’ingresso delle due formazioni

Leggi anche:  Colpo del Manchester United, in arrivo un difensore dal Real Madrid

Turno infrasettimanale per la 33esima giornata di serie B. Per la zona play off gara importante per l’Entella che sfiderà l‘Ascoli dell’ex Aglietti. Settimo posto per i chiavaresi, 47 punti, piena zona play off, un sogno destinato ad essere coltivato fino alla fine del torneo. Sognare non costa nulla e raggiungere questo traguardo sarebbe davvero strepitoso per una società venuta dal basso e che con umiltà, sacrifico e sforzi economici è riuscita nella frazione di pochissimi anni ad entrare tra le formazioni più forti della serie cadetta. Reduce dallo strettissimo pareggio di Brescia (2 a 2, ma Caputo e compagni avrebbero meritato la vittoria visto il gioco espresso e le tante occasioni avute, specie nel primo tempo) l’Entella proverà a vincere al Comunale contro l‘Ascoli.
I marchigiani, fermi a 38 punti ed impegnati per la lotta salvezza, hanno perso 2 a 1 contro il Carpi: due i ko consecutivi, la gara del Comunale potrebbe nascondere numerose inside per Aglietti. L’ultima vittoria risale a due giornate fa contro il Cittadella, riscattatosi poi nelle ultime gare di campionato.

FORMAZIONI UFFICIALI VIRTUS ENTELLA ASCOLI

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Baraye, Benedetti, Pellizzer, Belli; Moscati (38′ st Pecorini), Ardizzone (19′ st Ammari), Troiano; Tremolada; Caputo, Catellani (27′ st Palermo). Allenatore: Breda

ASCOLI (4-4-2): Lanni; Cinaglia, Mengoni, Gugliotti, Mogos; Bianchi, Addae (31′ st Gatto), Giorgi, Cassata (28′ st Orsolini); Cacia, Favilli (31′ st Perez). Allenatore: Aglietti

Note: corner 13 a 3 per l’ Ascoli

  •   
  •  
  •  
  •